pdm_listconn - Elenco delle connessioni attive

È possibile utilizzare il comando pdm_listconn per elencare le connessioni attive sui client e sui server.
casm173
È possibile utilizzare il comando pdm_listconn per elencare le connessioni attive sui client e sui server.
Sintassi
Il comando presenta il seguente formato:
pdm_listconn [-c] [-s] [ - s -c] [ - t nn] [proc1 [proc2...]]
Il comando predefinito segue il formato seguente se non viene specificato alcun parametro:
pdm_listconn -s -t 2
-c
Elenca le connessioni per client. Il comando visualizza due righe per ciascun client:
(n secs) client_type node|cproc connected to alias (sproc) at time
n
è il numero di secondi impiegati dal client per la risposta.
tipo_client
è "vbop", "animator daemon" o "web engine".
nodo
è l'indirizzo IP del nodo del client.
procc
è il nome del processo slump del client.
alias
è l'alias del server a cui è connesso il client.
procs
è il nome del processo slump del server.
ora
è il tempo di connessione.
Ad esempio:
(0 secs) vbop client 141.202.211.34|vbop-0x40120000:anthill:0 connected to CMD40120 on anthill (domsrvr) at 02/19/1999 10:44:16
-s
Elenca le connessioni per server (impostazione predefinita). Il comando visualizza due righe per ciascun server:
(n secs) server alias (node|sproc) willingness willingness count connected clients (use pdm_listconn -c -s to list clients by server)
n
è il numero di secondi impiegati dal server per la risposta.
nodo
è l'indirizzo IP del nodo del server.
alias
è l'alias del server a cui è connesso il client.
procs
è il nome del processo slump del server.
disponibilità
è la disponibilità del server ad accettare nuovi client (0 - 100).
numero
corrisponde al numero di client connessi.
Ad esempio:
(0 secs) server CMD40120 on anthill (domsrvr) willingness 98 2 connected clients (use pdm_listconn -c -s to list clients by server) vbop client 141.202.211.34|vbop2 connected 02/19/1999 10:53:16 vbop client 141.202.211.34|vbop-0x40120000:anthill:0 connected 02/19/1999 10:44:17
-s -c
Elenca le connessioni per server, inclusi i dettagli del client per ciascun server. Il comando visualizza diverse righe per ciascun server:
(n secs) server alias (node|sproc) willingness willingness count connected clients: client_type node|cproc connected time
dove:
n
è il numero di secondi impiegati dal server per la risposta.
nodo
è l'indirizzo IP del nodo del server.
alias
è l'alias del server a cui è connesso il client.
procs
è il nome del processo slump del server.
disponibilità
è la disponibilità del server ad accettare nuovi client (0 - 100).
numero
corrisponde al numero di client connessi.
tipo_client
è "vbop", "animator daemon" o "web engine".
nodo
è l'indirizzo IP del nodo del client.
procc
è il nome del processo slump del client.
ora
è il tempo di connessione.
Ad esempio:
(0 secs) server CMD40120 on anthill (domsrvr) willingness 98 2 connected clients: vbop client 141.202.211.34|vbop2 connected 02/19/1999 10:53:16 vbop client 141.202.211.34|vbop-0x40120000:anthill:0 connected 02/19/1999 10:44:17
-t nn
Specifica un intervallo di timeout in secondi. Poiché pdm_listconn riceve informazioni da un numero sconosciuto di client e server, termina quando scade l'intervallo di timeout specificato dopo la ricezione dell'ultimo messaggio.
Impostazione predefinita:
2
proc1
Specifica uno o più nomi di processo slump, separati da spazi. L'utilità visualizza informazioni sul client o sul server.
Negli ambienti non Windows, è necessario impostare LIBPATH per poter eseguire alcune utilità di CA SDM. Utilizzare
pdm_task
per impostare LIBPATH prima di eseguire un'utilità. Ad esempio, immettere "pdm_task pdm_clean_attachments ...".