Gestione delle offerte di CA Service Catalog

Dopo l'integrazione di CA Service Desk Manager e CA Service Catalog, è possibile gestire le offerte e le richieste di CA Service Catalog affinché vengano visualizzate in Service Point. Le offerte di CA Service Catalog sono specifiche per i tenant.
casm173
È ora possibile gestire offerte e richieste di CA Service Catalog in Service Point. Le offerte di CA Service Catalog sono specifiche per i tenant.
Accertarsi di aver preso in considerazione il mapping tra le unità di business e i tenant del proprio ambiente. L'amministrazione comune dei tenant, denominata anche amministrazione di tenant multipli, consente agli amministratori di utilizzare un unico strumento di amministrazione per creare e gestire contemporaneamente unità di business (tenant) per diversi prodotti, tra cui CA Service Catalog e CA Service Desk Manager. Per ulteriori informazioni, consultare Gestione delle unità di business e dell'amministrazione dei tenant.
Attenersi alla procedura riportata di seguito:
  1. Accedere a CA SDM come amministratore.
  2. Accedere ad
    Amministrazione
    , selezionare
    interfaccia xFlow
    ,
    Service Point
    , quindi
    Configurazioni
    .
  3. Selezionare una configurazione dall'elenco delle configurazioni, quindi fare clic su
    Modifica
    .
  4. Nell'elenco a discesa del
    catalogo
    , selezionare
    per visualizzare oppure
    No
    per attivare/disattivare le offerte e le richieste di catalogo in Service Point.
  5. Fare clic su
    Salva
    .
Considerazioni sull'ambiente cluster di CA Service Catalog
Se CA Service Catalog si trova in un ambiente cluster e si desidera utilizzare l'utilità di bilanciamento del carico per stabilire la comunicazione dell'istanza di catalogo con Service Point.
Service Point dipende da CA SDM Options Manager (
Amministrazione, CA Service Catalog, casc_endpoint
) per la visualizzazione delle offerte di catalogo di Service Point. Nel caso in cui invece CA Service Catalog sia in un ambiente cluster e si desidera che Service Point venga indirizzato a un altro server di catalogo o un'altra utilità di bilanciamento del carico, è possibile sovrascrivere l'opzione mediante
Amministrazione
di CA SDM,
Interfaccia xFlow
,
Generale
, chiave
casc_endpoint
Attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedere a CA SDM come amministratore.
  2. Accedere alla scheda
    Amministrazione
    , selezionare
    Interfaccia xFlow
    ,
    Generale
    .
  3. Cercare la chiave di configurazione
    casc_endpoint.
    Questa chiave di configurazione è impostata sullo stato Non attivo per impostazione predefinita.
  4. Selezionare la chiave di configurazione e fare clic su
    Modifica
    .
  5. Modificare il valore di configurazione e indirizzarlo all'URL cluster di catalogo, quindi impostarlo sullo stato
    Attivo
    .
Dopo aver configurato Service Point, nel caso in cui si verifichino issue ad esempio nel caso non fosse possibile effettuare la ricerca delle offerte di catalogo in Service Point, consultare la sezione Risoluzione dei problemi di Service Point.