Definizione delle impostazioni di progetto predefinite

ccppmop1592
L'amministratore o il manager di progetto autorizzato possono specificare le impostazioni predefinite per tutti i progetti. È possibile consentire la prenotazione combinata, impostare lo schema di caricamento e specificare che vengano esportate soltanto le previsioni correnti quando i progetti vengono aperti in un'utilità di pianificazione desktop OWB o MSP. Inoltre, è possibile impostare i calendari di base, l'aggiunta di categorie di rischio per raggruppare i rischi di investimento, le soglie di rischio, le transazioni non valide relative al progetto e i periodi di reporting del valore realizzato. La maggior parte di queste impostazioni di
Classic PPM
vengono applicate anche in
Clarity
, sebbene con alcune eccezioni. Il concetto di stato di prenotazione
combinata
, ad esempio, si applica solo nella versione classica. In
Clarity
, le allocazioni del personale possono essere
effettive
o
provvisorie
.
Definizione delle impostazioni di gestione progetto predefinite a livello di sistema
In qualità di amministratore, è possibile impostare le opzioni predefinite per la gestione dei progetti a livello di sistema. Ad esempio, è possibile specificare soltanto l'esportazione della previsione corrente quando i progetti vengono aperti in un'utilità di pianificazione desktop (Open Workbench o Microsoft Project) da
Classic PPM
.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Gestione progetto
    ,
    Impostazioni
    .
  2. Nella sezione
    Generale
    , specificare le seguenti opzioni a livello di sistema:
    • Schema di caricamento predefinito
      : specifica lo schema di caricamento predefinito della risorsa a livello di sistema. Lo schema di caricamento impostato nella pagina Impostazioni viene utilizzato per impostazione predefinita quando i manager di progetto assegnano le risorse o modificano le proprietà di assegnazione del personale. La pianificazione automatica utilizza lo schema di caricamento della risorsa per determinare il valore di ETC distribuito per una risorsa in un intervallo di date. È possibile stabilire uno schema di caricamento della risorsa predefinito a livello di sistema e di assegnazione delle attività. L'ETC viene distribuito in base allo schema di caricamento della risorsa definito a livello di assegnazione dell'attività e, in seguito, a livello di sistema. È possibile selezionare uno dei seguenti schemi di caricamento:
      • Indietro
        : il lavoro viene distribuito quanto più possibile alla fine dell'attività, in base alla disponibilità inutilizzata della risorsa dopo la pianificazione automatica. Con questo schema di caricamento, l'ETC viene ridotto solo quando i valori effettivi vengono contabilizzati su schede attività non adeguate. L'ETC restante viene distribuito oltre il periodo della scheda attività in base al tipo di schema di caricamento.
      • Uniforme
        : il lavoro viene caricato nel modo più uniforme possibile in base alla disponibilità totale della risorsa. Con questo schema di caricamento, l'ETC viene ridotto solo quando i valori effettivi vengono contabilizzati su schede attività non adeguate. L'ETC restante viene distribuito oltre il periodo della scheda attività in base al tipo di schema di caricamento.
      • Fisso
        : la distribuzione del lavoro è definita dall'utente. La pianificazione automatica non influisce sulla distribuzione del lavoro. Con uno schema di caricamento fisso, se la risorsa ha contabilizzato valori effettivi per l'attività, l'ETC viene ridotto per tutto il periodo della scheda attività (ovvero, valori effettivi alla data). La quantità di ETC restante rimane invariata nella pianificazione per il giorno in cui è stato assegnato il lavoro. L'ETC restante non viene ri-allocato alla durata restante dell'attività.
      • Personalizzato
        : il lavoro viene caricato nel modo più uniforme possibile su tutta la durata dell'attività, in base alla disponibilità inutilizzata della risorsa dopo la pianificazione automatica. Con questo schema di caricamento, l'ETC viene ridotto solo quando i valori effettivi vengono contabilizzati su schede attività non adeguate. L'ETC restante viene distribuito oltre il periodo della scheda attività in base al tipo di schema di caricamento. Se si utilizza Microsoft Project, quando si apre il progetto per la prima volta la distribuzione del lavoro per le nuove assegnazioni è impostata su Uniforme. Se un'assegnazione è stata aperta precedentemente in Microsoft Project e salvata in
        Clarity
        , la distribuzione del lavoro in Microsoft Project non viene modificata.
