Nuova esperienza utente: Gestione dei rischi, dei problemi e delle modifiche

ccppmop1561
HID_newux_risk_issue_change
Lo scrum master o il manager di progetto possono creare nuovi rischi, problemi e richieste di modifica in ciascun progetto. Possono collaborare con il team per ridurre il rischio oppure, nel caso in cui l'impatto sia notevole, segnalarlo come problema. In alternativa, è possibile inviare una richiesta di modifica agli azionisti per la revisione o l'approvazione.
Nicole riveste il ruolo aziendale di manager di progetto. Esamina i rischi, i problemi e le richieste di modifica con il proprio team per i progetti gestiti. Durante il processo di revisione, Nicole crea aggiorna ed elimina le righe nelle tre griglie e registra i dettagli relativi a ciascun nuovo elemento.
In questa sezione vengono descritte le attività che possono essere eseguite dallo scrum master o dal manager di progetto nella
Nuova esperienza utente
:
Verifica dei prerequisiti
Verificare di disporre dei diritti necessari per lavorare con i rischi, i problemi e le modifiche. Consultare la seguente documentazione per ulteriori informazioni:
  • Consultare la sezione
    Diritti di accesso della Gestione progetti e portfolio
    per ottenere un elenco completo dei diritti di accesso necessari per la gestione dei rischi, dei problemi e delle modifiche di progetto.
  • Consultare la sezione
    Manager di progetto
    nella Nuova esperienza utente: Confronto con la versione classica di Clarity PPM per i diritti di accesso necessari per la gestione di rischi, problemi e modifiche relativi a un progetto.
Personalizzazione delle griglie di Rischi, Problemi e Modifiche
È possibile personalizzare le colonne che si desidera visualizzare nelle griglie Rischi, Problemi e Modifiche.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire un progetto.
  2. Fare clic su
    Rischi
    ,
    Problemi
    o
    Modifiche
    per accedere alla pagina corrispondente.
  3. Fare clic su
    Pannello colonna
    .
    1. Selezionare le colonne che si desidera visualizzare o nascondere.
    2. Per chiudere il pannello della colonna, fare clic su
      X Chiudi
      .
  4. Per spostare le colonne, trascinarle nella posizione desiderata.
  5. Per bloccare una colonna a sinistra o destra, fare clic sul menu
    dell'intestazione di colonna e selezionare
    Blocca colonna
    . Nel menu secondario, selezionare
    Blocca a sinistra
    ,
    Blocca a destra
    o
    Nessun blocco
    .
  6. Per ridimensionare una colonna, fare clic sulla linea di divisione della colonna e trascinarla a sinistra o destra.
  7. Per ordinare la griglia, fare clic su un'intestazione di colonna. Con ogni clic le voci vengono visualizzate in ordine crescente o decrescente.
  8. Per ripristinare le impostazioni predefinite della colonna nella griglia, fare clic sul menu
    dell'intestazione di colonna e selezionare
    Reimposta colonne
    .
Creazione di rischi, problemi o modifiche
L'amministratore può contrassegnare determinati campi come obbligatori nella versione classica di
Clarity PPM
. I campi obbligatori vengono visualizzati con un asterisco (*) nella scheda Rischi, Problemi e Modifiche e vengono visualizzati nella griglia per il salvataggio di una riga della griglia stessa.
Inoltre, l'amministratore può impostare alcuni campi come Valore obbligatorio e definire i valori predefiniti per questi campi nella versione classica di
Clarity PPM
. I valori predefiniti per gli attributi vengono compilati automaticamente.
La seguente immagine mostra la griglia Rischi per un progetto.
RIC.jpg
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire il progetto.
  2. Fare clic su Rischi, Problemi o Modifiche per accedere alla pagina corrispondente.
  3. Per aggiungere una riga nella parte superiore della griglia, fare clic sull'icona con il simbolo più
    .
    Assicurarsi di selezionare i campi obbligatori utilizzando il selettore di colonna.
