OWB: Gestione di risorse e ruoli in Open Workbench

ccppmop158
La gestione delle risorse in Open Workbench (OWB) consente di assegnare il personale ai ruoli necessari e garantire il completamento dei progetti nel rispetto dei tempi e del budget prestabiliti. Le
risorse globali
corrispondono alle risorse disponibili per l'assegnazione del personale ai progetti quando si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
. È possibile selezionare un team di risorse da un elenco di risorse globali e renderle disponibili per il progetto. L'elenco globale visualizza i ruoli e le risorse per cui si dispone dei diritti di prenotazione.
Durante la gestione dei progetti, Open Workbench (OWB) condivide globalmente in tutti i progetti i dati di progetto, quali l'inizio della settimana, il calendario di base e l'URL delle linee guida. Queste informazioni sono ottenute dalle origini seguenti:
  • Clarity PPM
    , quando Open Workbench viene utilizzato con
    Clarity PPM
    .
  • Il file globale, se il percorso del file globale è stato specificato.
È necessario disporre dei diritti di accesso di amministratore per modificare le impostazioni globali del progetto in
Clarity PPM
.
2
Tipi di risorse di lavoro e non di lavoro in Open Workbench
Il personale include diversi tipi di risorse o ruoli relativi a lavoro, materiali, apparecchiature e spese. Se si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
, si consiglia di includere ruoli o risorse non di lavoro nel progetto di
Clarity PPM
per poter elaborare le transazioni finanziarie corrispondenti. Ad esempio, potrebbe essere necessario fatturare ai clienti il costo di un viaggio presso la sede del cliente.
È possibile aggiungere i seguenti tipi di risorsa o ruolo ai progetti:
  • Lavoro: Include qualsiasi persona o ruolo che completa o lavora sulle attività.
  • Apparecchiatura: Include qualsiasi tipo di macchinario utilizzato per eseguire un processo. Ad esempio, mezzi di trasporto, stampanti e computer.
  • Materiale: Include qualsiasi tipo di materiale utilizzato per eseguire un processo. Ad esempio, materiale di formazione, prodotti chimici o combustibili.
  • Spesa: Include qualsiasi costo associato a una risorsa o a un ruolo. Ad esempio, il costo del viaggio presso la sede del cliente.
Creazione di risorse in Open Workbench
È possibile creare manualmente le risorse in Open Workbench (OWB) e definirne le proprietà nel riquadro dei dettagli della risorsa di una visualizzazione. Le risorse create sono automaticamente disponibili per l'assegnazione alle attività del progetto.
Procedura consigliata:
se si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
, creare le risorse in
Clarity PPM
. Tutte le nuove risorse create in Open Workbench devono disporre di un ID di risorsa corrispondente in
Clarity PPM
per poter salvare il progetto in
Clarity PPM
.
Se gli oggetti Risorsa e Team contengono attributi con lo stesso ID, Open Workbench seleziona l'attributo dell'oggetto Team.
Ai fini della generazione dei report e delle analisi, è possibile definire le risorse in categorie, come gruppi di più risorse o come ruoli, ad esempio il ruolo Analista di business. Le risorse possono utilizzare unità di misura diverse. Dopo aver creato una risorsa, è necessario definirne le proprietà nella finestra di dialogo
Resource Properties
. È possibile accedere alla finestra di dialogo
Resource Properties
dalle visualizzazioni che contengono il riquadro dei dettagli della risorsa.
Per visualizzare l'utilizzo delle risorse non di lavoro relative ai materiali e alle spese, impostare il formato della visualizzazione su
cost
. Per visualizzare l'utilizzo delle risorse non di lavoro, quali le spese, definire il tasso di fatturazione per le risorse.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire una visualizzazione che contenga il riquadro dei dettagli dell'attività, ad esempio la visualizzazione del digramma di Gantt.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una risorsa e fare clic su
    Insert
    dal menu di scelta rapida.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla riga di risorsa vuota aggiunta al riquadro dei dettagli della risorsa, quindi fare clic su
    Modify
    nel menu di scelta rapida.
  4. Definire le proprietà generali e avanzate per la risorsa, quindi fare clic su
    OK
    .
Per ulteriori informazioni, consultare la sezione
Utilizzo
,
Gestione delle risorse
.
