Clarity
: Configurazione dei tipi di investimento personalizzati

ccppmop1591
HID_newux_custominvestments
La nuova funzionalità Tipi di investimento consente agli amministratori di creare e configurare oggetti di investimento personalizzato con le stesse funzionalità utilizzate per i progetti e gli altri investimenti non di progetto. Tuttavia, i tipi di investimento non sono vincolati dai classici limiti associati alla tradizionale gestione dei progetti.
2
Prerequisiti
Questa funzionalità include investimenti configurabili per gli utenti aziendali di
Clarity
, con una solida base amministrativa all'interno dell'architettura di oggetti di
Classic PPM
Studio.
  • Gli amministratori possono creare tipi di investimento utilizzando l'interfaccia di
    Classic PPM
    Studio. In ciascun ambiente
    Clarity
    , è possibile creare non più di 100 tipi di investimento personalizzati.
  • Gli utenti aziendali possono creare nuove istanze di tali investimenti in
    Clarity
    .
  • I nuovi oggetti Tipo di investimento ereditano gli attributi di oggetti astratti tramite le estensioni dell'oggetto.
  • I tipi di investimento sfruttano la stessa assegnazione automatica dei diritti di accesso disponibile attualmente per gli oggetti di investimento non di progetto.
  • È necessario disporre dei diritti di accesso appropriati per eseguire la procedura illustrata in questo articolo. Per creare oggetti Tipo di investimento, non è necessario alcun nuovo diritto di accesso. Se un utente dispone già dei diritti per creare un oggetto personalizzato, può creare un oggetto Tipo di investimento.
  • Non è possibile impostare l'ID attributo API (noto come alias API) per i nuovi tipi di investimento. Per impostazione predefinita, l'applicazione imposta i nuovi oggetti Investimento come
    Abilitato per le API
    e fornisce un alias API univoco. L'applicazione utilizza come alias API il prefisso
    cust
    e la forma plurale del nome o il nome abbreviato dell'ID oggetto. Si applica anche una logica aggiuntiva per soddisfare i vincoli di univocità. Ad esempio, se si crea un investimento personalizzato denominato
    demand
    , l'alias API è
    custDemands
    . Se si crea un oggetto denominato
    Business Case
    , l'ID dell'attributo API potrebbe essere
    custBcs
    . Se un altro utente ha tentato di creare il proprio oggetto
    Business Case
    , il sistema potrebbe assegnargli un alias API
    custBs
    . Se la generazione di alias API non riesce a causa di conflitti di denominazione, modificare il nome dell'oggetto.
Creazione di un tipo di investimento
Gli utenti possono gestire i blueprint, i modelli e i progetti.
Classic PPM
fornisce inoltre oggetti di investimento predefiniti non di progetto (NPIO), ad esempio prodotti e applicazioni. Tuttavia, l'organizzazione potrebbe richiedere un controllo ulteriore per la gestione dei propri tipi di investimento. Si desidera visualizzare i propri tipi di investimento in
Clarity
.
L'amministratore può creare tipi di investimento in
Classic PPM
e gestire nuove istanze di tali tipi in
Clarity
. I tipi di investimento costituiscono le istanze di un nuovo oggetto master astratto univoco in
Classic PPM
. In
Clarity
, offrono una vasta gamma di possibilità per la gestione di nuovi prodotti, proposte, elementi di lavoro coordinati e altre nuove opportunità di sviluppo.
Quando si crea un tipo di investimento personalizzato in
Classic PPM
, in
Clarity
viene creato automaticamente il blueprint di investimento personalizzato. Il blueprint utilizza lo stesso nome del tipo di investimento personalizzato. Usare i blueprint di tipo investimento personalizzato per configurare i layout e i dettagli per le schermate di investimento in modo che riflettano esattamente i requisiti aziendali. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione
Clarity
: Configurazione dei blueprint per i progetti e gli investimenti
.
Procedere come descritto di seguito
:
  1. In
    Classic PPM
    , fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Studio
    ,
    Oggetti
    e fare clic su
    Nuovo
    .
  2. Definire il tipo di investimento personalizzato:
    1. Nel campo
      Nome oggetto
      , immettere il tipo di investimento. Ad esempio, creare un tipo di investimento personalizzato denominato
      Demo prodotto
      o
      Business Case
      .
    2. Nel campo
      Estensione oggetto
      , selezionare
      Estensione investimento
      .
