MSP: Integrazione dei progetti con
Clarity PPM

ccppmop158
L'integrazione di
Clarity PPM
e Microsoft Project consente di gestire progetti aggregati, progetti master, progetti secondari e previsioni. È possibile aprire i piani di progetto in modalità non in linea ed effettuare il salvataggio da Microsoft Project a
Clarity PPM
.
2
Salvataggio di un progetto in
Clarity PPM
È possibile salvare un progetto da Microsoft Project in
Clarity PPM
oppure come file sul computer. Quando si salva un progetto, il database salva le copie dei file MPP e XML. I campi non mappati e le impostazioni globali nell'agenda MSP vengono conservati per la sessione successiva.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire un progetto.
  2. Fare clic sul menu
    File
    .
  3. Fare clic su
    Salva
    nel menu Integrazione di
    Clarity PPM
    .
    Il progetto viene salvato ed è disponibile in
    Clarity PPM
    .
  4. (Facoltativo) Fare clic su
    Salva con nome
    per salvare il progetto come nuovo file. Questa funzionalità richiede i diritti di accesso per la
    creazione del progetto
    . Immettere un identificatore univoco nel campo ID progetto. Se si utilizza la numerazione automatica dell'ID di progetto, l'interfaccia recupera l'ID di numerazione automatica successivo durante il salvataggio in
    Clarity PPM
    .
  5. Selezionare la casella di controllo
    Tracked
    (Registrato) per abilitare la modalità di registrazione in
    Clarity PPM
    . Per salvare il progetto e conservare le ore effettive immesse in Microsoft Project, non selezionare la casella di controllo
    Tracked
    (Registrato).
  6. Fare clic su OK.
    Il nome del progetto viene duplicato in
    Clarity PPM
    . È possibile rinominare il progetto in Microsoft Project o in
    Clarity PPM
    .
Apertura di un piano di progetto non in linea
È possibile lavorare a un progetto non in linea e importare le modifiche in
Clarity PPM
.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic sul menu File e selezionare Salva.
    La versione non in linea del progetto viene salvata localmente.
    Non effettuare il salvataggio utilizzando l'opzione Salva del menu Integrazione di
    Clarity PPM
    .
  2. Uscire da Microsoft Project.
    Viene visualizzata la finestra di dialogo per la
    conservazione del blocco in
    <nome progetto>
    .
  3. Fare clic su Sì per impedire ad altri utenti di modificare il progetto.
    Il progetto è bloccato per l'utilizzo esclusivo da parte dell'utente.
  4. Dopo aver completato le modifiche non in linea, fare clic su Salva nel menu Integrazione di
    Clarity PPM
    .
    Le modifiche non in linea apportate al progetto vengono salvate.
  5. Aprire il piano e verificare che le modifiche apportate da
    Clarity PPM
    in Microsoft Project siano visualizzate.
    Si verificano i seguenti aggiornamenti:
    • Il file MPP viene scaricato da
      Clarity PPM
      in Microsoft Project.
    • Il file MPP con lo stesso nome sul computer viene sovrascritto.
    • Il piano Microsoft Project mostra gli aggiornamenti effettuati o raccolti. Gli aggiornamenti includono le modifiche apportate alle schede attività, alle attività, ai team di progetto e alle assegnazioni delle risorse.
    • Viene visualizzata la versione più recente del piano di progetto.
Gestione di progetti aggregati
Clarity PPM
e Microsoft Project consentono di gestire i progetti aggregati. Entrambe le applicazioni supportano la creazione di progetti master e progetti secondari.
Clarity PPM
supporta inoltre la creazione di portfolio e programmi.
Le informazioni riportate di seguito illustrano le differenze tra i diversi approcci di aggregazione e le procedure consigliate:
  • Progetto
    : questo approccio fornisce un framework collaborativo per definire e tenere traccia del lavoro eseguito dal team di progetto. Un progetto tiene traccia dei seguenti elementi di progetto:
    • Attività
    • Personale
    • Previsione
    • Budget
    • Lavoro effettivo
    • Costi associati a risorse di lavoro e non di lavoro
    • Rischi
    • Problemi
    • Richieste di modifica
  • Programma
    : questo approccio identifica i progetti correlati e funge da framework. I programmi offrono inoltre una visione top-down di tutti i progetti all'interno di un programma.