      • Iniziale
        (impostazione predefinita): il lavoro viene distribuito quanto più possibile all'inizio dell'attività, in base alla disponibilità inutilizzata della risorsa dopo la pianificazione automatica. Con questo schema di caricamento, l'ETC viene ridotto solo quando i valori effettivi vengono contabilizzati su schede attività non adeguate. L'ETC restante viene distribuito oltre il periodo della scheda attività in base al tipo di schema di caricamento.
    • URL linee guida
      Specifica l'URL che compila il collegamento [Linee guida] in un'attività di progetto nelle proprietà generali.
    • Primo mese del trimestre finanziario
      Specifica il primo mese del primo trimestre nell'anno fiscale. Il valore viene utilizzato per la pianificazione dei progetti in Microsoft Project.
    • Primo giorno della settimana lavorativa
      Specifica il primo giorno della settimana lavorativa nei calendari delle risorse e nelle interfacce dell'utilità di pianificazione.
    • Unità di visualizzazione predefinita per lavoro
      Specifica Ore o Giorni per il valore predefinito di sistema per l'opzione di visualizzazione Unità di misura lavoro. L'opzione viene mostrata nelle visualizzazioni a elenco, tra cui Selezione team - Elenco o Elenco assegnazioni attività nelle opzioni Colonna dell'elenco. L'impostazione viene utilizzata per visualizzare i valori effettivi o le unità ETC per il team di progetto, le allocazioni di risorse o le assegnazioni di attività. L'utente può modificare la configurazione per una visualizzazione elenco specifica cambiando il valore in questo campo, che a sua volta cambia il valore per l'opzione Valori predefiniti di sistema.
      Nota
      : questa impostazione viene usata anche per visualizzare i valori per il gruppo di informazioni Metriche di lavoro nei report di stato del progetto in
      Clarity
      .
    • Abilita codici di addebito specifici dell'investimento
      Consente di associare i codici di addebito a un progetto per rappresentare la suddivisione del lavoro, ad esempio progettazione, sviluppo, documentazione e così via. I codici di addebito vengono utilizzati nelle schede attività per le buste paga.
    • Notifica l'eliminazione di rischi/problemi/richieste di modifica
      Specifica se viene inviata una notifica al manager di progetto sull'eliminazione di una richiesta di modifica, un problema o un rischio associato.
    • Esporta le previsioni correnti solo in caso di apertura degli investimenti in un'utilità di pianificazione
      Se si utilizza
      Classic PPM
      con un'utilità di pianificazione desktop (Open Workbench o Microsoft Project), specifica di esportare solamente la previsione corrente all'utilità di pianificazione desktop. L'opzione viene applicata quando esistono previsioni multiple.
    • Mapping unità di assegnazione MSP con assegnazione % di carico massimo di
      Clarity
      Specifica se utilizzare il valore % di carico massimo per l'assegnazione di un'attività per impostare il valore "unità di assegnazione" in MSP. Quando si esportano le assegnazioni di progetto da
      Clarity
      a MSP, è possibile utilizzare uno dei mapping seguenti per impostare il valore "unità di assegnazione":
      • L'allocazione della risorsa al progetto
      • Il valore di % di carico massimo dell'assegnazione di attività in CA PPM
      Se l'opzione è selezionata, il valore % di carico massimo per l'assegnazione di un'attività viene utilizzato per impostare il valore "unità di assegnazione" in MSP. Se l'opzione è deselezionata, viene utilizzata l'allocazione delle risorse. Il campo % di carico massimo non è disponibile per impostazione predefinita per un'attività assegnata. È necessario configurare l'assegnazione per aggiungere il campo.
    • Proprietario integrazione Agile
      Specifica l'utente di
      Clarity
      proprietario dell'integrazione con Agile Central. Al proprietario dell'integrazione vengono assegnato i diritti di accesso necessari per pianificare ed eseguire il processo di sincronizzazione in background per passare le informazioni da CA Agile Central a CA PPM.