Aggiunta di risorse e ruoli ai progetti
È possibile aggiungere personale al progetto inserendo manualmente una voce di risorsa e immettendo i dettagli della risorsa direttamente nel riquadro dei dettagli della risorsa di una visualizzazione, ad esempio la visualizzazione del diagramma di Gantt. Per aggiungere una risorsa, fare clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi della sezione della risorsa, quindi fare clic su
Insert
dal menu di scelta rapida. È inoltre possibile copiare le risorse da un altro progetto aperto in Open Workbench e incollarle nel progetto.
È possibile aggiungere risorse o ruoli al progetto da:
  • Clarity PPM
    . È possibile allocare un singolo ruolo allo stesso progetto più volte. Di conseguenza, è possibile che un ruolo venga visualizzato più volte nel personale del progetto in
    Clarity PPM
    . Viene aggiunto un numero progressivo a ciascuna occorrenza dello stesso ruolo. Ad esempio, Programmatore 1, Programmatore 2 e Programmatore 3.
  • Open Workbench. È possibile aggiungere risorse e ruoli a un progetto dall'elenco delle risorse disponibili in
    Clarity PPM
    . Utilizzare la scheda
    Resources
    della finestra di dialogo
    Project Properties
    per aggiungere risorse al progetto. Quando le risorse vengono aggiunte al progetto, queste vengono allocate al 100%.
È possibile aggiungere una risorsa a un progetto creando una risorsa in Open Workbench e successivamente aggiungerla in
Clarity PPM
.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Project Properties
    nel menu dell'applicazione.
  2. Aprire la scheda
    Resources
    .
  3. Selezionare una delle opzioni seguenti per visualizzare l'elenco
    Global Resources
    per ruolo o categoria:
    • Roles
      . Tutte le risorse assegnate un ruolo vengono elencate al di sotto del ruolo corrispondente. Le risorse non associate a un ruolo sono elencate nella cartella No Role.
    • Category
      . Tutte le risorse associate a una categoria vengono elencate nella categoria corrispondente. Le risorse non associate a una categoria vengono elencate nella cartella No Category.
    Se si utilizza Open Workbench con
    Clarity PPM
    e le categorie di risorsa non sono state definite in
    Clarity PPM
    , viene selezionata l'opzione
    Roles
    e la casella di riepilogo non è disponibile.
    Project Properties: scheda Resources
  4. Nella griglia
    Global Resources
    , espandere una cartella di ruolo e selezionare un ruolo o una risorsa. Per espandere una cartella di ruolo, fare clic sul segno + oppure fare doppio clic sulla cartella del ruolo.
  5. Fare clic su
    Add
    , quindi su
    OK
    .
Modifica delle assegnazioni di ruolo della risorsa in Open Workbench
È possibile assegnare più ruoli a una risorsa in un progetto. I
ruoli
sono risorse generiche che rappresentano i ruoli professionali delle risorse assegnate a un progetto. Un ruolo definisce la funzione lavorativa mentre una risorsa identifica la persona che esegue tal ruolo. Alcuni esempi di ruolo includono il manager di progetto, il programmatore e l'analista di business. Sono disponibili i seguenti tipi di ruoli di risorsa:
  • Primary. Il ruolo predefinito assegnato a una risorsa. Non è possibile salvare le modifiche apportate al ruolo principale in
    Clarity PPM
    .
  • Project-level. Il ruolo assegnato a una risorsa per un progetto specifico. Le eventuali modifiche vengono salvate in
    Clarity PPM
    .
  • Assignment-level. Il ruolo assegnato a una risorsa per un'attività specifica. Le eventuali modifiche vengono salvate in
    Clarity PPM
    .
Per visualizzare o modificare i ruoli assegnati alle risorse, è necessario modificare la visualizzazione nell'applicazione e aggiungere il campo
Assignment Role
al riquadro dei dettagli dell'attività. Se lo si desidera, è possibile aggiungere i campi
Primary Role
e
Project Role
al riquadro dei dettagli della risorsa.
Modifica dei ruoli della risorsa a livello di progetto
Modificare il ruolo utilizzando la scheda
Advanced
della finestra di dialogo
Resource Properties
. È inoltre possibile modificare i ruoli della risorsa dal riquadro dei dettagli della risorsa se i campi
Primary Role
e
Project Role
sono stati aggiunti al riquadro.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire una visualizzazione che contenga il riquadro dei dettagli della risorsa.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome della risorsa di cui si desidera modificare il ruolo e fare clic su
    Modify
    dal menu di scelta rapida.
