Trasferimento dei dati di CA MDB dal sistema di origine a quello di destinazione

È possibile trasferire il database CA MDB dal sistema di origine e configurarlo affinché funzioni nel sistema di destinazione.
casm173
È possibile trasferire il database CA MDB dal sistema di origine e configurarlo affinché funzioni nel sistema di destinazione.
Si consiglia di provare questa procedura in un ambiente di test prima di implementarla nel sistema di produzione. Attualmente, il trasferimento dei dati di CA MDB non è supportato per i database in cluster, l'utilità di bilanciamento del carico e i cluster di applicazione.
Prerequisiti
Prima di procedere al trasferimento dei dati di CA MDB, completare le seguenti attività:
  1. Eseguire il backup del database di CA MDB sul sistema di destinazione.
  2. Installare i seguenti prodotti sui sistemi di origine e destinazione:
    • CA Service Desk Manager 17.3 e versioni successive
    • CA Service Catalog 17.3 e versioni successive
    • CA Asset Portfolio Manager 17.3 e versioni successive
    • Unified Self-Service 17.3 e versioni successive
  3. Verificare che la configurazione di installazione dei sistemi di origine e destinazione sia identica.
Aggiornamento delle credenziali di accesso al database utilizzate da CA Search Server.
Per aggiornare le credenziali di accesso, procedere come segue:
  1. Aprire il file
    config.yml
    . Individuare gli attributi denominati "Utente" e "Password". I valori associati a questi attributi sono rispettivamente il nome utente e la password.
  2. Modificare il valore del campo Utente.
    Il valore del campo Utente può essere modificato solo per l'account che dispone dell'accesso in lettura/scrittura al database. Esempio: mdbadmin
  3. Crittografare i valori di password utilizzando il formato di crittografia SDM (SDME). Per crittografare, eseguire i comandi seguenti sul server di CA SDM.
    1. Per modificare prompt e directory in NX_ROOT\bin, eseguire il comando seguente.
      nxcd bin
    2. Per sostituire la vecchia password per l'account mdbadmin con la nuova password per l'utente del database e per generare la stringa crittografata, eseguire il comando seguente.
      encrypt_pwd -
      sdme
      <old password>_for_mdbadmin_account
    3. Copiare la stringa crittografata e utilizzarla come valore di password nel file
      config.yml
      .
    4. Salvare il file
      config.yml
      .
  4. Eseguire una reindicizzazione di CA Search Server. Consultare Esecuzione di un reindicizzazione di CA Search Server.
  5. Riavviare i servizi dell'interfaccia xFlow.
Per ulteriori informazioni sulle modalità di trasferimento dei dati di CA MDB dal sistema di origine al sistema di destinazione, consultare gli argomenti seguenti: