Note di rilascio di Clarity PPM 15.8

ccppmop158
HID_release_info_rel_notes_op
Le note di rilascio di
Clarity PPM
forniscono informazioni specifiche riguardanti la release, ad esempio le nuove funzionalità, i miglioramenti delle funzionalità esistenti, i problemi risolti e i problemi noti. Le note di rilascio costituiscono un'importante risorsa durante la pianificazione di una nuova installazione o dell'aggiornamento alla versione On-premise o SaaS di
Clarity PPM
.
Per ulteriori informazioni sull'impatto di ogni funzionalità sull'aggiornamento da una release precedente, consultare la Guida di aggiornamento e impatto delle modifiche.
2
Il video seguente descrive i miglioramenti apportati alle gerarchie in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Creazione e gestione delle metriche personalizzate per le gerarchie
È possibile utilizzare la funzionalità di raggruppamento e le metriche della scheda Gerarchia per visualizzare il costo totale per l'implementazione di un programma, una strategia, un prodotto, un investimento o qualsiasi altra gerarchia. Clarity PPM consente di raggruppare le metriche della scheda Gerarchia utilizzando un metodo di calcolo o di aggregazione. Le gerarchie includono una nuova funzionalità che consente di definire le metriche di aggregazione o di calcolo.
GT
Il raggruppamento della gerarchia viene eseguito in modo automatico quando a un tipo di investimento vengono applicate metriche definite. Mentre le metriche di aggregazione vengono raggruppate all'interno dell'intera gerarchia e in tutti gli investimenti, le metriche di calcolo vengono applicate a un singolo investimento. Le metriche di calcolo eseguono operazioni matematiche di base sugli attributi predefiniti, gli attributi personalizzati e le metriche di aggregazione e visualizzano il valore in una scheda della gerarchia.
  • Le metriche di aggregazione vengono raggruppate all'interno dell'intera gerarchia e in tutti gli investimenti mentre le metriche di calcolo vengono applicate a un singolo investimento.
  • Le metriche di aggregazione o di calcolo della gerarchia supportano le operazioni di creazione e eliminazione. È possibile modificare il nome della metrica ma non la definizione della metrica. Se si desidera apportare qualsiasi tipo di modifica alla metrica è necessario eliminare la metrica e crearne una nuova per evitare la duplicazione.
  • Non è possibile creare o aggiornare le metriche di aggregazione o di calcolo della gerarchia con XOG o nella versione classica di Clarity PPM.
  • La sicurezza a livello di campo (Field Level Security - FLS) non viene applicata alle informazioni visualizzate nella gerarchia.
  • I valori degli attributi configurati come metrica della scheda della gerarchia vengono mostrati arrotondati.
  • I valori degli attributi configurati come campo della scheda della gerarchia non vengono arrotondati e vengono mostrati così come sono.
  • Le metriche di aggregazione e di calcolo della gerarchia sono una nuova funzionalità disponibile unicamente nella Nuova esperienza utente.
Per ulteriori informazioni sulle gerarchie, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Creazione e modifica delle gerarchie.
Creazione di attributi personalizzati per l'oggetto Gerarchia
In Clarity PPM è ora possibile creare attributi personalizzati per l'oggetto Gerarchia. Tali attributi potranno essere utilizzati nella griglia di elenco, nel riquadro Dettagli, nel panello colonna e nei filtri della gerarchia.
GT
Per ulteriori informazioni sulle gerarchie, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Creazione e modifica delle gerarchie.
Configurazione delle schede della struttura in base al tipo di investimento
È possibile selezionare diversi attributi di ricerca personalizzati o predefiniti da visualizzare come titolo della scheda, campi della scheda e metriche della scheda per tipi di investimento specifici. Clarity PPM consente di selezionare attributi diversi per tipi diversi di investimento. Ad esempio, è possibile visualizzare gli attributi Costo pianificato e Benefit pianificato per le idee e Costo pianificato e Valori effettivi per i progetti.
GT
Per ulteriori informazioni sulle gerarchie, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Creazione e modifica delle gerarchie.
Impostazione del colore delle schede dell'investimento
È ora possibile selezionare l'attributo personalizzato o predefinito da utilizzare per il colore di ciascuna scheda nella bacheca. La selezione può essere applicata a tutte le schede della gerarchia.