  3. Aprire la scheda
    Advanced
    .
  4. Completare una delle seguenti operazioni, quindi fare clic su
    OK
    .
    • Per modificare il ruolo principale della risorsa, scorrere fino a visualizzare il campo
      Primary Role
      .
    • Per modificare il ruolo di progetto della risorsa, scorrere fino a visualizzare il campo
      Project Role
      .
Se si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
, i ruoli di progetto elencati corrispondono ai ruoli della risorsa definiti in
Clarity PPM
dall'elenco a discesa.
Modifica dei ruoli della risorsa a livello di assegnazione
Prima di modificare i ruoli della risorsa dal riquadro dei dettagli dell'attività, verificare di aver aggiunto il campo
Assignment Role
al riquadro.
Per modificare un ruolo della risorsa a livello dell'assegnazione, in una visualizzazione contenente il riquadro dei dettagli dell'attività, nella riga della risorsa di cui si desidera modificare il ruolo, selezionare il ruolo dall'elenco a discesa
Assignment Role
.
Tutti i ruoli di
Clarity PPM
vengono visualizzati nell'elenco.
Modifica di più ruoli di risorsa
È possibile selezionare più di una risorsa per modificarne le proprietà come gruppo. Utilizzare la finestra di dialogo
Multiple Selections
per modificare più risorse. Per visualizzare questa finestra di dialogo, selezionare le risorse che si desidera modificare dal riquadro dei dettagli della risorsa, fare clic con il pulsante destro del mouse e fare clic su
Modify
.
Quando si modificano più risorse, vengono applicate le regole seguenti:
  • Non è possibile inserire una nuova risorsa dalla finestra di dialogo
    Multiple Selections
    .
  • I valori vengono visualizzati se tutte le risorse selezionate presentano la stessa voce o impostazione per tale campo. Se un campo è modificabile e le risorse selezionate non presentano la stessa voce o impostazione, i campi vengono mostrati vuoti. I campi non modificabili sono disabilitati.
  • In caso di modifica di campi che richiedono un valore univoco, viene creata una serie di voci. Ad esempio, se l'ID 12345 viene assegnato a un gruppo di tre risorse, le voci per le attività saranno 12345, 12345-0 e 12345-1. Il campo univoco viene visualizzato vuoto in quanto il campo non contiene più la stessa voce per tutte le risorse.
  • Se le risorse selezionate utilizzano impostazioni diverse, le caselle di controllo possono apparire disabilitate e selezionate.
  • Nella scheda
    Advanced
    della finestra di dialogo
    Multiple Selections
    , alcuni gruppi di opzioni possono apparire ombreggiati. È possibile selezionarli per reimpostare gli attributi di tutte le risorse selezionate.
Dati del tasso di costo e di valuta in Open Workbench
Se si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
, i dati relativi al tasso di costo e alla valuta vengono recuperati dalla matrice di tasso di
Clarity PPM
.
Tassi di costo
I
tassi di costo
determinano il costo associato a una risorsa assegnata a un'attività in un progetto. I tassi di costo sono anche noti come tassi di fatturazione. I tassi di costo visualizzati in Open Workbench sono ottenuti dal campo
Costo effettivo
della matrice di tasso di
Clarity PPM
quando il progetto viene aperto. Tali costi vengono mostrati nel corso del tempo, per attività e a livello di progetto.
Open Workbench supporta tassi di costo variabili e specifici del progetto. Le modifiche apportate ai tassi di costo in Open Workbench hanno unicamente valore ipotetico e non possono essere salvate in
Clarity PPM
.
Non è possibile immettere un tasso di fatturazione pari a zero (0) in Open Workbench. Nel caso in cui si rilevi un tasso di fatturazione pari a zero per una risorsa del progetto, impostare una riga per la risorsa nella matrice di tasso di
Clarity PPM
ed eseguire il processo
Estrazione matrice di tasso
.
Valute
In Open Workbench i valori monetari vengono visualizzati nella valuta principale impostata nel progetto. I valori monetari di un progetto includono gli importi effettivi, stimati e di previsione per le assegnazioni delle risorse di spesa, i budget di progetto, i valori dei campi personalizzati e i tassi di costo delle risorse. Non è richiesta alcuna conversione per le assegnazioni delle risorse di spesa, i budget di progetto o i valori dei campi personalizzati. Open Workbench esegue la conversione dei tassi di risorsa in quanto la valuta principale della risorsa potrebbe non corrispondere alla valuta principale del progetto.