    • Consenti l'eliminazione degli investimenti contrassegnati con schede attività e dati di transazione
      Consente all'amministratore di controllare la possibilità di eliminare in modo definitivo un investimento con valori effettivi.
      • Quando l'opzione è selezionata, gli utenti idonei possono contrassegnare gli investimenti non attivi con schede attività o con dati di transazioni finanziarie o entrambi per l'eliminazione. Gli utenti idonei possono quindi eseguire il processo Elimina investimenti per eliminare gli investimenti contrassegnati. Il flag di eliminazione è impostato per l'investimento.
      • Quando l'opzione è deselezionata, gli utenti idonei non possono contrassegnare gli investimenti non attivi con schede attività o con dati di transazioni finanziarie o entrambi da eliminare. Il flag di eliminazione non è impostato per l'investimento.
  3. Nella sezione
    Personale
    , specificare le seguenti opzioni a livello di sistema e salvarle:
    • Arrotonda allocazioni al valore percentuale più vicino
      Specifica il valore di arrotondamento delle allocazioni durante la prenotazione del tempo per le risorse o i team nei progetti. L'impostazione viene utilizzata con l'azione Esegui allocazione in base alle stime nella pagina del team di progetto. Per determinare il tasso di allocazione, la somma delle stime viene divisa per la disponibilità giornaliera della risorsa. Il tasso di allocazione viene quindi arrotondato in base al valore del campo. Affinché l'impostazione produca un'allocazione restante simile alla stima, impostare il valore su zero o 1. In tal modo, non verrà eseguito alcun arrotondamento. Consultare la sezione
      KB000051149
      disponibile all'indirizzo support.ca.com per ulteriori informazioni.
    • Consenti creazione dell'attività lavoro
      Specifica se creare l'attività lavoro quando una risorsa viene aggiunta a un progetto che non contiene attività.
    • Riassegna attività con la sostituzione del ruolo
      Specifica se consentire la riassegnazione delle attività quando un manager di progetto sostituisce un ruolo con un altro membro del personale.
      • Quando l'opzione è deselezionata, si applica il seguente comportamento:
        • Il nuovo membro del personale viene allocato al progetto utilizzando il valore % di allocazione predefinita del ruolo di origine e non viene assegnato ad alcuna attività.
        • Il ruolo esistente rimane nel progetto e in tutte le attività del progetto.
        • La % di allocazione predefinita viene reimpostata su zero per il ruolo esistente.
        • Le assegnazioni delle attività non vengono modificate per il ruolo esistente. Se il ruolo esistente è assegnato all'attività lavoro, rimane assegnato all'attività e l'importo ETC viene reimpostato su zero.
      • Quando l'opzione è selezionata, il ruolo esistente viene rimosso e il nuovo membro del personale dispone dell'allocazione e delle assegnazioni delle attività.
      Nota
      : l'impostazione viene utilizzata quando si sostituisce un ruolo con un altro membro del personale nella scheda Personale del progetto in
      Clarity
      .
    • Consenti modifica delle allocazioni se l'investimento è bloccato
      Specifica se consentire alle risorse di modificare le allocazioni quando i progetti sono bloccati. Se l'opzione è selezionata, i manager di progetto possono eseguire le seguenti operazioni:
      • Modificare le allocazioni dei membri del personale del team esistenti se il progetto viene estratto in un'utilità di pianificazione desktop.
      • Aggiungere nuovi membri del personale del team al progetto.
      • Sostituire i ruoli se è selezionata l'opzione
        Riassegna attività con la sostituzione del ruolo
        .
    • Apri automaticamente i membri del personale per l'immissione delle ore
      Specifica se si desidera assegnare i membri del personale ai team di progetto per l'immissione delle ore per le attività di progetto. Questa impostazione viene utilizzata nella pagina del team di progetto per i membri del personale del team e per l'attributo Aperto dell'oggetto Team.
      Valori:
      • Mai
        : i membri del personale non sono aperti automaticamente per l'immissione delle ore delle attività del progetto. Ad esempio, se le proprietà esistenti di un membro del personale vengono modificate, non viene apportata nessuna modifica al valore Aperto per l'immissione delle ore del membro del personale. Se vengono aggiunti nuovi membri del personale, il valore predefinito dell'attributo di apertura utilizzato è Team.