GT
Per ulteriori informazioni sulle gerarchie, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Creazione e modifica delle gerarchie.
Impostazione degli investimenti mediante l'interfaccia semplificata
È ora possibile utilizzare il pulsante Importa per selezionare un tipo di investimento singolo e selezionare tutti gli investimenti rilevanti che si desidera aggiungere alla gerarchia. Se si utilizza il pulsante Indietro per tornare alla gerarchia prima di importare gli investimenti, tutte le selezioni effettuate andranno perse.
GT
Per ulteriori informazioni sulle gerarchie, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Creazione e modifica delle gerarchie.
Esportazione delle gerarchie come file PDF
È possibile selezionare una gerarchia ed esportarne l'intera struttura in un file PDF.
  • Questa release di Clarity PPM non supporta l'esportazione in formato PDF per le lingue a doppio byte.
  • Questa release di Clarity PPM non supporta il formato PDF per le lingue che utilizzano gli spazi come delimitatori, come ad esempio il francese.
GT
Per ulteriori informazioni sulle gerarchie, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Creazione e modifica delle gerarchie.
Miglioramenti per gli amministratori
Gestione delle visualizzazioni salvate
Clarity PPM
consente di salvare e modificare più visualizzazioni, facilitando il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Di seguito si riportano alcune delle azioni chiave disponibili:
  • Salvare una configurazione esistente come visualizzazione nel layout Griglia, Bacheca o Cronologia
  • Accedere alle visualizzazioni salvate da altri utenti
  • Contrassegnare le visualizzazioni rilevanti come preferite per accedervi facilmente
  • Cercare visualizzazioni specifiche
  • Eliminare visualizzazioni
SavedViews1
L'amministratore di Clarity PPM può anche assegnare il diritto di accesso Visualizzazioni - Amministrazione a una risorsa. Le risorse che dispongono di questo diritto di accesso possono effettuare le azioni seguenti:
  • Assegnare visualizzazioni specifiche come visualizzazioni predefinite per tutti gli utenti
  • Eliminare le visualizzazioni create da altri utenti
  • Se gli amministratori definiscono più visualizzazioni predefinite, le visualizzazioni vengono elencate in ordine alfabetico.
  • Se un nuovo utente accede a un layout a griglia senza alcuna visualizzazione predefinita impostata, viene mostrata la visualizzazione di sistema.
  • È possibile impostare una sola visualizzazione salvata come visualizzazione predefinita.
Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni salvate, consultare la sezione Componenti comuni.
Il video seguente descrive il processo di gestione delle visualizzazioni salvate in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Nuova esperienza utente: Accesso protetto a livello di campo
È ora possibile proteggere i campi per garantire che solo gruppi di utenti determinati possano accedere a campi o attributi specifici. L'amministratore del progetto deve configurare tutti gli attributi protetti per le idee o i progetti nei blueprint e visualizzarli o nasconderli in base ai diritti di accesso.
FieldLevelSecurity
Nelle idee e nei progetti, è possibile visualizzare o nascondere campi specifici a livello di gruppo. Tutti gli utenti che appartengono a tale gruppo specifico possono accedere ai campi protetti. Tuttavia, l'amministratore può visualizzare tutti gli attributi durante la configurazione dei blueprint. Questa nuova funzionalità di protezione a livello di campo consente di fornire agli utenti l'accesso ai campi protetti e di nasconderli in base alle proprie esigenze. Gli utenti che dispongono dell'accesso agli attributi protetti possono visualizzarli nei layout a griglia e di bacheca delle idee e dei progetti.
  • La protezione a livello di campo ha sempre la priorità sui diritti globali o OBS di un progetto o idea.
  • La protezione a livello di campo è applicabile alle idee e ai progetti.
  • La protezione a livello di campo
    non
    è applicabile alla gerarchia.
Per ulteriori informazioni sulla protezione a livello di campo, consultare la sezione Nuova esperienza utente: Amministrazione e configurazione, Accesso protetto a livello di campo.