  • Progetto master e progetto secondario
    : un progetto master funge da riferimento per i progetti secondari. I progetti secondari appartengono e condividono le stesse funzionalità del progetto master. È possibile eseguire le attività seguenti:
    • Raggruppare i progetti in un progetto master come progetti secondari.
    • Aggiungere progetti secondari ai progetti master.
    • Visualizzare i valori effettivi combinati e l'ETC dei progetti secondari.
    • Stabilire i collegamenti ai progetti secondari che consentono di creare piani e di analizzare un singolo progetto.
    • Visualizzare, riepilogare e analizzare l'avanzamento di diversi progetti a livello di progetto master.
    • Utilizzare i progetti master con progetti secondari per eseguire la pianificazione gerarchica e l'allocazione delle risorse per i progetti.
  • Portfolio
    : questo approccio descrive un insieme di investimenti che condividono un budget comune o competono per i fondi. Gli investimenti di portfolio includono progetti, idee, applicazioni e asset. È possibile utilizzare un portfolio per completare le attività seguenti:
    • Analizzare e confrontare valori come ROI e rischio.
    • Eseguire possibili scenari per perfezionare le strategie e le tattiche di esecuzione. È possibile basare le tattiche su asset limitati, come risorse e finanziamenti.
Linee guida di aggregazione
  • Programma
    : utilizzare l'aggregazione dei programmi quando sono necessarie metriche di progetto dettagliate di basso livello per il reporting di rollup.
  • Master e progetto secondario
    : utilizzare l'aggregazione master e di progetto secondario durante il raggruppamento dei progetti con una relazione pianificata tra di essi. Ad esempio, il Progetto 2 viene avviato con il completamento del Progetto 1. Quindi, il Progetto 3 viene avviato dopo il completamento del Progetto 2 e così via.
  • Portfolio
    : utilizzare l'aggregazione di portfolio per la modellazione di scenari possibili e per il reporting di alto livello per le diverse metriche di progetto.
La tabella seguente descrive gli attributi, i programmi e i progetti master:
Attributi
Programma
Progetto master
Progetto normale
Commenti
Visualizzazione della somma dei valori dei progetti secondari
Sì. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Gestione dei progetti master mediante CA PPM.
No
Non applicabile
È possibile visualizzare i valori effettivi combinati e il lavoro relativi a tutti i progetti in un programma. Non disponibile dai progetti master.
Assegnazione dei membri del personale ai progetti
No
Nessun commento.
Visualizzazione di un elenco consolidato di membri del personale e dei rispettivi valori in tutto il gruppo di progetti
No. Mostra solo i membri del personale nel progetto master
Non applicabile
L'elenco dei membri del personale visualizzato in un programma è di sola lettura ed è aggregato dai progetti secondari. Non è possibile modificare questo elenco.
Aggiunta di partecipanti nella sezione Collaborazione
È possibile aggiungere partecipanti ai programmi, ai progetti master e ai progetti secondari.
Creazione e applicazione di una struttura WBS (Work Breakdown Structure)
No
Nessun commento.
Visualizzazione di una struttura WBS (Work Breakdown Structure) collettiva in tutti i progetti nella visualizzazione Gantt
Non è possibile attribuire personale o aggiungere attività non cardine ai programmi, pertanto non è possibile creare e applicare una struttura WBS ai programmi.
Creazione di un'attività
Solo cardini
È possibile aggiungere cardini ai programmi, ma non è possibile aggiungere attività chiave o stime attività.
Utilizzo delle funzioni di pianificazione
È possibile creare budget e previsioni per progetti e programmi.
Visualizzazione di informazioni consolidate nei progetti raggruppati.
Non applicabile
Nessun commento.
Abilitazione livello finanziario della capacità di tenere traccia dei costi per il progetto dalle schede attività
No
Un programma non può essere abilitato a livello finanziario.
Connessione agli strumenti di pianificazione (Open Workbench e Microsoft Project)
Sola lettura
Lettura/Scrittura
Lettura/Scrittura
Il programma non contiene attività proprie. È possibile visualizzare un programma in modalità di sola lettura in Open Workbench e Microsoft Project.
