Gestione finanziaria

ccppmop159
HID_using_financial_mgmt
Gli uffici per la gestione dei programmi aziendali e i manager finanziari possono utilizzare le funzionalità di gestione finanziaria per amministrare le previsioni a lungo termine, i budget e i piani dei costi a breve termine e l'interfaccia con gli strumenti finanziari e i sistemi ERP legacy. Le funzionalità di gestione finanziaria sono garantite per tutto il ciclo di vita di un progetto, un'applicazione e un servizio.
Ad esempio, vengono inoltrate delle richieste di progetto con un budget elevato o un'ulteriore analisi dettagliata sul rapporto costi-benefici. Durante l'esecuzione del lavoro, vengono acquisiti i costi effettivi e riviste le previsioni per tenere traccia delle prestazioni rispetto al budget. Le spese capitalizzate vengono distinte dalle spese generali per garantire una corretta rendicontazione e conformità finanziaria. È possibile mappare e allocare i riaddebiti, nonché applicare un'equa distribuzione dei costi di progetto tra i vari dipartimenti e unità di business.
Le descrizioni fornite nella documentazione potrebbero non corrispondere esattamente a quanto visualizzato nell'interfaccia utente del prodotto. Questa differenza può verificarsi in quanto l'accesso a funzionalità, menu, pagine, pulsanti e oggetti dipende dai diritti di accesso. Inoltre, ciascuna organizzazione può configurare le pagine di applicazioni, oggetti, ricerche, partizioni, processi e l'interfaccia utente. Se non è possibile completare uno dei passaggi nella documentazione, contattare l'amministratore.
Configurazione della gestione finanziaria
Completare questi passaggi per configurare la gestione finanziaria:
Prima di impostare la gestione finanziaria, consultare la sezione
Riferimento ai diritti di accesso
e verificare che ciascun utente disponga dei diritti di accesso appropriati.
Processi di Gestione finanziaria
Per la gestione finanziaria vengono solitamente utilizzati i seguenti processi:
  • Importa valori finanziari effettivi
  • Contabilizza schede attività
  • Estrazione matrice di tasso
  • Genera fatture
  • Contabilizza dati finanziari per Incidente
  • Contabilizza transazioni in Dati finanziari
  • Contabilizza in WIP (processo facoltativo invece di utilizzare la pagina Contabilizza in WIP)
I seguenti processi vengono utilizzati con i riaddebiti per la generazione di fatture:
  • Aggiorna dati aggregati
  • Elimina definitivamente dati temporanei aggregati
Per ulteriori informazioni su questi e altri processi di
Clarity
, consultare l'argomento relativo ai processi
Jobs Reference
della sezione Reference dell'edizione in lingua inglese della presente documentazione.
Automazione delle attività di gestione finanziaria
È possibile creare processi per l'automatizzazione di alcune attività di gestione finanziaria, ad esempio:
  • Approvazione o rifiuto dei piani di budget associati ai piani costi.
  • Notifica delle azioni assegnate ai manager di progetto e i membri del team.
Seguire le procedure consigliate riportate di seguito:
  • Definire in modo preciso la condizione di avvio per l'avvio automatico dei processi relativi alla riga di transazione. La condizione di avvio potrebbe dare inizio, per errore, a diversi processi indesiderati.
  • Non è necessario definire un processo per impostare la partizione di un piano di costi. I piani costi ereditano la partizione dell'investimento a cui appartengono.
Standardizzazione della funzionalità di gestione finanziaria e di logica aziendale
È possibile standardizzare la funzionalità di gestione finanziaria e la logica aziendale impostando alcune regole di base per l'elaborazione delle transazioni finanziarie. Dopo aver definito tali regole, è possibile modificarle in qualsiasi momento.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Amministrazione, Finanza, Elaborazione
    .
  2. Completare i seguenti campi:
    • Consenti sostituzione addebitabile
      Indica se le risorse sono autorizzate a modificare lo stato Addebitabile di un codice di costi al momento dell'immissione delle transazioni.
    • Usa valuta multipla
      Se l'opzione di valuta multipla viene abilitata, il prodotto registra più codici di valuta e tassi di cambio per le operazioni di transazione, riaddebito e reporting.
      Verificare che l'organizzazione desideri abilitare la valuta multipla prima di selezionare questa opzione. Dopo averla abilitata e aver fatto clic su
      Salva
      , non sarà più possibile tornare alla valuta singola. Se la casella di controllo
      Usa valuta multipla
      è disabilitata e selezionata, ciò significa che è stato eseguito l'aggiornamento da un sistema a valuta multipla o che un altro amministratore ha già selezionato questa opzione. Una volta abilitata, l'opzione non può essere annullata.
    • Applica precisione di valuta per tasso/costo
      Indica se la precisione di valuta viene applicata al tasso o al costo. In questo modo è possibile stabilire se si desidera eseguire i calcoli utilizzando la precisione di valuta estesa o la precisione di valuta per arrotondamento, quindi procedere al calcolo.
    • Protezione basata su entità
      Specifica il tipo di protezione applicata all'elaborazione finanziaria.
      Valori
      :
      • Nessuno: Nessuna protezione.
      • Massima. L'accesso è consentito solamente alle transazioni e agli oggetti dell'entità finanziaria specificata.
      • Padre L'accesso è consentito solamente alle transazioni e agli oggetti dell'entità finanziaria specificata, e ai relativi padri e figli.
    • Nascondi OBS finanziaria
      Indica se i tipi di OBS finanziaria devono essere nascosti in un elenco di esplorazione OBS. Selezionare la casella di controllo per nascondere i tipi di OBS dipartimento e ubicazione dagli elenchi di esplorazione OBS.
  3. Salvare le modifiche.