Il video seguente descrive la procedura per impostare la protezione a livello di campo in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Creazione di processi per le mappe e gli investimenti personalizzati
Le mappe e gli oggetti di investimento personalizzati sono stati migliorati per supportare l'esecuzione di processi. È ora possibile avviare processi basati sulla creazione o l'aggiornamento degli investimenti personalizzati e delle mappe. Gli utenti possono utilizzare un processo per l'esecuzione di un elemento della mappa in un altro sistema, ad esempio Rally. Gli utenti possono inoltre utilizzare i processi per automatizzare la registrazione e il monitoraggio degli investimenti personalizzati.
  • Gli eventi sono stati abilitati nelle mappe per consentire l'esecuzione di processi.
  • Le mappe e gli investimenti personalizzati vengono visualizzati come opzioni dell'oggetto principale dei processi.
  • I processi possono essere eseguiti durante la creazione e l'aggiornamento delle mappe e degli investimenti personalizzati.
  • Gli eventi vengono abilitati automaticamente nelle mappe in seguito all'aggiornamento. Gli utenti possono deselezionare il flag Evento abilitato.
  • Gli eventi vengono abilitati automaticamente negli investimenti personalizzati al momento della loro creazione. Il flag Evento abilitato non può essere modificato dopo la creazione.
  • I processi eseguiti per una mappa o un investimento personalizzato possono essere visualizzati unicamente nella versione classica di Clarity PPM.
  • I processi con azioni devono essere eseguiti nella versione classica di Clarity PPM.
  • I processi non possono essere eseguiti per gli elementi della mappa. Tuttavia, la condizione di avvio del processo può utilizzare la mappa, gli elementi della mappa o gli attributi di dipendenza degli elementi della mappa.
  • Se si modifica il nome di un investimento personalizzato, il flag Evento abilitato viene deselezionato.
  • Se si crea un processo di azione, il collegamento di notifica alla mappa o all'investimento personalizzato non funziona.
  • Non è disponibile alcuna opzione per avviare un processo su richiesta, anche se tale opzione viene selezionata nella definizione del processo. È possibile eseguire questi processi utilizzando il processo Esegui un processo.
Il video seguente descrive la procedura per abilitare i processi nelle mappe e negli investimenti personalizzati in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Miglioramenti della gestione finanziaria
Il video seguente descrive i miglioramenti apportati ai dati finanziari per gli oggetti di investimento in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Piani di budget negli investimenti personalizzati
Il modulo Dati finanziari dell'investimento personalizzato supporta ora i piani di budget. È ora possibile inviare il piano di costi per l'approvazione come piano di budget per il tipo di investimento personalizzato. Ad esempio, è possibile inviare un investimento personalizzato con un budget di alto livello o con un'analisi dettagliata dei costi e dei benefit corrispondenti. Durante l'esecuzione del lavoro, vengono acquisiti i costi effettivi e riviste le previsioni per tenere traccia delle prestazioni rispetto al budget. Per ulteriori informazioni sui piani di budget degli investimenti personalizzati, consultare la sezione Gestione dei dati finanziari degli investimenti personalizzati.
Inoltre, le visualizzazioni salvate vengono condivise tra i moduli finanziari dei diversi tipi di investimento. Ad esempio, se si salva una visualizzazione nella griglia Piano di budget per un investimento personalizzato, la stessa visualizzazione viene applicata alla griglia Piano di budget delle idee e dei progetti. Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni salvate, consultare la sezione Gestione dei dati finanziari degli investimenti personalizzati.
Piani di budget nelle idee
Il modulo Dati finanziari delle idee supporta ora i piani di budget. È ora possibile inviare i piani di costi per l'approvazione come piani di budget per l'idea approvata. Ad esempio, è possibile inviare un'idea con un budget di alto livello o con un'analisi dettagliata dei costi e dei benefit corrispondenti. Durante l'esecuzione del lavoro, vengono acquisiti i costi effettivi e riviste le previsioni per tenere traccia delle prestazioni rispetto al budget. Per ulteriori informazioni sui piani di budget delle idee, consultare la sezione Gestione dei dati finanziari delle idee.
Inoltre, le visualizzazioni salvate vengono condivise tra i moduli finanziari dei diversi tipi di investimento. Ad esempio, se si salva una visualizzazione nella griglia Piano di budget di un'idea, la stessa visualizzazione viene applicata alla griglia Piano di budget dei progetti e degli investimenti personalizzati. Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni salvate, consultare la sezione Gestione dei dati finanziari degli investimenti personalizzati.