    3. Assegnare un ID oggetto univoco. Quando si effettua il salvataggio, il sistema assegna un valore di sola lettura univoco, visualizzato nel campo
      ID attributo API
      .
    4. Completare gli altri campi obbligatori e facoltativi.
    5. Fare clic su
      Salva
      .
  3. Verificare che siano abilitati i seguenti diritti di accesso per l'utente specifico:
    • <investment_type> - Creazione
    • <investment_type> - Modifica - Tutto
    • <investment_type> - Navigazione
    • <investment_type> - Visualizzazione - Tutto
    • <investment_type> - Accesso XOG
    • <custom_investment_type>- Piano di costi - Modifica - Tutto
    • <custom_investment_type>- Piano di costi - Visualizzazione - Tutto
    • <tipo_investimento_personalizzato> - Piano di costi - Modifica
    • <custom_investment_type>- Piano di costi - Visualizza
    Il diritto di accesso Navigazione (ad esempio,
    Demo prodotto - Navigazione
    )
    viene assegnato automaticamente all'utente che ha creato il nuovo tipo di investimento. L'applicazione assegna inoltre a tale utente il diritto globale di creazione e i diritti di istanza per la modifica.
  4. In
    Classic PPM
    , assegnare i nuovi diritti di navigazione ai singoli utenti tramite diritti di accesso a livello di istanza o a livello globale:
    • Gli utenti con il diritto di accesso globale
      <tipo_investimento> - Navigazione
      possono accedere alla pagina
      Investimenti
      di
      Clarity
      .
    • I riquadri dei tipi di investimento personalizzati vengono visualizzati o nascosti in base al diritto di navigazione generato dal sistema per ciascun tipo di investimento personalizzato.
    • Solo gli utenti con lo specifico diritto di navigazione per un tipo di investimento personalizzato (ad esempio,
      Demo prodotto - Navigazione
      ) possono visualizzare e aprire l'elenco di tali investimenti.
I tipi di investimento sono definiti in
Classic PPM
. Tuttavia, sono progettati per essere utilizzati in
Clarity
. Per questo motivo non vengono visualizzati in alcune parti dell'interfaccia utente di
Classic PPM
.
  • Gli oggetti Tipo di investimento non sono inoltre disponibili per la selezione come oggetti master di un oggetto secondario.
  • L'investimento, l'investimento padre, i dati di raggruppamento investimenti e i provider di dati degli oggetti di investimento non mostrano alcun tipo di investimento personalizzato o istanza di oggetto.
Configurazione della numerazione automatica per gli ID investimento
È possibile configurare l'applicazione affinché assegni un identificatore investimento univoco a ciascuna istanza del nuovo tipo di investimento. Senza la numerazione automatica, gli utenti devono immettere un valore univoco nella colonna ID investimento quando aggiungono un nuovo investimento.
  1. In
    Classic PPM
    , fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Studio
    ,
    Oggetti
    .
  2. Aprire l'oggetto Investimento personalizzato.
  3. Fare clic su
    Attributi
    .
  4. Selezionare l'
    ID investimento
    .
  5. Fare clic su
    Numerazione automatica
    .
  6. Selezionare la casella di controllo
    Numerazione automatica
    .
  7. Fare clic su
    Salva e Indietro
    .
Creazione di un oggetto secondario personalizzato per un tipo di investimento personalizzato in Studio
È ora possibile creare oggetti secondari personalizzati per gli investimenti personalizzati e le API. Abilitare questa opzione per consentire agli utenti che dispongono dei diritti di accesso appropriati di utilizzare i moduli per definire ulteriormente l'investimento e gli attributi personalizzati come campi, al fine di stabilire la ripartizione finanziaria nell'investimento personalizzato.
Prerequisiti
Prima di creare un oggetto secondario, verificare che sia stato creato e pubblicato un oggetto di investimento personalizzato.
L'amministratore può concedere diritti di accesso all'istanza a tipi di investimento personalizzati specifici anziché ai diritti di accesso globali per tutti i tipi di investimento personalizzati. I diritti sono separati, al fine di poter offrire funzionalità specifiche in base alle esigenze. Ad esempio, non concedere i diritti di modifica del campo dei dati finanziari se all'utente non è richiesto di apportare modifiche a tali campi.