  4. Per aggiungere una riga sotto una riga esistente, fare clic con il tasto destro su una cella della riga e selezionare
    Inserisci riga sotto
    .
    Viene aggiunta una nuova riga alla griglia e il campo Nome viene compilato automaticamente con Nuovo rischio, Nuovo problema o Nuova modifica.
Aggiunta di più righe Rischi, Problemi o Modifiche
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire la scheda Rischi, Problemi o Modifiche per un progetto.
  2. Aggiungere più righe vuote alla griglia utilizzando una delle seguenti opzioni:
    • Fare clic sull'icona con il simbolo più nella parte superiore della pagina.
    • Fare clic con il tasto destro su una riga esistente e selezionare l'opzione
      Inserisci riga sotto
      nel menu di scelta rapida della griglia
La pagina mostra un massimo di 500 rischi, problemi e modifiche per un progetto. Tutte le righe non salvate che vengono visualizzate nella pagina successiva (non nella pagina corrente) vengono eliminate con l'aggiornamento della pagina o il timeout della sessione. L'aggiornamento della pagina avviene con l'esecuzione delle seguenti azioni:
  • Ordinamento della griglia
  • Selezione o deselezione di una colonna dal pannello Colonna
  • Selezione della barra degli strumenti di impaginazione
  • Abbandono della griglia
  • Aggiornamento del browser
Modifica di rischi, problemi o modifiche
In qualità di manager di progetto o di responsabile delle decisioni, è possibile modificare i rischi, i problemi o le modifiche:
  • Direttamente nella griglia
  • Utilizzando il riquadro Dettagli, spesso denominato riquadro a comparsa
Modifica di rischi, problemi o modifiche direttamente nella griglia
  1. Aprire un progetto.
  2. Fare clic su Rischi, Problemi o Modifiche per accedere alla pagina corrispondente.
  3. A questo punto è possibile completare le seguenti azioni a seconda delle colonne:
    • Immettere i valori direttamente in una colonna
    • Selezionare i valori da un elenco a discesa
    • Selezionare una data dal selettore data
    • Immettere o cancellare i segni di spunta
Modifica di rischi, problemi o modifiche mediante il riquadro Dettagli
Il riquadro Dettagli (spesso denominato riquadro a comparsa) è stato introdotto in
Nuova esperienza utente
15.6.1. Questo riquadro consente ai proprietari di progetto e agli utenti aziendali con diritti di accesso di configurare i campi visualizzati nel riquadro Dettagli. È possibile trascinare e rilasciare nuovi campi nel layout, modificarne la posizione nel modulo e salvare le impostazioni in una visualizzazione. Le modifiche apportate alla configurazione utente rimangono in vigore per i diversi layout disponibili nella pagina corrente (ad esempio, griglia, scheda, elenco o sequenza temporale). Gli utenti possono apportare queste modifiche in una visualizzazione non salvata o conservarle in visualizzazioni salvate che possono essere condivise con altri utenti. La possibilità di aggiungere, posizionare e rimuovere i campi consente di potenziare la produttività degli utenti. Viene richiesto meno tempo per accedere ad altre pagine per individuare un campo.
Esempio:
Nicole è manager di progetto e desidera rivedere e selezionare rapidamente i rischi da includere nel report di stato del progetto. Desidera aggiungere il flag Includi nel Report di stato al riquadro Dettagli per i rischi.
Risks Details.gif
Procedere come descritto di seguito
:
  1. Aprire un progetto.
  2. Fare clic su Rischi, Problemi o Modifiche per accedere alla pagina corrispondente.
  3. Fare clic su una colonna associata a un rischio, un problema o una modifica per visualizzare la scheda
    Dettagli
    .
  4. Fare clic su
    Configura
    per visualizzare un elenco di tutti gli attributi disponibili.
  5. Trascinare e rilasciare gli attributi rilevanti nel layout dei dettagli, dove sono ora disponibili come campi visualizzabili o modificabili.