Nuovo modulo Dati finanziari per i progetti
Il nuovo modulo Dati finanziari è basato sulla griglia generica di Clarity PPM. Il nuovo modulo consente di analizzare rapidamente i progetti utilizzando alcune funzionalità della griglia generica ed azioni quali:
  • Personalizzare la griglia e salvare le visualizzazioni. Le visualizzazioni salvate vengono condivise nei moduli finanziari dei diversi tipi di investimento.
  • Filtrare i dati nella griglia in base ai requisiti aziendali.
  • Utilizzare l'opzione di menu per eseguire azioni rapide relative ai piani di costi e ai piani di budget.
  • Utilizzare l'opzione Criterio di raggruppamento per separare la visualizzazione delle righe correlate dai totali parziali aggregati, laddove applicabile.
  • Utilizzare il pannello della colonna per mostrare o nascondere gli attributi nel layout.
  • Esportare in un file CSV i diversi piani di costi, i dettagli del piano di costi, i piani di budget e i dettagli del piano di budget insieme ai dati della griglia.
  • Modificare i dati associati ai piani di costi e ai piani di budget direttamente nella griglia o utilizzando il layout Dettagli.
  • Il modulo Dati finanziari precedente di Clarity PPM è stato rinominato
    Piani finanziari
    ed é stato aggiunto al layout predefinito del blueprint standard.
  • L'amministratore può decidere se visualizzare il modulo Piani finanziari (modulo Dati finanziari precedente) o Dati finanziari (nuovo modulo Dati finanziari) quando gli utenti aprono un progetto.
  • Il nuovo modulo Dati finanziari dei progetti deve essere aggiunto manualmente al layout predefinito del blueprint standard. Per ulteriori informazioni sul nuovo modulo Dati finanziari dei progetti, consultare la sezione Gestione dei piani finanziari con il nuovo modulo Dati finanziari.
Creazione di piani di costi e piani di budget per il progetto con il nuovo modulo Dati finanziari
Il nuovo modulo Dati finanziari dei progetti supporta i piani costi e i piani di budget.
È possibile creare i piani di costi per i progetti utilizzando il layout di griglia generico. È possibile creare manualmente un piano di costi utilizzando l'opzione di modifica in linea oppure compilandolo dalle allocazioni o dalle assegnazioni. È inoltre possibile impostare un piano di costi come piano di record. Per ulteriori informazioni sui piani di costi del progetto, consultare la sezione Gestione dei piani finanziari con il nuovo modulo Dati finanziari.
Dopo aver impostato il piano di costi come piano di record, inviare il piano di record per l'approvazione come piano di budget per il progetto. Quando il piano di record viene approvato, questo viene impostato come piano di budget del progetto. Per ulteriori informazioni sui piani di budget del progetto, consultare la sezione Gestione dei piani finanziari con il nuovo modulo Dati finanziari.
Miglioramenti della scheda attività
Il video seguente descrive i miglioramenti apportati alle schede attività in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Griglia Schede attività - Schede attività virtuali
I manager devono disporre di strumenti adeguati per individuare e gestire rapidamente le schede attività corrispondenti a più periodi. In questa release, è possibile visualizzare tutte le schede attività aperte in base al periodo di tempo assegnato alle attività. In tal modo, i manager possono filtrare le schede attività aperte corrispondenti a più periodi di tempo attivi e preparare i report riguardanti le ore mancanti direttamente dalla griglia Schede attività configurabile. È quindi possibile visualizzare tutte le schede attività non inviate per le quali si dispone dei seguenti diritti di istanza:
  • Risorsa - Immissione ore
  • Diritti di istanza Risorsa - Approvazione ore
  • Scheda attività – Approva tutto e Scheda attività – Modifica tutto
Scenario 1
: Mike, un collaboratore del progetto, desidera pianificare il proprio lavoro per l'intero mese di luglio. Per poterlo fare, ha bisogno di visualizzare tutte le schede attività aperte per luglio. In tal modo, Mike può stimare e pianificare più facilmente il carico di lavoro delle settimane successive e collaborare meglio con il suo team. Mike può visualizzare tutte le schede attività aperte e aggiornarle in base alle proprie esigenze. In tal modo, Mike può visualizzare le schede attività aperte e immettere le ore corrispondenti alle rispettive settimane.
