Definizione del contesto utente

Attenersi alla seguente procedura:
casm173
HID_SP_User_Context
Per visualizzare le informazioni più rilevanti per l'utente in Service Point, è necessario definire il contesto dell'utente. Gli aspetti predefiniti più importati del contesto utente sono: posizione, organizzazione e dipartimento dell'utente.
È possibile creare un contesto utente a livello di gruppo o di tenant per ogni tipo di oggetto.
Attenersi alla procedura seguente:
  1. Accedere a CA SDM come amministratore.
  2. Accedere alla scheda
    Amministrazione
    , selezionare
    interfaccia xFlow
    ,
    Service Point
    , quindi
    Contesto utente
    .
  3. Nella colonna Nome, selezionare il nome della configurazione tenant desiderata per cui deve essere definito il contesto utente.
  4. Fare clic su
    Modifica
    .
    Vengono visualizzati gli attributi predefiniti (contesto utente).
  5. Dall'elenco degli attributi, è possibile modificare solo il peso dell'attributo.
  6. Fare clic su
    Modifica nell'elenco
    .
  7. Per modificare il peso dell'attributo, selezionare l'attributo dall'elenco.
  8. Specificare il peso.
  9. Fare clic su
    Salva
    .
Contesto utente predefinito
Per un tenant predefinito, si riportano di seguito gli attributi predefiniti del contesto utente:
Attributo
Peso
Ubicazione
10
Organizzazione
8
Dipartimento
9
In base ai requisiti dell'organizzazione, un amministratore può disattivare il contesto utente. Per disattivare il contesto utente, impostare i pesi per gli attributi su 0.