Esempio:
Si consideri uno scenario in cui viene creato un CustInv di investimento personalizzato.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Effettuare l'accesso all'
    interfaccia utente di
    Classic PPM
    .
  2. Accedere ad
    Amministrazione
    ,
    Studio
    ,
    Oggetti
    .
  3. Fare clic su
    Nuovo
    . Viene visualizzata la pagina Crea definizione oggetto.
  4. Specificare i seguenti dettagli:
    • Nome oggetto
    • ID oggetto
  5. Selezionare
    Oggetto secondario
    .
  6. Nel campo
    Oggetto master
    , digitare
    CustInv
    e selezionare l'oggetto master
    CustInv
    compilato.
  7. Selezionare la casella di controllo
    Abilitato per le API
    . L'ID dell'API viene generato automaticamente.
  8. Fare clic su
    Salva
    .
  9. L'oggetto viene creato e reso disponibile come modulo nei blueprint di
    Clarity
    .
    I diritti di accesso a livello di istanza non funzionano con gli oggetti secondari personalizzati in
    Clarity
    .
    Clarity
    attualmente supporta i diritti di accesso a livello globale.
Configurazione di un blueprint di tipo Investimento personalizzato per includere un modulo dell'oggetto secondario personalizzato
Procedere come descritto di seguito:
  1. Effettuare l'accesso a
    Clarity
    .
  2. Accedere ad
    Amministrazione
    ,
    Blueprint
    .
  3. Selezionare un blueprint di investimento personalizzato, crearne una copia, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare
    Imposta come valore predefinito
    .
  4. Accedere a
    Moduli
    . Il nuovo oggetto secondario viene elencato nel riquadro Moduli.
  5. Fare clic su
    Modifica
    , trascinare e rilasciare il nuovo modulo dell'oggetto secondario, quindi selezionare
    Pubblica
    . L'oggetto secondario viene aggiunto all'investimento personalizzato.
    Dopo aver apportato le modifiche a un blueprint, è necessario effettuare la disconnessione e riconnettersi a
    Clarity
    per rendere effettive le modifiche.
Utilizzo dell'oggetto secondario personalizzato in un tipo di investimento personalizzato
Procedere come descritto di seguito:
  1. Effettuare l'accesso a
    Clarity
    .
  2. Accedere a
    Investimenti
    , quindi selezionare e accedere a un investimento personalizzato. Il nuovo oggetto secondario è ora disponibile come modulo.
  3. Fare clic sul nuovo oggetto secondario, quindi selezionare l'icona
    +
    (più) per aggiungere gli attributi.
Le proprietà del layout di griglia sono valide per gli attributi. Per ulteriori informazioni sulla griglia comune, consultare la sezione
Funzionalità comuni: Gestione dei dati di
Clarity
nelle griglie
in .
Gestione di budget semplici per investimenti personalizzati
Con la release 15.5.1 è stata introdotta una serie di campi finanziari di budget semplice
pianificato
sia nella pagina della griglia che nella pagina dei dettagli (configurabile come un modulo di blueprint).
Per informazioni su come gestire il
piano di costi e i relativi dettagli
nell'investimento personalizzato, consultare la sezione .
image2018-11-19_15-35-1.png
image2018-11-19_16-10-39.png
Le date di inizio e di fine
pianificate
corrispondono sempre alle date di inizio e di fine dell'investimento personalizzato padre.
Classic PPM
Per i campi finanziari dell'investimento personalizzato si applicano le stesse regole della pagina Riepilogo finanziario di
image2018-11-19_16-9-12.png
per i progetti e gli altri tipi di investimenti:
Campo finanziario:
Regole:
Calcola metriche finanziarie
Specifica se le metriche finanziarie per l'investimento, quali ROI pianificato, VAN, TIR, IRR, MIRR, Periodo di rimborso pianificato e Pareggio pianificato, vengono calcolate automaticamente (se selezionata o TRUE) o definite dall'utente (se deselezionata o FALSE).
Costo di capitale pianificato
Modificabile se si dispone delle autorizzazioni di modifica.
Costo operativo pianificato
Modificabile se si dispone delle autorizzazioni di modifica.
Costo pianificato
Attributo di sola lettura; è la somma di Costo di capitale pianificato e Costo operativo pianificato
Inizio costo pianificato
Attributo di sola lettura; viene impostato automaticamente sullo stesso valore della data di inizio dell'istanza di investimento.