Scenario 2
: si consideri come esempio uno scenario con 100 utenti configurati per l'immissione delle ore. Nessuno degli utenti ha effettuato l'accesso alla propria scheda attività per immettere le ore corrispondenti. In questo caso, la griglia Schede attività (15.7.1) non consente al manager delle risorse Derrick di visualizzare quanti dei 100 utenti configurati non hanno immesso le ore, in quanto la griglia Schede attività (15.7.1) non include le 100 righe corrispondenti alle schede attività di tali utenti. Questo problema è stato risolto e la griglia Schede attività (15.8) include ora le schede attività virtuali, fornendo visibilità sugli utenti che non hanno immesso ore e consentendo a Derrick di preparare un report delle ore mancanti direttamente dalla griglia Schede attività configurabile.
La griglia Schede attività mostra solo le schede attività attive. La griglia Approvazione e revisione mostra le schede attività indipendentemente dal loro stato. Ad esempio, Attivo e Non attivo. La griglia Schede attività non include le schede attività virtuali per i periodi non attivi.
Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Visualizzazione e gestione delle schede attività dal layout a griglia.
Filtro OBS della risorsa per la scheda attività
Questa release di Clarity include il filtro OBS della risorsa nella griglia Schede attività.
Esempio
: Derrick, il manager delle risorse, desidera visualizzare nella griglia Schede attività tutte le sue schede attività e le schede attività assegnategli per la revisione e l'approvazione. Il filtro OBS della risorsa per le schede attività consente a Derrick di filtrare le schede attività utilizzando l'OBS della risorsa, individuare le risorse corrispondenti a ubicazioni specifiche dell'organizzazione e salvare la ricerca come visualizzazione salvata, in modo che gli altri membri del suo team possano utilizzarla in un secondo momento.
L'attributo OBS della risorsa è disponibile solo come opzione di filtro nella griglia Schede attività. L'attributo OBS della risorsa non è disponibile nel pannello di colonna per l'inclusione nel riquadro a comparsa o nella griglia Schede attività .
Griglia Schede attività - Tipo di impiego
Derrick riveste il ruolo aziendale di manager delle risorse. Desidera rivedere e approvare rapidamente le schede attività dei membri del proprio team in base al loro stato di impiego, ad esempio dipendenti o lavoratori esterni. Grazie all'attributo Tipo di impiego, Derrick può filtrare le risorse distinguendole tra dipendenti e lavoratori esterni. Derrick è inoltre in grado di selezionare il tipo di impiego nel riquadro Dettagli per configurare la colonna della griglia Schede attività. Derrick è ora in grado di eseguire le operazioni seguenti:
  • Visualizzare la ricerca Tipo di impiego come attributo nella griglia Schede attività.
  • Filtrare i dati utilizzando l'attributo Tipo di impiego.
  • Selezionare più valori nella ricerca Tipo di impiego e filtrare i dati.
  • Visualizzare il tipo di impiego nella griglia Schede attività e nel riquadro Dettagli.
Se la Scheda attività personale è configurata per consentire la configurazione delle colonne da parte dell'utente finale, gli attributi OBS della risorsa e Tipo di impiego non sono disponibili per impostazione predefinita.
Processo Elimina schede attività duplicate
In alcuni casi, Clarity crea erroneamente schede attività duplicate per un periodo di tempo determinato. I clienti hanno richiesto una funzionalità per identificare le schede attività duplicate associate a un singolo periodo di tempo/risorsa e rimuoverle dal sistema al fine di migliorare i processi interni di controllo delle schede attività. Il nuovo processo consente all'amministratore di identificare le schede attività duplicate associate a un singolo periodo di tempo e ID di risorsa e di rimuoverle dal sistema. Come per tutti i processi di Clarity, è possibile pianificare l'esecuzione di questo processo oppure eseguirlo manualmente.