      • Se prenotati effettivamente
        : i membri del personale sono aperti automaticamente per l'immissione delle ore, se prenotati effettivamente. Il termine prenotazione effettiva fa riferimento alla prenotazione effettiva di una quantità e non alla modifica dello stato della prenotazione in
        Effettiva
        .
      • Se lo stato della richiesta è approvato
        : i membri del personale sono aperti automaticamente per l'immissione delle ore se lo stato della richiesta viene modificato in
        Approvato
        .
Il valore predefinito in questo campo viene utilizzato quando un membro del team viene assegnato a un progetto. Se l'attributo Aperto per l'immissione delle ore per l'oggetto Team è selezionato, non viene utilizzata questa impostazione di sistema. Se l'attributo Aperto per l'immissione delle ore per l'oggetto Team non è selezionato (deselezionato), l'attributo Aperto per l'immissione delle ore del membro del team viene aggiornato in base alle impostazioni di sistema.
  • Mostra attività nell'agenda
    Definisce la modalità di visualizzazione delle attività dei progetti nell'agenda.
    Valori:
    • Se assegnato
      : le attività di progetto vengono elencate nell'agenda se le risorse sono state assegnate all'attività.
    • Se prenotato effettivamente
      : le attività di progetto vengono elencate nell'agenda se è stata effettuata la prenotazione effettiva delle risorse per le attività.
    • Se lo stato della richiesta è Approvato
      : le attività di progetto sono elencate nell'agenda se le risorse sono state approvate.
  • Aggiungi automaticamente membri del personale come partecipanti all'investimento
    Specifica la modalità di assegnazione delle risorse come partecipanti agli investimenti. Se è attivata l'impostazione del progetto (ossia,
    non
    è impostata su Mai), il diritto
    Progetto - Partecipante (Automatico)
    viene concesso automaticamente alla risorsa.
    Valori:
    • Mai
      : non è possibile assegnare automaticamente le risorse come partecipanti agli investimenti. In questo caso, per fornire l'accesso al progetto a una risorsa, assegnare il diritto
      Progetto - Visualizzazione
      o
      Progetto- Visualizzazione gestione
      .
    • Se aggiunti all'investimento
      : le risorse possono essere assegnate automaticamente come partecipanti agli investimenti se aggiunte a tali investimenti. Se questa opzione viene selezionata e le notifiche del progetto sono attivate, i partecipanti al progetto ricevono una notifica quando vengono aggiunti alla pagina del personale del team di un progetto.
    • Se prenotati effettivamente
      : Le risorse prenotate effettivamente per un investimento possono essere assegnate automaticamente come partecipanti a tale investimento. Il termine prenotazione effettiva fa riferimento alla prenotazione effettiva di una quantità e non alla modifica dello stato della prenotazione in
      Effettiva
      .
  • È necessario disporre del diritto Risorsa - Prenotazione effettiva per aggiungere i partecipanti
    Consente ai manager di progetto di filtrare l'elenco di partecipanti sulla base dei diritti di accesso alla prenotazione effettiva. Quando l'impostazione è selezionata, vengono visualizzate solo le risorse per cui si dispone dei diritti di prenotazione effettiva nella pagina dei partecipanti del team di progetto. È possibile aggiungere solo queste risorse come partecipanti al progetto. Inoltre, se questa opzione è selezionata il campo Aggiungi per ID risorsa è nascosto.
  • Nascondi l'opzione Gruppi di sistema durante l'aggiunta dei partecipanti
    Consente agli utenti di visualizzare o nascondere i gruppi di sistema come opzione per aggiungerli nella pagina dei partecipanti del team di progetto. Se l'opzione è selezionata, l'utente non è in grado di aggiungere ai progetti un gruppo di sistema come partecipante.
  • Consenti sostituzione approvazione richiesta
    Consente ai manager di progetto di richiedere un'approvazione di richiesta per singoli progetti.
    I manager di progetto o i manager delle risorse dovranno utilizzare il diritto di accesso
    Progetto - Modifica
    per la prenotazione di richieste.