Fine costo pianificato
Attributo di sola lettura; viene impostato automaticamente sullo stesso valore della data di fine dell'istanza di investimento.
Benefit pianificato
Modificabile se si dispone delle autorizzazioni di modifica.
Inizio benefit pianificato
Alla creazione dell'investimento personalizzato, il valore sarà impostato su OGGI. Gli utenti con l'autorizzazione di modifica possono modificare questo campo, purché il valore sia compreso entro le date di inizio e fine
Fine benefit pianificato
Alla creazione dell'investimento personalizzato, il valore sarà impostato su OGGI. Gli utenti con l'autorizzazione di modifica possono modificare questo campo, purché il valore sia compreso entro le date di inizio e fine
ROI pianificato
Se "Calcola metriche finanziarie=TRUE", il sistema genererà un valore. Se "Calcola metriche finanziarie=FALSE", gli utenti con l'autorizzazione di modifica possono aggiornare manualmente questo campo.
Periodo di rimborso pianificato
Se "Calcola metriche finanziarie=TRUE", il sistema genererà un valore. Se "Calcola metriche finanziarie=FALSE", gli utenti con l'autorizzazione di modifica possono aggiornare manualmente questo campo.
VAN pianificato
Se "Calcola metriche finanziarie=TRUE", il sistema genererà un valore. Se "Calcola metriche finanziarie=FALSE", gli utenti con l'autorizzazione di modifica possono aggiornare manualmente questo campo.
MIRR pianificato
Se "Calcola metriche finanziarie=TRUE", il sistema genererà un valore. Se "Calcola metriche finanziarie=FALSE", gli utenti con l'autorizzazione di modifica possono aggiornare manualmente questo campo.
% costo operativo pianificato
Campo calcolato che mostra la percentuale del costo operativo pianificato rispetto al costo pianificato totale.
% di capitale pianificato
Campo calcolato che mostra la percentuale di costo di capitale pianificato rispetto al costo pianificato totale.
Valore di sistema per costo totale del capitale
Se TRUE, utilizzare il costo totale del capitale a livello del sistema per questo tipo di investimento. Se FALSE, utilizzare il valore di Sovrascrivi valore per costo totale del capitale che determina il finanziamento annuo sul capitale impiegato per il finanziamento dell'investimento
Sovrascrivi valore per costo totale del capitale
Definisce il finanziamento annuo del capitale impiegato per il finanziamento dell'investimento. Influisce sui campi Metrica finanziaria se "Valore di sistema per costo totale del capitale=FALSE"
Investimento iniziale
Definisce il costo iniziale dell'investimento utilizzato in tutti i calcoli relativi alle metriche finanziarie. Se "Calcola metriche finanziarie=TRUE", influisce sui valori di VAN pianificato e ROI.
Valore di sistema per tasso di reinvestimento
Se selezionata (TRUE), utilizzare il tasso di reinvestimento a livello di sistema per questo tipo di investimento. Se deselezionata (FALSE), utilizzare il valore Sovrascrivi tasso di reinvestimento che determina il tasso di interesse annuo utilizzato per il reinvestimento del flusso di cassa positivo per l'investimento.
Sostituisci valore per tasso di reinvestimento
Definisce il tasso di interesse annuale utilizzato per il reinvestimento del flusso di cassa positivo nell'investimento. Influisce sui campi Metrica finanziaria se
Valore di sistema per tasso di reinvestimento
è deselezionato (FALSE).
Pareggio pianificato
Se
Calcola metriche finanziarie
è selezionata (TRUE), il sistema genera un valore. Se
Calcola metriche finanziarie
è deselezionata (FALSE), gli utenti con diritti di modifica possono aggiornare questo campo.
Calcola metriche finanziarie
  • Se si desidera che l'applicazione calcoli determinate metriche finanziarie, lasciare la casella di controllo selezionata (impostazione predefinita).
  • Per immettere manualmente i valori, aggiungere il campo
    Calcola metriche finanziarie
    alla griglia corrente e deselezionare la casella di controllo.
image2019-1-23_16-0-31.png
Prestare attenzione a questo punto. I valori di questo campo vengono cancellati nel caso in cui si selezioni l'opzione
Calcola metriche finanziarie
.
È inoltre possibile configurare il campo
Calcola metriche finanziarie
in modo che venga visualizzato nella pagina dei dettagli dell'investimento personalizzato. La seguente immagine illustra i seguenti concetti:
  • A sinistra il campo
    Calcola metriche finanziarie
    , come attributo di un oggetto di investimento personalizzato in
    Classic PPM
    .