Il video seguente descrive i miglioramenti apportati alle mappe in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Importazione degli elementi della mappa con la funzionalità di scorrimento infinito dell'OBS (miglioramento)
La funzionalità di scorrimento infinito è ora disponibile quando si utilizza un'OBS per importare progetti, idee o investimenti personalizzati in una mappa. Grazie alla funzionalità di scorrimento infinito, è ora possibile scorrere l'intera OBS, quindi selezionare e importare i rispettivi investimenti come elementi della mappa.
Miglioramento dell'elenco delle mappe per l'utilizzo della griglia comune
L'elenco delle mappe è stato ottimizzato per incorporare gli strumenti della griglia comune ed offrire le seguenti funzionalità:
  • Visualizzazioni salvate
  • Potente capacità di filtro
  • Criterio di raggruppamento
  • Esportazione in CSV
  • Aggiunta di attributi personalizzati all'oggetto Mappa per l'inclusione in griglie, filtri e pannello colonna.
Miglioramenti della gestione della domanda
Assegnazione del personale alle idee
Units.jpg
È possibile utilizzare la griglia del modulo Personale per individuare e aggiungere persone, ruoli, team e risorse non di lavoro in base al nome o all'ID. Il modulo Personale viene generato utilizzando lo stesso componente comune utilizzato per i progetti. L'amministratore può utilizzare i blueprint per aggiungere il modulo Personale all'elemento di investimento personalizzato dell'utente. Di seguito si riportano alcune attività chiave disponibili nel modulo Personale:
  • Aggiunta di persone, ruoli, team e risorse non di lavoro in base al nome o all'ID
  • Utilizzo del campo Metriche per periodo per visualizzare una serie di dati suddivisi per tempo e in scala cronologica per le allocazioni.
  • Impostazione del tipo di prenotazione come provvisoria o effettiva per i ruoli e le risorse
  • Sostituire un ruolo con un ruolo, un team o una risorsa diversa.
  • Sostituire una risorsa con una risorsa, un team o un ruolo diverso.
  • Sostituire un team con un team, una risorsa o un ruolo diverso.
Il video seguente descrive il processo di assegnazione del personale alle idee in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Miglioramenti dell'interfaccia utente
Visualizzazione dettagliata degli investimenti
È possibile fare clic su un investimento per visualizzarne i dettagli specifici. Se si desidera tornare alla pagina iniziale dell'investimento in cui vengono elencati tutti gli investimenti, è sufficiente fare clic sul percorso di navigazione disponibile nell'angolo superiore sinistro.
Il video seguente descrive i miglioramenti apportati alla visualizzazione di bacheca in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Miglioramenti del data warehouse
Aggiunta degli attributi Rischio calcolato e Manager richiesto
Gli attributi Rischio calcolato e Manager richiesto sono stati aggiunti al data warehouse. Questi attributi vengono aggiunti con l'aggiornamento a Clarity PPM 15.8 e l'esecuzione del processo Carica data warehouse.
Il video seguente descrive i miglioramenti apportati al data warehouse in questa release.

Questo video non è disponibile nella documentazione in formato PDF. Fare clic qui per visualizzare il video in YouTube.
Miglioramenti generici
Aggiornamento del contratto di licenza con l'utente finale
In questa versione, il contratto di licenza con l'utente finale (EULA) è stato aggiornato in Clarity PPM - Amministrazione sistema Clarity (CSA).
Aggiornamento delle informazioni sul copyright
Le seguenti sezioni delle informazioni sul copyright sono state aggiornate:
  • Versione classica di Clarity PPM e Nuova esperienza utente di Clarity PPM
    • Pagina di accesso
    • Sezione Informazioni
    • Pagina Password dimenticata (solo Nuova esperienza utente)
  • Amministrazione sistema Clarity (CSA)
    • Pagina di accesso
    • Piè di pagina (solo CSA)
  • Utilità di pianificazione quali Microsoft Project e Open Work Bench (OWB), XML Open gateway (XOG): aggiornamento delle informazioni sul copyright nell'interfaccia utente classica/nuova
    • Messaggio di copyright della schermata iniziale per i programmi di installazione client
    • Pagina Informazioni - OWB
    • Finestra popup del programma di installazione - OWB
    • Programma di installazione - MSP
    • Programma di installazione - XOG
    • Finestre popup di Schedule Connect
Problemi risolti
Per visualizzare i problemi segnalati dai clienti e risolti in Clarity PPM 15.8, consultare l'elenco dei problemi risolti in Clarity PPM 15.8.