Pianificazione automatica in tutti i progetti correlati
No
La principale differenza funzionale tra un programma (senza pianificazione automatica) e un progetto master/progetto secondario.
Previsione in tutti i progetti raggruppati
Nessun commento.
Visualizzazione consolidata di tutti i progetti raggruppati
No
Non applicabile
La visualizzazione dashboard Programma consolida i dati provenienti da tutti i progetti associati.
Gestione dei progetti master mediante
Clarity PPM
È possibile creare un progetto master e configurarlo con progetti secondari in
Clarity PPM
.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Creare un progetto in
    Clarity PPM
    .
    Il nuovo progetto è il progetto master e funge da framework. Non assegnare risorse al team di progetto, non creare attività e non tenere traccia dei valori effettivi relativi al progetto master.
  2. Creare progetti secondari in
    Clarity PPM
    .
    I progetti secondari sono i progetti attivi. È possibile assegnare risorse al team di progetto, creare attività o tenere traccia dei valori effettivi relativi al progetto master.
  3. Dopo aver creato i progetti secondari, aggiungerli al progetto master.
Quando si apre un progetto master in Microsoft Project, vengono aperti anche tutti i progetti secondari correlati.
Progetti di gruppo di risorse condivise di Microsoft Project
Nella versione legacy di Microsoft Project Interface è possibile creare un insieme di progetti per risorse condivise. Quando si apre un progetto master in Microsoft Project, i progetti secondari vengono aperti e collegati al progetto master. Quando le risorse sono condivise tra più progetti, viene creato un progetto di un gruppo di risorse condivise.
Esempio: progetto di gruppo di risorse condivise
<nome progetto>_pool.mpp
Tale progetto consente al progetto master di condividere le proprie risorse con i relativi progetti secondari. Il gruppo di risorse condivise viene associato al progetto master e viene aperto solo con l'apertura di tale progetto. Quando si salva un progetto master di Microsoft Project nuovamente in
Clarity PPM
, tutti i team di progetto vengono aggiornati con le risorse del gruppo di risorse condivise. I progetti secondari devono essere di lettura/scrittura.
Microsoft Project Interface (versione aggiornata) integra le risorse condivise su più progetti tramite il foglio delle risorse del progetto master.
Condivisione di risorse
  • Quando si apre un progetto master per la prima volta, le risorse di tutti i progetti secondari vengono unite nel foglio delle risorse del progetto master.
  • È possibile aprire un progetto secondario in modo indipendente senza aprire il progetto master correlato e i progetti secondari di pari livello.
  • Quando si salva un progetto master nuovamente in
    Clarity PPM
    , tutti i team di progetto vengono conservati nei rispettivi progetti.
  • Quando si salva un progetto master nuovamente in
    Clarity PPM
    , il progetto master non salva l'elenco dei team in
    Clarity PPM
    . In questo caso, il progetto master viene salvato sul computer. È possibile salvare una copia locale del progetto master sul computer utilizzando l'opzione Salva dal menu Strumenti.
  • Quando si apre un progetto master in Microsoft Project, i progetti secondari correlati vengono aperti e si collegano al progetto master.
  • Se non sono presenti assegnazioni per un membro del team, questo viene rimosso dal progetto secondario con il salvataggio del progetto secondario in
    Clarity PPM
    .
Esportazione di una previsione
Una previsione mostra una snapshot dell'intero piano di progetto. Quando si esporta una revisione della previsione corrente in un file MPP da
Clarity PPM
, viene esportata una snapshot del progetto. Il download di una previsione per un progetto di dimensioni elevate potrebbe richiedere alcuni minuti. Sebbene l'applicazione sia in grado di supportare un numero di previsioni illimitato, Microsoft Project supportata unicamente 11 previsioni.
Clarity PPM
dispone di regole di business per l'integrazione e il download delle 11 previsioni da Microsoft. Il tempo necessario per l'esportazione di un progetto in Microsoft Project aumenta con ogni previsione aggiuntiva.
Le previsioni multiple vengono gestite mediante il salvataggio di ciascuna revisione in uno degli 11 slot della previsione nel file MPP. Ad esempio, le informazioni per la revisione corrente vengono salvate nello slot di previsione. La revisione della previsione precedente viene salvata nello slot di previsione 1 e l'ultima revisione della previsione viene salvata nello slot di previsione 10. Viene inviato un massimo di 11 revisioni di previsione, in ordine decrescente a partire dall'ultima data di modifica. Il campo di previsione senza un numero aggiunto viene contrassegnato come revisione corrente.
