Configurazione di Service Point

casm173
Service Point fornisce funzionalità self-service grazie all'intelligenza assistiva integrata per gli utenti di business. Service Point utilizza l'elaborazione del linguaggio naturale per fornire soluzioni e suggerimenti basate su contesto agli utenti aziendali.
Service Point consente agli utenti aziendali di eseguire le seguenti azioni:
  • Accedere alla Knowledge Base
  • Creare, visualizzare e modificare i ticket
  • Collaborare contestualmente ai ticket tramite la chat in tempo reale
  • Visualizzare le risorse allocate
  • Gestire le notifiche dei ticket
Orientato ai servizi aziendali, Service Point consente alle organizzazioni di ottenere i seguenti elementi:
  • Ampia adozione di servizi
  • Soluzioni basate sul contesto
  • Miglioramento della produttività
  • Riduzione dei costi
  • Miglioramento della collaborazione e condivisione della conoscenza
  • Elevata percezione delle organizzazioni IT
HID_SP_Landing_Page
Il presente articolo illustra la modalità di configurazione e gestione di Service Point dall'interfaccia di amministrazione di CA SDM. Per impostare Service Point per la prima volta, attenersi alla procedura riportata di seguito:
  1. Definire i permessi per impostare Service Point come applicazione predefinita per un determinato tipo di accesso.
  2. Definire il contesto utente per mostrare le informazioni più rilevanti per l'utente in Service Point.
  3. Definire le categorie predefinite da visualizzare nel punto di servizio.
  4. Gestire gli attributi del ticket da visualizzare durante la visualizzazione di un ticket.
  5. Gestire le funzioni per personalizzare le funzioni associate.
  6. Impostare Risorse personalizzate per elencare tutti gli asset assegnati all'utente, oltre alle informazioni sull'asset.
  7. Gestire le offerte disponibili di CA Service Catalog da visualizzare in Service Point in seguito all'integrazione di CA Service Desk Manager con CA Service Catalog.
  8. Gestire la ricerca smart per ottimizzare la pertinenza della ricerca.