Introduzione ai blueprint

L'amministratore dell'applicazione o il responsabile della progettazione dei contenuti PMO può utilizzare i blueprint per configurare i layout per i diversi tipi di investimento. È possibile copiare e configurare i blueprint corrispondenti agli obiettivi di ciascuna unità di business della propria organizzazione. Ad esempio, diversi team dell'organizzazione utilizzano la griglia Idee per sviluppare e valutare nuove idee. I team Sviluppo di prodotto e Architettura di prodotto spesso contribuiscono allo sviluppo di un grande numero di idee. Tuttavia, il team di gestione valuta le proprie idee in base a criteri diversi. Il team Sviluppo di prodotto viene valutato in base ai dettagli finanziari, come ad esempio il costo pianificato e il benefit pianificato. I team di architettura del prodotto vengono valutati in base a dettagli tecnici come la compatibilità dell'architettura, la conformità tecnologica e la conformità alle normative. È possibile creare blueprint diversi per tali team. In tal modo, i team di gestione corrispondenti potranno visualizzare rapidamente i dettagli pertinenti ed eseguire le azioni adeguate per l'idea.

Di seguito si riportano alcune delle azioni chiave disponibili durante la creazione dei blueprint:
  • Copia del blueprint: è possibile visualizzare, ma non configurare, il blueprint predefinito per gli investimenti. Tuttavia, è possibile creare una copia e modificarla. Fare clic sul menu Opzioni per copiare, rinominare o eliminare un blueprint (il blueprint predefinito non può essere eliminato). È inoltre possibile impostare un blueprint diverso come blueprint predefinito. Il blueprint predefinito definisce le sezioni, i campi e i moduli visualizzati dagli utenti quando accedono a un elemento di investimento.
  • Pubblicazione del blueprint: è possibile aprire una copia del blueprint e fare clic su Modifica. Quindi, è possibile definire i dettagli del layout e i moduli. Facendo clic su Pubblica, le modifiche apportate vengono visualizzate determinando le funzionalità e l'aspetto degli investimenti correnti e futuri associati al blueprint.
  • Aggiunta di sezioni e campi: è possibile aggiungere e rimuovere le sezioni desiderate dal layout del progetto. Gli utenti possono trascinare un campo in una sezione diversa e rilasciarlo nella posizione desiderata. È possibile modificare la posizione e ridimensionare i campi per ottenere le dimensioni desiderate.
  • Aggiunta di moduli: è possibile definire uno o più moduli da visualizzare all'apertura di un progetto.
  • Vengono visualizzati solo gli oggetti secondari personalizzati abilitati per le API come moduli.
  • Gli oggetti secondari personalizzati di primo livello vengono visualizzati come moduli. Gli oggetti secondari di secondo livello abilitati per le API vengono aggiunti automaticamente al riquadro Dettagli dell'oggetto secondario di primo livello.
  • Il blueprint di un oggetto può includere un massimo di 50 moduli, inclusi i moduli predefiniti, gli oggetti secondari personalizzati e i canali. Una volta raggiunto il limite di 50, non sarà possibile aggiungere altri moduli al blueprint. In tal caso, eliminare o combinare i moduli usati con meno frequenza.