Le informazioni relative a ciascuna delle 11 revisioni della previsione vengono salvate nel file MPP.
  • La revisione corrente viene utilizzata per aggiornare le informazioni relative alla previsione del piano di progetto. Le revisioni di previsione rimanenti vengono utilizzate per aggiornare i piani di progetto diversi dagli slot di previsione (ovvero, dalla previsione 1 alla previsione 10) in base all'ordine di ricezione.
  • Se il progetto in Microsoft Project contiene informazioni di previsione per le quali non sono presenti informazioni di revisione corrispondenti, la previsione viene cancellata.
  • Se non viene inviata alcuna revisione della previsione, tutte le informazioni della previsione contenute nel file MPP vengono cancellate in Microsoft Project.
Si consiglia di scaricare solo la revisione della previsione corrente in Microsoft Project. Il download dell'impostazione di previsione corrente incide su tutti gli utenti e tutti i progetti.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Selezionare Gestione progetto, Impostazioni in
    Clarity PPM
    .
  2. Fare clic su Amministrazione.
  3. Selezionare la casella di controllo Esporta le previsioni correnti solo in caso di apertura degli investimenti in un'utilità di pianificazione.
Quando si salva il progetto in
Clarity PPM
, Schedule Connect verifica ciascun slot di previsione possibile nel progetto. La verifica di
Clarity PPM
inizia con lo slot della previsione e termina con lo slot di previsione 10.
  • Se lo slot di una previsione contiene informazioni, le informazioni sulla revisione contenute nel file MPP vengono inviate a
    Clarity PPM
    .
  • Se non sono disponibili informazioni da uno slot di previsione dal file MPP, la revisione viene considerata nuova. Per la revisione vengono utilizzati l'ID, il nome e la descrizione predefiniti della previsione. Ad esempio, le informazioni provengono dallo slot previsione3. Il numero 3 viene aggiunto all'ID, al nome e alla descrizione predefiniti.
Se il file MPP contiene informazioni per una revisione che dispone di uno slot di previsione vuoto, Schedule Connect invia le informazioni riviste a
Clarity PPM
. Il flag Elimina indica a
Clarity PPM
di eliminare la revisione della previsione.
Clarity PPM
non supporta la creazione di una previsione parziale delle attività. È possibile aggiornare una previsione esistente eseguendo la previsione solo delle nuove attività in
Clarity PPM
o in Microsoft Project quando esiste una previsione iniziale. Come procedura ottimale, si consiglia di aggiornare solo le nuove attività.
Salvataggio delle previsioni di progetto master in Microsoft Project
Se si utilizza
Clarity PPM
con Microsoft Project e si creano più previsioni per un progetto master, viene creata una previsione (Previsione1) per il progetto master e i relativi progetti secondari. Quando si salva nuovamente il progetto master in
Clarity PPM
, le informazioni della previsione del progetto master includono i valori relativi ai progetti secondari. Ad esempio, un progetto master contiene un'attività con cinque ore di ETC e i due relativi progetti secondari contengono un'attività con dieci ore di ETC ciascuna. Quando il progetto viene salvato nuovamente in
Clarity PPM
, l'utilizzo previsto del progetto master corrisponde a 25 ore.
  1. Aprire un progetto in Microsoft Project.
  2. Accedere a Strumenti, Registrazione e selezionare Salva previsione dal menu.
    Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione relativa alla Guida in linea di Microsoft Project.
Apertura di progetti secondari in Microsoft Project
È possibile inserire i progetti di
Clarity PPM
come progetti secondari in un progetto aperto in Microsoft Project (MSP). I
progetti secondari
vengono aperti in modalità di lettura/scrittura o di sola lettura a seconda della modalità con cui è stato aperto il progetto master da
Clarity PPM
. La modalità di apertura dipende inoltre dallo stato di lettura/scrittura dei progetti secondari.
Prestare attenzione quando si collegano progetti secondari a più progetti master. È possibile fare riferimento più volte ai progetti secondari da diversi progetti.