Open Workbench utilizza un'unica valuta a livello di sessione. Se il campo Costo effettivo nella matrice di tasso di
Clarity PPM
contiene più valute, queste vengono convertite nella valuta impostata per il progetto. Se la posizione del file globale è stata specificata, la valuta da utilizzare nella sessione viene implementata all'avvio di Open Workbench. Se la posizione del file globale non è stata specificata, Open Workbench utilizzerà il codice ISO a 3 caratteri della valuta principale impostata nel progetto.
Se la conversione tra il tasso di risorsa e la valuta locale del progetto in
Clarity PPM
non è stata impostata, potrebbe verificarsi un errore di conversione. Viene visualizzato un messaggio per informare l'utente che il sistema non è stato in grado di convertire il tasso di costo della risorsa nella valuta di origine della valuta di destinazione. Nel caso in cui valute diverse vengano caricate in Open Workbench, se il progetto caricato non utilizza la valuta di sistema viene visualizzato un messaggio. È possibile impostare la visualizzazione di messaggi in Open Workbench in caso di caricamento di progetti con valute diverse.
Matrice di tasso di
Clarity PPM
Le matrici di costo e di tasso vengono utilizzate in
Clarity PPM
per determinare i tassi di costo e fatturazione o di addebito durante l'elaborazione finanziaria. È possibile creare matrici di costo e di tasso per i tipi di risorsa quali lavoro, materiali, attrezzature e spesa. La matrice di costo o di tasso è composta da colonne che possono essere assegnate per identificare i criteri utilizzati per definire la corrispondenza tra i tassi di fatturazione, i costi e le transazioni. È possibile stabilire matrici predefinite a livello di sistema, di entità, e di investimento. Durante l'elaborazione finanziaria, le matrici determinano i costi e i tassi delle transazioni.
Clarity PPM
individua e applica le matrici prima a livello di investimento, poi a livello di entità e infine a livello di sistema. È possibile impostare ubicazioni di tasso predefinite sia a livello di entità che a livello di sistema.
È necessario abilitare a livello finanziario tutte le risorse che partecipano alle transazioni finanziarie. Una volta che la risorsa è stata abilitata a livello finanziario, è possibile collegarla alla matrice di tasso di
Clarity PPM
. È anche necessario abilitare il progetto a livello finanziario per consentire l'elaborazione delle transazioni finanziarie.
Per ulteriori informazioni sull'abilitazione a livello finanziario di una risorsa o di un ruolo, consultare la sezione
Gestione delle risorse
.
Processo di estrazione della matrice di tasso di
Clarity PPM
Il processo
Estrazione matrice di tasso
di
Clarity PPM
estrae le informazioni corrispondenti alla matrice di tasso e viene eseguito in
Clarity PPM
. È possibile eseguire questo processo ogni volta che la matrice di tasso o le proprietà finanziarie di un progetto sono state modificate oppure quando le risorse vengono aggiunte a un investimento.
È possibile impostare questo processo per eseguire le seguenti azioni:
  • Generare i tassi e i costi delle risorse di un progetto includendo i tassi per il periodo di tempo compreso dalla data di inizio alla data di fine del progetto oppure per periodo più ampio includendo un intervallo di tempo prima dell'inizio del progetto e dopo la data di fine del progetto.
    Parametro:
    • Extract Cost and Rate Information
      (Estrai informazioni costo e tasso). Se questa opzione è selezionata, viene generato un intervallo più ampio di tassi e costi consentendo a Open Workbench di accedere a tassi validi oltre le date di inizio e di fine del progetto.
  • Aggiornare la matrice di tasso con le informazioni di tasso più recenti ed evitare l'inaccessibilità della matrice di tasso che potrebbe generare risorse con un tasso pari a zero.
    Parametri:
    • Prepara dati matrice di tasso
      . Se questa opzione è selezionata, una copia della matrice di tasso viene aggiornata con le informazioni di tasso più recenti.
    • Aggiorna dati matrice di tasso
      . Se questa opzione è selezionata, il contenuto della copia della matrice di tasso viene copiato nella matrice di tasso.
Per ulteriori informazioni su questo processo, consultare la sezione
Riferimenti
.