  • Consenti prenotazione combinata
    Consente ai manager di progetto di modificare le allocazioni di risorse pianificate
    provvisorie
    o
    effettive
    . La disparità risultante corrisponde a una prenotazione
    combinata
    e spesso estende l'allocazione delle risorse per un'ulteriore pianificazione del progetto. Se è presente una prenotazione
    combinata
    per un progetto, il campo sarà di sola lettura.
    Se si consente la prenotazione combinata in
    Clarity
    , gli utenti che dispongono del diritto Progetto - Manager (Automatico) possono modificare i dati di allocazione delle risorse nella pagina Dettagli del team. Se le impostazioni vengono aggiornate per non consentire la prenotazione combinata, gli utenti con il diritto Progetto - Manager (Automatico) non potranno modificare i dati di allocazione delle risorse. Questo comportamento è consentito in quanto l'opzione Consenti prenotazione combinata di
    Clarity
    permette di utilizzare valori diversi per l'allocazione pianificata e l'allocazione effettiva nel record del team. I manager di progetto possono modificare l'allocazione pianificata in base ai requisiti del progetto, tuttavia non possono aggiornare il campo di allocazione effettiva se non dispongono dei diritti di prenotazione necessari. I manager delle risorse o gli utenti con i diritti corrispondenti possono aggiornare il campo di allocazione effettiva dopo aver consultato il manager di progetto. Le azioni Accetta allocazione effettiva e Conferma allocazione pianificata di
    Clarity
    consentono ai manager delle risorse di sincronizzare le curve dell'allocazione pianificata e effettiva.
  • Converti le risorse in ruoli quando si utilizzano i modelli (impostazione predefinita)
    Converte tutte le risorse in ruoli di progetto se il manager di progetto crea il progetto da un modello di progetto. Il manager di progetto può sostituire questa impostazione predefinita se il progetto viene creato da un modello di progetto.
  • Prenotazione delle risorse
    Definisce le opzioni di prenotazione delle risorse mediante la percentuale di allocazione disponibile per le unità di lavoro disponibili.
    Classic PPM
    diminuirà la quantità richiesta in base alla quantità prenotata. Per stabilire se una richiesta è completamente soddisfatta, in base all'opzione di prenotazione selezionata,
    Classic PPM
    utilizza la percentuale di allocazione o valori variabili (unità di lavoro).
    Valori:
    • Usa percentuale di allocazione
    • Usa unità di lavoro disponibili
    Esempio
    :
    • Quando si utilizza la percentuale di allocazione, una risorsa prenotata al 100% sostituisce un'altra risorsa prenotata al 100%. La richiesta viene riempita completamente anche se le ore di lavoro settimanale sono differenti. Ad esempio, se la disponibilità del ruolo è di 7 ore (100% di allocazione) e si seleziona una risorsa con orario lavorativo pari a 3,5 ore (ovvero il 50% dell'allocazione completa), la richiesta viene considerata totalmente eseguita e l'allocazione restante mostra un valore pari a 0%.
    • Con l'opzione Unità di lavoro disponibili, se la nuova risorsa lavora meno ore settimanali rispetto alla risorsa sostituita, la richiesta non viene riempita completamente. Ad esempio, se la disponibilità del ruolo è pari a 7 ore (allocazione del 100%) e si seleziona una risorsa il cui lavoro è pari a 3,5 ore (ovvero il 50% dell'allocazione completa), l'allocazione restante mostra un valore del 50%.
Impostazione del metodo di calcolo predefinito del valore realizzato
Un metodo di calcolo del valore realizzato permette di calcolare le diverse metriche del valore realizzato (EV). Alcuni di questi metodi sono calcolati dal sistema. I metodi non calcolati dal sistema richiedono l'immissione manuale del costo a budget del lavoro eseguito (BCWP, Budgeted Cost of Work Performed) del progetto. Se si utilizza un metodo di calcolo del valore realizzato del progetto le cui attività non vengono calcolate dal sistema, definire il valore BCWP del proprio progetto. Per definire il valore, creare una previsione per il progetto o aggiornare i totali del valore realizzato. È inoltre possibile sostituire il costo a budget del lavoro eseguito di attività specifiche.