  • Nella parte inferiore, il campo
    Calcola metriche finanziarie
    è stato aggiunto al blueprint dell'investimento. Per l'investimento aperto, il campo viene cancellato, pertanto è possibile inserire manualmente le voci.
  • Nella parte superiore a destra, gli utenti possono ora immettere manualmente i valori come 5,45 per
    TIR pianificato
    (arrotondato tramite
    Opzioni di visualizzazione
    a
    5,5%
    ).
image2019-1-23_15-57-3.png
Limitazioni e vincoli
La funzionalità del tipo di investimento è soggetta alle limitazioni e ai vincoli seguenti:
L'eliminazione di oggetti o istanze non è supportata
  • Non è possibile eliminare un oggetto Tipo di investimento.
  • Non è possibile eliminare le istanze di investimento dei tipi di investimento definiti dall'utente.
Diritti di accesso
  • Di norma, gli amministratori assegnano i diritti agli utenti per unità OBS o gruppo. Attualmente, i diritti per i tipi di investimento possono essere assegnati solo mediante diritti di istanza o globali.
  • La funzionalità comprende i diritti di creazione, modifica e visualizzazione, ma nessun diritto di eliminazione separato.
  • I diritti automatici funzionano come per gli oggetti personalizzati Investimento non di progetto standard.
Valuta e dati finanziari
  • La griglia dei tipi di investimento non supporta valute multiple.
  • Gli investimenti personalizzati non possono avere valori TSV.
  • Non è possibile registrare le voci di transazione (schede attività o giustificativi) in base agli investimenti personalizzati. Le transazioni sono disponibili solo nella tabella PPA_WIP e nella portlet Adeguamento WIP.
Report e processi
  • Portlet, report e contenuti di componenti aggiuntivi non visualizzano informazioni sui tipi di investimento.
  • Nessun supporto del data warehouse per gli attributi del tipo di investimento.
  • Il processo Elimina investimenti non elimina le istanze dei tipi di investimento. Nella release 15.5.1, il processo
    Elimina investimenti
    è stato rinominato
    Elimina investimenti e periodi di tempo di riferimento
    .
  • Il processo Sincronizzazione del portfolio non importa dati dei tipi di investimento.
  • Il processo Allocazione investimento ignora i dati dei tipi di investimento.
Amministrazione e Studio
  • Ricerche: tutte le query effettuate nelle tabelle di investimento non visualizzano dati dell'istanza del tipo di investimento.
  • Attributi aggregati: poiché non è possibile creare oggetti secondari per i tipi di investimento personalizzato, gli attributi aggregati non sono disponibili.
  • Processo portfolio: il processo Sincronizzazione del Portfolio non importa i dati dei tipi di investimento.
  • Editor contenuti: la possibilità di selezionare i tipi di investimento dall'Editor contenuti è disabilitata.
  • Provider di dati: i tipi di investimento non presentano provider di dati dell'oggetto in
    Classic PPM
    Studio e le informazioni sui tipi di investimento non vengono visualizzate nei provider di dati del portfolio.
    Problemi noti
    : il provider di dati di investimento legacy delle release 13.x/14.x/15.x precedenti è in grado di visualizzare i dati delle istanze dei nuovi tipi di investimento. Gli utenti che non desiderano visualizzare questi dati possono applicare un filtro avanzato per escludere i dati del tipo di investimento dalla visualizzazione. Per questo problema è già in corso una correzione.
  • I tipi di investimento non supportano azioni o visualizzazioni di Studio. Le schede Azioni e Visualizzazioni sono nascoste in
    Classic PPM
    Studio.
  • Il sistema crea una pagina di portlet predefinita per ogni nuovo tipo di investimento, ma la possibilità di visualizzare la pagina di portlet predefinita è disabilitata.
  • Non è possibile utilizzare la Gestione menu di
    Classic PPM
    Studio per associare un collegamento o una pagina di portlet del tipo di investimento.
  • Non è possibile creare un oggetto secondario sotto un oggetto Tipo di investimento.
  • È possibile abilitare l'audit trail di
    inserimento
    e
    aggiornamento
    negli attributi, ma non l'eliminazione.
  • Le operazioni di inserimento e di aggiornamento possono essere visualizzate solo tramite la visualizzazione Audit Trail globale in
    Classic PPM
    .