Visualizzazione dei tassi di fatturazione delle risorse nelle visualizzazioni
Se si desidera visualizzare i tassi finanziari della risorsa in una visualizzazione, creare innanzitutto una visualizzazione e aggiungere il campo
Billing Rate
alla visualizzazione. Questo campo mostra i dati corrispondenti al tasso di costo effettivo della risorsa.
È possibile impostare un tasso di fatturazione della risorsa variabile per visualizzare un valore più accurato del costo totale di una risorsa per il progetto. Ad esempio, si desidera visualizzare un tasso di fatturazione variabile nel caso in cui una risorsa riceva un aumento di stipendio a metà del progetto. Per aggiornare il tasso di fatturazione della risorsa è possibile utilizzare:
  • Clarity PPM
    , se si utilizza Open Workbench con
    Clarity PPM
    .
  • Open Workbench per l'esecuzione di scenari di simulazione per il progetto.
È possibile salvare le modifiche apportate al tasso di fatturazione della risorsa in un file di progetto Open Workbench .rmp, tuttavia non è possibile salvare le modifiche in
Clarity PPM
.
Esempio
Il tasso di fatturazione di una risorsa si basa sulle seguenti matrici di tasso:
  • Matrice di tasso 2006: Il tasso di fatturazione è pari a 50$ per tutte le risorse e i ruoli da gennaio 2006 a dicembre 2006.
  • Matrice di tasso 2007: Il tasso di fatturazione è pari a 55$ per tutte le risorse e i ruoli da gennaio 2007 a dicembre 2007.
  • Matrice di tasso dell'amministratore di rete: Il tasso di fatturazione per gli amministratori di rete è pari a 65$ dal 10 gennaio 2006 al 28 gennaio 2006.
Per impostare il tasso di fatturazione variabile di una risorsa, in una visualizzazione contenente i dati del tasso di fatturazione della risorsa, fare doppio clic sulla cella
Billing Rate
della risorsa e immettere il nuovo tasso. Per reimpostare il tasso di fatturazione modificato a un tasso singolo, aprire la scheda
General
nella finestra di dialogo
Resource Properties
e modificare il tasso.
Definizione delle proprietà generali e della disponibilità di risorse e ruoli
Il manager di progetto aggiorna i dati della risorsa in Open Workbench (OWB). Definisce le risorse e ne aggiorna i dati utilizzando la finestra di dialogo Resource Properties. Questa finestra di dialogo è disponibile nelle visualizzazioni con campi specifici delle risorse oppure nelle visualizzazioni contenenti il riquadro dei dettagli della risorsa.
Se si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
,
Clarity PPM
controlla tutti i dati della risorsa. È possibile modificare i dati in Open Workbench, tuttavia al momento del salvataggio delle modifiche in
Clarity PPM
, vengono salvati solo i dati dei campi
Availability
,
From
e
To
della scheda
General
della finestra di dialogo
Resource Properties
. Qualsiasi altra modifica apportata alle proprietà, ad esempio le modifiche del calendario, viene ignorata. Per apportare ulteriori modifiche, è necessario modificare le proprietà della risorsa in
Clarity PPM
.
Utilizzare la scheda
General
della finestra di dialogo
Resource Properties
per verificare o impostare gli attributi di base delle risorse o ruoli, ad esempio i dati di monitoraggio, le proprietà finanziarie e la disponibilità della risorsa. Quando si definisce la disponibilità di una risorsa o di un ruolo, tale disponibilità viene applicata a tutti i periodi di tempo ad eccezione di quelli configurati esplicitamente in modo diverso. Se l'utilizzo assegnato a una risorsa supera la disponibilità della risorsa per il periodo di tempo specifico, la risorsa viene considerata come sovrallocata.
Gli ID di risorsa vengono memorizzati durante la sessione di Open Workbench. Ad esempio, se un progetto viene aperto o creato con una risorsa con ID jdoe per il progetto A e la stessa risorsa viene creata nel progetto B, l'ID della risorsa nel progetto B sarà jdoe-0. Per evitare questo comportamento, creare il record della risorsa nel progetto A, quindi copiarlo e incollarlo nel progetto B.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire una visualizzazione che contenga il riquadro dei dettagli della risorsa.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa e selezionare
    Modify
    dal menu di scelta rapida.