  6. Modificare le posizioni dei campi del layout dei dettagli trascinandoli e rilasciandoli nelle posizioni desiderate.
  7. Dopo aver completato le modifiche, salvare la visualizzazione se si desidera che altri utenti possano beneficiare delle modifiche apportate.
Conversazioni del team su rischi, problemi e modifiche
È possibile avviare una conversazione con un intero team a partire da un rischio, un problema o una modifica. I passaggi seguenti descrivono come avviare una conversazione con il team in merito a un rischio di esempio. La stessa procedura si applica anche ai problemi o alle modifiche.
Risks Conversations.gif
Procedere come descritto di seguito
:
  1. Accedere alla pagina Rischi, Problemi o Modifiche desiderata.
  2. Fare clic su una cella associata a un rischio, un problema o una modifica. La scheda
    Dettagli
    viene visualizzata al di sotto del
    Pannello colonna
    .
  3. Fare clic sulla scheda
    Dettagli
    . Viene visualizzato il riquadro Conversazioni.
  4. Immettere i commenti e fare clic su
    Pubblica
    .
Utilizzo dei filtri con rischi, problemi o modifiche
È inoltre possibile utilizzare l'opzione Filtri nelle pagine Rischi, Problemi o Modifiche per ordinarle rapidamente e individuare quelle rilevanti per lo scenario di business corrente.
Esempio: si desidera esaminare i rischi aperti che superano la soglia. È possibile utilizzare il filtro per identificare rapidamente i rischi, i problemi e le modifiche e rivederli.
RIC Filters.jpg
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei filtri, consultare la pagina Introduzione alla Nuova esperienza utente di Clarity PPM.
Creazione e gestione delle visualizzazioni di Rischi, Problemi o Modifiche
È possibile personalizzare le pagine Rischi, Problemi, Modifiche per visualizzare le relative colonne e acquisire le informazioni necessarie in modo rapido ed efficiente. È inoltre possibile salvare la personalizzazione sotto forma di visualizzazione accessibile in un secondo momento. Le visualizzazioni salvate sono disponibili per tutti gli utenti che dispongono dell'accesso alla griglia Idee.
Esempio
: si desidera esaminare i rischi aperti che superano la soglia. È possibile utilizzare una coppia di filtri della pagina Rischi per identificare i rischi appropriati. È ora possibile salvare il layout come visualizzazione per garantire che sia l'utente che i colleghi possano visualizzare rapidamente i rischi aperti al di sopra della soglia.
RIC Views.jpg
Per evitare la creazione di più copie di visualizzazioni identiche, non salvare una nuova visualizzazione a meno che le proprietà siano diverse da una visualizzazione esistente. Una semplice strategia consiste nel creare un insieme base di visualizzazioni condivisibili tra tutti gli utenti. Gli utenti possono apportare piccole modifiche a tali visualizzazioni senza dover necessariamente salvarne di nuove. È possibile continuare a lavorare in una visualizzazione non salvata. Tuttavia, per mantenere i filtri, le impostazioni e le configurazioni della griglia, salvare la visualizzazione.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo delle visualizzazioni, consultare la pagina Introduzione alla Nuova esperienza utente di Clarity PPM.
Esportazione di Rischi, Problemi o Modifiche
I manager di portfolio o i responsabili delle decisioni possono esportare i dati della griglia Idee in un file con valori separati da virgole (.csv) per lavorare offline o importare i dati in altri sistemi. Per ulteriori informazioni sull'esportazione dei dati in formato CSV, consultare la pagina Guida introduttiva alla Nuova esperienza utente di Clarity PPM.
Eliminazione di rischi, problemi o modifiche
Per eliminare una riga relativa a un rischio, un problema o una modifica, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla riga interessata nella griglia, quindi su
Elimina riga
. L'eliminazione di un rischio, un problema o una modifica comporta anche l'eliminazione delle conversazioni associate.