Problemi noti
Di seguito si riporta l'elenco dei problemi noti in Clarity PPM 15.8:
Il layout iniziale o precedente alla release 15.8 non viene salvato nella visualizzazione
Riepilogo: la capacità di salvare un layout, ad esempio il layout Cronologia, Bacheca o Griglia in una visualizzazione è stata introdotta con la versione 15.8. L'applicazione rileva la modifica del layout quando l'utente passa da un layout all'altro. Tuttavia, in alcuni casi, il layout non viene salvato quando l'utente non effettua il passaggio da un layout all'altro da una visualizzazione iniziale o preesistente. Se l'utente accede a una pagina con un layout predefinito iniziale e apporta modifiche a tale layout iniziale senza passare a un altro layout, il layout non viene salvato. Questo problema può verificarsi anche nel caso delle visualizzazioni preesistenti salvate in una versione precedente alla 15.8, in quanto tali visualizzazioni non dispongono di un layout già salvato. Come soluzione alternativa, passare da un layout all'altro quando si esegue un aggiornamento della visualizzazione salvata o si crea una nuova visualizzazione salvata.
Passaggi da riprodurre:
  1. Effettuare l'accesso con le credenziali di un utente che non ha mai visualizzato la pagina, ad esempio la pagina Elenco Progetti.
  2. All'accesso viene mostrato il layout Bacheca, in quanto si tratta del layout predefinito per la visualizzazione standard predefinita.
  3. L'utente non cambia layout e apporta una modifica al colore nel layout Bacheca affinché venga visualizzato il tag Non salvato.
  4. L'utente salva la visualizzazione con il nome Visualizzazione Bacheca 1. L'utente passa al layout Griglia e viene mostrato il tag Non salvato. Quindi modifica la configurazione della griglia e salva le modifiche in una visualizzazione denominata Visualizzazione Griglia.
  5. L'utente seleziona Visualizzazione Bacheca 1 per visualizzarla.
Risultato previsto
: viene mostrato il layout Bacheca.
Risultato effettivo
: l'utente rimane sul layout Griglia.
Soluzione alternativa
: tutte le impostazioni di configurazione della Visualizzazione Bacheca 1 sono state salvate tranne il layout. Quando si passa dalla Griglia alla Bacheca, l'applicazione rileva il passaggio come una modifica della configurazione e salva il layout nelle impostazioni della visualizzazione.
  • Poiché con la selezione della Visualizzazione Bacheca 1 l'utente continua a visualizzare la Griglia, tornare alla Bacheca 2 direttamente dalla Griglia.
  • L'utente dovrebbe visualizzare il tag Non salvato 3. L'utente può salvare nuovamente la Visualizzazione Bacheca 1.
  • A questo punto, se l'utente seleziona un'altra visualizzazione diversa dalla Bacheca e seleziona la Visualizzazione Bacheca 1, l'utente visualizzerà la Bacheca come previsto.
Postgres - Impossibile spostare le colonne da Selezione a Disponibile nella matrice di tasso (solo SaaS)
Passaggi da riprodurre:
  1. Accedere a una matrice di tasso disponibile o creare una nuova matrice di tasso.
  2. Da Assegna colonne, spostare il codice di addebito e il tipo di costo da Disponibile a Selezione e salvare.
  3. Spostare quindi la colonna Tipo di costo da Selezione a Disponibile e salvare.
Risultato previsto
: il tipo di costo viene spostato nella colonna Disponibile
Risultato effettivo
: il tipo di costo rimane nella colonna Selezione e non viene visualizzato alcun errore nell'interfaccia o nel registro app-ca.log.
Contratti software di terze parti
Clarity PPM15.8 utilizza software di terze parti in conformità con i termini e le condizioni di utilizzo, riproduzione e distribuzione definiti dai contratti di licenza applicabili.
Consultare l'elenco TPSR di Clarity PPM 15.8 e scaricare i TPSR di Clarity PPM 15.8 per consultare i contratti di licenza.