  3. Completare i campi. Di seguito si riporta una breve descrizione dei campi seguenti:
    • Categoria
      Definisce la categoria della risorsa. Utilizzare le categorie per selezionare e filtrare i diversi gruppi e classi di risorse nella visualizzazione.
    • Rate
      Definisce il tasso di fatturazione della risorsa valido alla data corrente. Se la risorsa dispone di un tasso variabile nel tempo, immettere il tasso variabile in una visualizzazione in scala cronologica.
      Se si utilizza Open Workbench con
      Clarity PPM
      , è possibile immettere un tasso di fatturazione pari a zero.
      Impostazione predefinita:
      1,0
    • Tipo
      Definisce il tipo di risorsa.
      Impostazione predefinita:
      Labor
      Valori:
      Labor, Equipment, Material, o Expense.
  4. Completare i seguenti campi nella sezione
    Availability
    , quindi fare clic su
    OK
    :
    • Disponibilità
      Definisce la disponibilità predefinita della risorsa in ore/giorno.
      Se si utilizza Open Workbench con
      Clarity PPM
      , è possibile utilizzare un valore di disponibilità pari a zero (0).
      Impostazione predefinita:
      l'importo definito nel calendario, in genere 8,0.
      Limiti:
      maggiore o uguale a zero
    • From
      Immettere la prima data in cui la risorsa è disponibile per lavorare sui progetti.
    • To
      Immettere l'ultima data in cui la risorsa è disponibile per lavorare sui progetti.
Modifica della disponibilità periodica della risorsa
La disponibilità può variare durante un progetto. Qualsiasi risorsa con giorni festivi (non fine settimana) o vacanze pianificate presenta una disponibilità variabile. È possibile modificare la disponibilità di una risorsa per un determinato periodo modificando il calendario delle risorse.
Ad esempio, una risorsa è disponibile 8 ore al giorno per i primi 20 giorni di un progetto, mentre nei 10 giorni successivi ha un giorno festivo pianificato. È possibile modificare la disponibilità periodica di una risorsa utilizzando il campo
Availability
in una visualizzazione oppure pianificando i giorni festivi nel calendario della risorsa.
Definizione delle proprietà avanzate delle risorse
Utilizzare la scheda
Advanced
della finestra di dialogo
Resource Properties
per definire i dettagli di gestione avanzata, ad esempio la definizione, la rimozione o la modifica dei vincoli di pianificazione per una risorsa. La scheda
Advanced
costituisce un punto centrale da cui è possibile impostare o modificare i valori relativi alle risorse. Questa scheda contiene tutti gli attributi della risorsa.
Questa scheda contiene la griglia
Fields
con le seguenti colonne:
  • Field
    . Mostra un elenco di tutte le proprietà avanzate disponibili.
  • Value
    . Mostra le celle per l'immissione o la selezione dei valori del campo. I valori di campo disponibili dipendono dal campo selezionato. È possibile:
    • Selezionare le caselle di controllo visualizzate.
    • Immettere valori numerici, valute o date.
    • Immettere parole o frasi.
    • Selezionare opzioni dagli elenchi a discesa.
I campi disponibili per la modifica dipendono dai diritti di accesso dell'utente. I campi non disponibili per la selezione o la modifica vengono disabilitati (impostazione predefinita).
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire una visualizzazione che contenga il riquadro dei dettagli della risorsa.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una risorsa e selezionare
    Modify
    dal menu di scelta rapida.
  3. Aprire la scheda
    Advanced
    .
  4. Immettere i valori per i campi nella colonna
    Value
    , quindi fare clic su
    OK
    .
Definizione del calendario delle risorse
Utilizzare la scheda
Calendar
nella finestra di dialogo
Resource Properties
per assegnare vacanze, giorni festivi o altri periodi di non disponibilità. Se si utilizza Open Workbench con
Clarity PPM
, utilizzare questo calendario solo per eseguire scenari di simulazione.
Impostare tutti i giorni come giorni lavorativi o festivi.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire una visualizzazione che contenga il riquadro dei dettagli della risorsa.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa e selezionare
    Modify
    dal menu di scelta rapida.
  3. Aprire la scheda
    Calendar
    .
  4. Selezionare un calendario dall'elenco a discesa
    Based on
    .
    Il calendario delle risorse eredita i giorni lavorativi, i giorni festivi e le impostazioni dei turni da questo calendario.
    Opzioni:
    USA, United States, o United Kingdom
    Impostazione predefinita:
    USA
  5. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Fare clic sulla data per selezionare un giorno.
