Risoluzione dei problemi di Service Point

Nel caso in cui si verifichino problemi, consultare i seguenti articoli ed eseguire le azioni consigliate nell'ordine in cui vengono descritte:
casm173
Nel caso in cui si verifichino problemi, consultare i seguenti articoli ed eseguire le azioni consigliate nell'ordine in cui vengono descritte:
Impossibile ricercare i ticket e visualizzare le offerte di servizio
Il seguente messaggio di errore viene visualizzato nel file
initial_load. log
disponibile nella cartella
<Search Server Installation Drive>:\search\logs
:
index_name has more than one indices associated with it index_name could be any index name like sdm_index_w
Attenersi alla seguente procedura:
  1. Installare un plug-in browser Web Client Elastic Search (ad esempio, ElasticSearch Head per Chrome).
  2. Connettersi al server Elastic Search ed eliminare manualmente tutti gli indici.
  3. Rigenerare l'indice dallo stesso percorso di installazione del server Elastic Search:
    \search\bin\pdm_es_rebuild_index.ba
    t
    (.sh per UNIX)
Numero eccessivo di risultati Smart Search
Sintomo:
Quando il numero di risultati Smart Search è troppo elevato, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Result window is too large, from + size must be less than or equal to: [10000]
(La finestra dei risultati contiene un numero troppo elevato di risultati. Dimensioni massime consentite: [10000]).
Soluzione
: il limite di 10000 può essere modificato cambiando il parametro del livello di indice [index.max_result_window]. Per modificare il limite, procedere come segue:
  1. Scaricare e installare un client Elastic Search.
  2. Modificare il payload:
    PUT sdm_index, catalog_index/_settings
    {
    "max_result_window" : 500000
    }
  3. Verrà visualizzata la seguente risposta di esito positivo:
    {
    "acknowledged": true
    }
  4. Eseguire i passaggi ogni volta che vengono aggiornati i dati e l'indice.
Problemi relativi alle offerte disponibili in CA Service Catalog
Se non è possibile visualizzare l'opzione
Altro
nell'interfaccia utente di Service Point o nelle offerte e Richieste disponibili di CA Service Catalog, eseguire le seguenti operazioni:
Convalida delll'integrazione e delle configurazioni di CA Service Catalog
Procedere come segue:
  1. Verificare che CA Service Catalog sia installato e in esecuzione.
  2. Accedere ad
    Amministrazione
    ,
    Gestione opzioni
    ,
    CA Service Catalog
    .
  3. Verificare che le variabili siano installate, che
    casc_endpoint
    sia associato a un URL dell'interfaccia Web di catalogo valido e che
    casc_integrated
    sia impostato su
    .
    Oppure
    In alternativa, è inoltre possibile verificare l'integrazione dall'interfaccia di CA Service Catalog. Accedere a CA Service Catalog. Accedere ad
    Amministrazione
    ,
    Configurazione, CA Service Desk.
    Verificare i valori e le proprietà per l'integrazione di CA Service Desk. Fare clic su
    Verifica
    per testare l'integrazione con CA Service Catalog/CA SDM.
  4. Verificare la configurazione di Service Point. Accedere ad
    Amministrazione, interfaccia xFlow, ServicePoint, Configurazioni
    .
    1. Aprire la configurazione predefinita o la configurazione specifica del tenant.
    2. Verificare che
      Service Catalog
      sia impostato su
      per visualizzare le offerte di CA Service Catalog disponibili nell'interfaccia utente di Service Point.
  5. Se dopo aver eseguito i passaggi precedenti non è possibile visualizzare le offerte disponibili di CA Service Catalog, riavviare i servizi dell'interfaccia Analista xFlow.
Convalida dell'interfaccia xFlow e integrazione di CA EEM
Attenersi alla procedura riportata di seguito:
  1. Eseguire
    Integrazione dei componenti di soluzione pre-installati
    dal DVD di CASM su tutti i server in cui è stata installata l'interfaccia Analista xFlow.
  2. Verificare le seguenti condizioni:
    1. Dal percorso
      xFlow_Home\APPS\Services
      , verificare che i file
      USMcertfile.key
      e
      USMcertfile.pem
      siano presenti.
    2. Aprire i file
      eiam.config
      e
      eiam.log4j.config
      da
      xFlow_Home\APPS\Services\searchmicroservice-<versione_release>.479\conf
      Deve essere visualizzato il percorso completo. Ad esempio, l'attributo del file
      LoggerConfiguration
      contenuto in
      eiam.config
      deve visualizzare il percorso del file completo.
  3. Se non è possibile visualizzare le Richieste e le offerte di CA Service Catalog dopo aver eseguito i passaggi precedenti, riavviare i servizi dell'interfaccia Analista xFlow.
Convalida dell'installazione del server Elastic Search
Attenersi alla procedura riportata di seguito:
  1. Verificare che il server di ricerca sia installato e in esecuzione.
  2. Installare il plug-in di Chrome
    ElasticSearch Head
    e specificare il server di ricerca
    hostname:9012
    per stabilire la connessione.
  3. Accertarsi di poter visualizzare i dati per le offerte e le Richieste di CA Service Catalog nella scheda del browser.
  4. Se non è possibile visualizzare i dati, effettuare il caricamento iniziale o generare nuovamente l'indice dal server di ricerca.
    Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Esecuzione del caricamento iniziale e Aggiornamento dell'indice e dei dati sul server di ricerca.
  5. Verificare i registri del server di ricerca.
Configurazione del tipo di accesso per l'utente dipendente
Il tipo di accesso Dipendente in CA Service Desk Manager deve avere il tipo di autenticazione impostato su
EEM
. Se il tipo di autenticazione è impostato su altri tipi, non sarà possibile recuperare l'artifact EEM e potrebbe essere visualizzato il messaggio di errore
INTERNAL_SERVER_ERROR
nella chiamata API
getEEMAuth
.