È possibile definire il metodo predefinito di calcolo del valore realizzato per progetti e attività di progetto. Per impostazione predefinita, il metodo di calcolo del valore realizzato per progetti ed attività è la
percentuale di completamento
. Se l'organizzazione utilizza un altro metodo di gestione del valore realizzato per valutare le prestazioni del progetto, è possibile impostarlo come predefinito. Modificare gli oggetti Progetto e Attività in Studio per impostare l'attributo Metodo di calcolo EV. Consultare la sezione dei
riferimenti
della documentazione in lingua inglese.
Image showing the default EV Calculation Method in Studio for the PROJECT object.
Indipendentemente dal metodo di calcolo del valore realizzato impostato per il progetto, il valore immesso nel campo Sostituzione BCWP sostituisce i valori BCWP calcolati dal sistema. Il valore viene utilizzato per tutti i calcoli del valore realizzato che richiedono BCWP come parametro. Sono disponibili i seguenti metodi di calcolo del valore realizzato:
  • Percentuale di completamento:
    definisce una stima espressa come percentuale della quantità di lavoro che è stato completato per un'attività o WBS. Il metodo di calcolo EV in cui il BCWP viene calcolato dal sistema utilizza la seguente formula:
BCWP = Budget at Completion (BAC) * % complete
  • 0/100:
    Definisce il metodo di calcolo EV in cui il BCWP viene calcolato dal sistema mediante la seguente formula fissa:
If % complete = 100, then BCWP = Budget at Completion (BAC); otherwise, BCWP = zero.
Utilizzare questo metodo quando il lavoro di progetto inizia e finisce in un unico periodo di reporting e il credito viene realizzato solo quando il progetto o l'attività sono completi al 100%.
  • 50/50:
    Definisce il metodo di calcolo EV in cui il BCWP viene calcolato dal sistema mediante la seguente formula:
If % complete > 0 and < 100, then BCWP = Budget at Completion (BAC) / 2 If % complete = 100, then BCWP = BAC If % complete = 0, then BCWP = 0
Utilizzare questo metodo quando il lavoro del progetto inizia e finisce entro due periodi di reporting e il 50% del credito viene realizzato all'avvio del progetto o dell'attività e il restante 50% al completamento.
  • Livello di lavoro:
    Definisce il metodo di calcolo EV in cui il BCWP viene calcolato dal sistema mediante la seguente formula:
BCWP = Budgeted Cost of Work Scheduled (BCWS)
  • Cardini ponderati:
    Definisce il metodo di calcolo EV in cui il Costo a budget del lavoro eseguito (BCWP) è definito dall'utente. Il manager di progetto assegna un determinato peso alle varie attività cardine per tutta la durata dell'attività di riepilogo. Con il raggiungimento di ciascun cardine nell'attività di riepilogo, viene completata una determinata percentuale di lavoro, fino al raggiungimento del 100%. Utilizzare questo metodo se l'organizzazione utilizza una metodologia di gestione del valore realizzato per misurare le prestazioni dei progetti e ha progetti e attività che usano questo metodo. Quando si utilizza questo metodo, immettere il valore BCWP a livello dell'attività. Utilizzare il campo Sostituzione BCWP nella sezione Valore realizzato della pagina Proprietà attività.
  • Percentuale di completamento attività cardine:
    Definisce il metodo di calcolo EV in cui il BCWP non è calcolato dal sistema ma è definito dall'utente. Anziché percentuali, vengono scelti importi in dollari per la ponderazione di ogni periodo di tempo. Il credito EV viene realizzato come percentuale del valore cardine assegnato. Utilizzare questo metodo se l'organizzazione utilizza una metodologia di gestione del valore realizzato per misurare le prestazioni dei progetti e ha progetti e attività che usano questo metodo. Quando si utilizza questo metodo, immettere il valore BCWP a livello dell'attività. Utilizzare il campo Sostituzione BCWP nella sezione Valore realizzato della pagina Proprietà attività.