Quando si apre un progetto secondario da
Clarity PPM
in Microsoft Project, questo viene aperto in modalità di lettura/scrittura o di sola lettura. L'accesso dipende dalla modalità con cui il progetto master è stato aperto e dallo stato di lettura/scrittura dei progetti secondari. I progetti secondari aperti in modo indipendente non presentano associazioni ai relativi progetti master o ai gruppi di risorse condivise. Quando si apre un progetto secondario e lo si collega ai relativi progetti master, viene creato un progetto di gruppo di risorse condivise che consente di condividere le risorse tra più progetti.
Quando un progetto viene aperto in modalità di sola lettura, i relativi progetti secondari vengono caricati come file MPP separati e anche in
Clarity PPM
vengono aperti in modalità di sola lettura. Se il progetto secondario è già aperto, rimane aperto in modalità di lettura/scrittura insieme a uno qualsiasi dei relativi progetti secondari.
È possibile aggiornare i progetti master e i progetti secondari in modalità di lettura/scrittura, nonché collegare i progetti master ad altri progetti master da computer diversi.
Salvataggio di progetti secondari in Microsoft Project
È possibile salvare un progetto secondario aperto in modalità di lettura/scrittura salvando nuovamente il progetto master di Microsoft Project in
Clarity PPM
. Prima di salvare un progetto secondario, vengono verificate le seguenti condizioni:
  • Il progetto secondario esiste già in
    Clarity PPM
    . Se non esiste, non è possibile aggiornare o creare il progetto.
  • L'utente dispone dei diritti di accesso sufficienti per aggiornare un progetto secondario aperto in modalità di lettura/scrittura. Se non si dispone di diritti di accesso sufficienti, non sarà possibile aggiornare i progetti secondari a cui si fa riferimento.
  • Il progetto secondario è bloccato. Se non è bloccato, non è possibile aggiornare il progetto.
  • La versione del progetto secondario in Microsoft Project corrisponde a quella in
    Clarity PPM
    . Se non corrisponde, non sarà possibile aggiornare il progetto in quanto esiste una versione più recente del progetto secondario in
    Clarity PPM
    . Non è possibile imporre il salvataggio di progetti secondari.
  • La risorsa o il codice di addebito esistono già in
    Clarity PPM
    . Se non esistono, non è possibile aggiornare il progetto.
Diritti di accesso e blocchi per i progetti secondari in Microsoft Project
I diritti di accesso e i blocchi controllano l'accesso ai progetti secondari. Quando si apre un progetto master da
Clarity PPM
in Microsoft Project, vengono verificati i diritti di accesso e i blocchi per tutti i progetti secondari. Vengono verificate le seguenti informazioni:
  • Diritti di accesso insufficienti per aprire i progetti secondari in modalità di sola lettura. Se non si dispone di diritti sufficienti per i progetti secondari, non è possibile aprire un progetto master. L'utente verrà informato se non dispone di diritti sufficienti per i progetti secondari.
  • Diritti di accesso insufficienti per aprire il progetto secondario in modalità di lettura/scrittura, ma sufficienti per aprirlo in modalità di sola lettura. L'utente verrà informato se tenta di aprire un progetto master che presenta progetti secondari in modalità di lettura/scrittura quando invece dispone di diritti di sola lettura. Se non si dispone di diritti di accesso sufficienti, è possibile aprire i progetti secondari in modalità di sola lettura.
  • Impossibilità di acquisire un blocco perché il progetto è stato bloccato da un altro utente. Se l'utente apre un progetto master con progetti secondari (bloccati da un altro utente) in modalità di lettura/scrittura, verrà informato in tal senso e potrà aprire i progetti in questione in modalità di sola lettura.
  • Impossibilità di acquisire un blocco perché il progetto è stato bloccato da un altro utente. Se si apre un progetto master contenente progetti secondari bloccati in modalità di lettura/scrittura, verrà richiesto se si desidera riacquisire il blocco. È inoltre necessario eseguire il rollback dei progetti alla loro versione corrente in
    Clarity PPM
    .
Se il progetto secondario è già aperto in modalità di lettura/scrittura in Microsoft Project, verrà utilizzata tale versione anziché aprirne un'altra da
Clarity PPM
.