    • Fare clic sull'intestazione del giorno della settimana per selezionare un giorno della settimana in tutti i mesi e gli anni del calendario.
  6. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Fare clic su
      Workday
      per impostare il giorno selezionato come giorno lavorativo. La risorsa è disponibile in base alle impostazioni di disponibilità corrispondenti.
    • Fare clic su
      Holiday
      per impostare il giorno selezionato come giorno non lavorativo. La risorsa non è disponibile nelle date selezionate.
    • Fare clic su
      Reset
      per rimuovere le eccezioni applicate ai giorni lavorativi e i giorni festivi e reimpostare il giorno selezionato in base alle impostazioni del calendario di base.
    • Fare clic su
      Reset All
      per rimuovere tutte le eccezioni applicate ai giorni lavorativi e i giorni festivi e reimpostare il calendario in base alle impostazioni del calendario di base.
  7. Fare clic su
    OK
    .
Visualizzazione dei dati delle stime in sospeso nelle visualizzazioni
Per visualizzare le stime in sospeso in una visualizzazione di foglio di calcolo, ad esempio nella visualizzazione del diagramma di Gantt, creare una nuova visualizzazione contenente i campi corrispondenti ai dati delle stime in sospeso. Aggiungere i seguenti campi al riquadro dei dettagli dell'attività:
  • Task Estimate to Complete
  • Task Pending Estimates
  • Task Pending Estimate Override?
  • Task Pending Actuals
  • Task Pending Actuals?
Il manager di progetto può immettere le stime in sospeso in Open Workbench (OWB). Una
stima in sospeso
corrisponde all'ETC in sospeso, fino a quando il manager di progetto accetta o rifiuta il nuovo valore.
È possibile modificare il valore ETC solo nel caso in cui l'assegnazione venga completata in anticipo rispetto alla pianificazione o se è necessario un numero di ore maggiore. Le risorse immettono il valore ETC in sospeso nella scheda attività di
Clarity PPM
per riportare il completamento dell'attività o per indicare il valore ETC restante, quindi inviano tali informazioni al manager di progetto mediante la contabilizzazione della scheda attività. Il manager di progetto può accettare o rifiutare l'ETC in Open Workbench o in
Clarity PPM
.
Immissione delle stime in sospeso
  1. La risorsa crea una scheda attività di
    Clarity PPM
    .
  2. La risorsa immette i valori effettivi (valori effettivi in sospeso) nella scheda attività e modifica l'ETC in ETC in sospeso (se necessario).
  3. La risorsa invia la scheda attività per la contabilizzazione.
  4. Il manager di progetto accetta o rifiuta il valore ETC in sospeso.
  5. Il manager di progetto esegue la pianificazione automatica del progetto.
Accettazione o rifiuto delle stime in sospeso
Utilizzare la finestra di dialogo
Pending Estimates
per accettare o rifiutare le stime in sospeso dell'intero progetto, delle attività in una visualizzazione o delle attività selezionate.
Se il progetto non include stime in sospeso o si sta visualizzando una copia di sola lettura del progetto, il comando Pending Estimates appare disabilitato. Le stime in sospeso vengono aggiornate solo se le modifiche alle stime in sospeso correnti sono state salvate.
Procedere come descritto di seguito:
  1. (Facoltativo) Per accettare o rifiutare le stime in sospeso solo per le attività selezionate, aprire il progetto e selezionare le attività.
  2. Aprire la barra multifunzione
    Project
    .
  3. Fare clic su
    Pending Estimates
    nel gruppo
    Schedule
    .
  4. Definire l'ambito delle stime in sospeso selezionando il progetto, la visualizzazione o le attività selezionate, quindi selezionare
    Accept Pending Estimates
    o
    Reject Pending Estimates
    .
  5. Fare clic su
    OK
    .
    • Se le stime in sospeso vengono accettate, Open Workbench aggiunge le stime in sospeso e gli importi effettivi in sospeso e tale valore viene salvato come valore ETC in sospeso della risorsa nella stima in sospeso. Inoltre, Open Workbench contrassegna la stima in sospeso per la sua modifica nella scheda attività della risorsa.
    • Se le stime in sospeso vengono rifiutate, Open Workbench rimuove le stime in sospeso e i valori effettivi in sospeso. Il valore ETC in sospeso della risorsa rimane invariato.