  • Lavoro distribuito:
    Definisce il metodo di calcolo EV in cui il BCWP non è calcolato dal sistema ma è definito dall'utente. L'attività di lavoro è legata ad altre attività di lavoro. Con il completamento del lavoro dell'attività base, il lavoro distribuito raggiunge lo stato di lavoro completato. L'attività utilizza il lavoro collegato ad altre attività per determinarne le prestazioni. Utilizzare questo metodo in caso di lavori discreti correlati ad altri lavori discreti. Utilizzare questo metodo se l'organizzazione utilizza una metodologia di gestione del valore realizzato per misurare le prestazioni dei progetti e ha progetti e attività che usano questo metodo. Quando si utilizza questo metodo, immettere il valore BCWP a livello dell'attività. Utilizzare il campo Sostituzione BCWP nella sezione Valore realizzato della pagina Proprietà attività.
Se si utilizza
Classic PPM
con Microsoft Project e si specifica un metodo di calcolo del valore realizzato diverso dalla
percentuale di completamento
, utilizzare
Classic PPM
per calcolare, visualizzare ed eseguire il reporting delle metriche del valore realizzato. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione
Sviluppo di
Clarity
Studio
.
Configurazione dei calendari di base
Il calendario di base standard predefinito consente di determinare l'FTE e altri calcoli. In qualità di manager di progetto o delle risorse, verificare se nei calendari di base è riportato il valore corretto per giorni lavorativi, turni e giorni non lavorativi. I calendari di base fungono da modello per altri calendari, tra cui quelli per risorse e ruoli specifici. Il calendario di base selezionato per una risorsa o un ruolo determina il valore FTE quando si assegna la risorsa o il ruolo a un team di progetto.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Gestione progetto
    ,
    Calendari di base
    .
  2. Selezionare un calendario o fare clic su
    Nuovo
    .
  3. Modificare il calendario esistente oppure immettere le informazioni per il nuovo calendario.
  4. Salvare il calendario.
Modifica di un calendario di risorse
Se si seleziona una risorsa corrispondente a un team predefinito, la scheda Calendario non è disponibile. Le risorse del team possono utilizzare il loro calendario del sito.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Pagina iniziale
    ,
    Gestione risorse
    ,
    Risorse
    .
  2. Selezionare la risorsa o il ruolo.
  3. Fare clic sulla scheda
    Calendario
    .
  4. Modificare il calendario.
Per ulteriori informazioni sui calendari, consultare la sezione
Gestione risorse
.
Aggiunta di categorie di rischio
Il manager di progetto può aggiungere categorie di rischio per raggruppare i rischi di investimento per tipo. È inoltre possibile aggiungere ulteriori categorie di rischio ed aggiungerle agli attributi Oggetto, come ad esempio l'attributo di ricerca Tipo di categoria. L'attributo di ricerca definisce la categoria di rischio predefinita o i fattori che le risorse possono visualizzare mediante la definizione del progetto dettagliato e dei rischi complessivi.
Come amministratore è possibile aggiungere nuovi fattori o categorie di rischio. Queste categorie di rischio appaiono nella sezione Fattori di contribuzione della pagina principale Rischio. Il campo Rischio del progetto mostra una media ponderata di tutte le categorie ed i fattori di rischio nella pagina.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Creare un attributo di numero (campo) per la visualizzazione
    Proprietà
    dell'oggetto Progetto.
  2. Aggiungere l'attributo nella sezione
    Fattori di contribuzione
    della visualizzazione nella pagina secondaria
    Rischio
    . Il nuovo attributo numero è un campo di formula che viene calcolato in base a una formula di media ponderata.
  3. Pubblicare la visualizzazione.
    La nuova categoria di rischio viene visualizzata nella pagina. Gli utenti potranno quindi immettere valori per la categoria di rischio.
Impostazione della soglia di rischio
In qualità di manager di progetto, utilizzare la matrice del grado di rischio per determinare il livello di rischio (basso, medio, alto) in base all'impatto del rischio ed ai fattori di probabilità. I valori della probabilità di rischio vengono definiti confrontando i valori di impatto del rischio. L'intersezione tra un valore di probabilità e di impatto corrisponde al grado di rischio. La
soglia di rischio
corrisponde al grado di rischio del progetto predefinito a livello di sistema e alla soglia di rischio complessiva. Il valore della soglia di rischio corrisponde al livello di rischio tollerato senza attuare una strategia di risposta al rischio. È inoltre possibile impostare i valori di probabilità e di impatto per i progetti con rischi dettagliati.