Assegnazione di personale alle risorse
  • La possibilità di assegnare risorse a un tipo di investimento è stata disabilitata (
    Classic PPM
    e
    Clarity
    )
Funzionalità di reporting del data warehouse per gli investimenti personalizzati
Quando si attiva l'oggetto di investimento personalizzato per il data warehouse, lo schema crea una nuova tabella delle dimensioni corrispondente. Se un attributo selezionato richiede la traduzione, verrà creata anche la tabella di lingua corrispondente nel data warehouse. Nell'esempio seguente, i brevetti sono un oggetto di investimento personalizzato con una chiave primaria.
Il data warehouse per l'oggetto secondario personalizzato non è supportato.
image2019-2-22_17-36-20.png
I dati di OOTB dell'investimento personalizzato verranno acquisiti nel data warehouse insieme ai dati di investimento regolari, a condizione che l'investimento personalizzato sia selezionato per i dati che WarehouseData compilerà nelle tabelle esistenti del data warehouse: DWH_INV_INVESTMENT.
DWH_INV_INVESTMENT_LN
DWH_INV_SUMMARY_FACTS
DWH_INV_PERIOD_FACTS La seguente visualizzazione della protezione del data warehouse esistente verrà applicata anche agli investimenti personalizzati:
DWH_INV_SECURITY_V
Domande frequenti (FAQ)
5
5
D: Come posso sapere se per i tipi di dati stringa nella griglia viene mostrato un campo di testo pop-up nella modalità di modifica?
R
: Se la proprietà dell'attributo
Dimensione massima
in Studio è superiore a 80 caratteri, il campo di stringa verrà visualizzato come un'area di testo pop-up. In caso contrario, verrà visualizzato come una normale cella nella griglia.
D: Come posso sapere se è abilitata l'API per l'oggetto secondario?
R
: In
Classic PPM
Studio, nella pagina Elenco Oggetti, se la colonna ID attributo API per l'oggetto secondario presenta un valore, significa che l'API è abilitata.
D: Esiste un modo per identificare nella griglia se dispongo dell'autorizzazione di sola visualizzazione per una particolare riga?
R
: Non esiste un indicatore di interfaccia utente specifico che segnala se si dispone dell'accesso in sola visualizzazione per una particolare riga. Tuttavia, se si tenta di aggiornare una riga per cui si dispone soltanto dell'accesso di sola visualizzazione, verrà restituito un messaggio di errore ad indicare che non si possiedono le autorizzazioni necessarie per modificare tale riga.
D: Cosa succede se elimino o disattivo un campo e questo campo è incluso in una visualizzazione salvata?
R
: Quando l'utente finale accede alla visualizzazione salvata, questa passerà allo stato "Non salvato" e si verificherà quanto segue:
Il campo eliminato/disattivato verrà rimosso dalla griglia
Se il campo eliminato/disattivato è incluso in un filtro, verrà rimosso e l'utente riceverà un avviso
D: Se non dispongo del diritto di accesso di visualizzazione degli oggetti secondari, l'icona corrispondente nei riquadri dei progetti sarà nascosta?
R
: Facendo clic sull'icona dell'oggetto secondario, l'utente potrà accedere a tale modulo nel progetto, ma non visualizzerà i dati dell'oggetto secondario. Verrà restituito un messaggio per informarlo che non dispone dell'accesso di visualizzazione per l'oggetto secondario.
D: Cosa succede se imposto un valore predefinito per il campo "Blueprint" in Studio?
R: La logica predefinita per i blueprint in cui se "Blueprint=NULL", verrà utilizzato il layout del blueprint predefinito sarà sostituita dal valore predefinito impostato in Studio.
D: Nella griglia degli oggetti secondari personalizzati, per quale motivo non vengono mostrati i campi obbligatori aggiunti automaticamente come colonna nella griglia?
R: Verificare se è presente un valore predefinito in Studio per il campo obbligatorio. I campi obbligatori non verranno aggiunti se è presente un valore predefinito.
D: È necessario immettere entrambi i valori quando si applica il filtro ai campi numerici nella griglia?
R: No, se si immette solo il primo valore (Da), il filtro verrà applicato a tale quel valore e a qualunque altro valore maggiore. Se si immette solo il secondo valore (A), il filtro verrà applicato per quel valore e qualunque valore minore.