È possibile modificare le soglie di rischio esistenti in modo da calcolare il livello di rischio. Tuttavia, le modifiche esistenti non si basano sulle modifiche apportate alla matrice del grado di rischio.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Gestione progetto
    ,
    Impostazioni del rischio
    .
  2. Impostare la soglia di rischio per tutti i progetti.
  3. Impostare il grado di rischio per una determinata combinazione di impatto e di probabilità.
  4. Salvare le modifiche.
Configurazione dei periodi di reporting del valore realizzato
Il periodo di reporting del valore realizzato definisce la frequenza e l'intervallo del processo Aggiorna cronologia del valore realizzato. Il processo consente di creare snapshot della cronologia del valore realizzato relative alle prestazioni e di salvarle nella tabella della cronologia del valore realizzato. Quando si utilizzano metodologie del valore realizzato per analizzare le prestazioni del progetto, il processo utilizza il periodo di reporting del valore realizzato per acquisire la snapshot. La snapshot viene salvata in base all'associazione del processo al periodo. Il manager di progetto associa il progetto al periodo corrispondente.
L'impostazione dei periodi di reporting consente di definire gli intervalli di tempo utilizzati per salvare le informazioni sul valore realizzato, come ad esempio su base settimanale o mensile. I periodi consentono di archiviare e calcolare la cronologia del valore realizzato.
L'impostazione di periodi di reporting del valore realizzato viene utilizzata dai manager di progetto per l'analisi del valore realizzato. La definizione del periodo di reporting stabilisce la frequenza di esecuzione del report. I manager di progetto associano i progetti a periodi di reporting definiti. Le snapshot della cronologia del valore realizzato relative alla prestazione del progetto vengono acquisite in base al periodo di reporting.
Esempi di frequenza settimanale
Per una ricorrenza settimanale, immettere 1 come frequenza. Per un modello di ricorrenza di ogni due settimane, immettere 2. Per impostare una frequenza bi-annuale immettere 26, e per una frequenza annuale immettere 52.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Gestione valore realizzato
    ,
    Definizioni periodo
    .
  2. Fare clic su
    Nuovo
    .
  3. Immettere le informazioni di base per la definizione del periodo:
    • Attivo
      Indica che il periodo di reporting è attivo. Quando il periodo di reporting è attivo, i manager di progetto possono associare progetti a tale periodo.
    • Tipo di periodo
    • Definisce il tipo di periodo. Dopo aver selezionato il tipo di periodo, definire la ricorrenza di tale periodo.
      • Settimanale
        Frequenza.
        Definisce l'intervallo settimanale e il giorno della settimana di inizio del periodo.
        Esempio
        : immettere il valore 2 per una ricorrenza bisettimanale oppure immettere il valore 26 per una ricorrenza bi-annuale.
        Intervallo di valori
        : 1 - 52.
        Giorni della settimana
        : da domenica a sabato
        Impostazione predefinita:
        Settimanale, con inizio la prossima domenica.
      • Mensile
        Frequenza.
        Definisce l'intervallo mensile di inizio del periodo. L'avvio della ricorrenza può essere impostato su un giorno specifico di ciascun mese, oppure su un giorno specifico della settimana, con intervalli mensili.
        Valori di intervallo giorno
        : 1 - 31
        Valori dell'intervallo
        : Primo, Secondo, Terzo, Quarto o Ultimo
        Giorni della settimana
        : da domenica a sabato
        Impostazione predefinita
        : Mensile, a partire dal primo giorno del mese.
      • Trimestrale
        Inizio primo trimestre
        Definisce il mese (da gennaio a dicembre) di inizio del primo trimestre.
        Frequenza.
        Definisce l'intervallo trimestrale di inizio del periodo. L'avvio della ricorrenza può essere impostato su un giorno specifico di ciascun trimestre, oppure su un giorno specifico della settimana, con intervalli trimestrali.
        Valori di intervallo giorno
        : 1 - 31
        Valori dell'intervallo
        : Primo, Secondo, Terzo, Quarto o Ultimo
        Giorni della settimana
        : da domenica a sabato
        Impostazione predefinita:
        Trimestrale a partire dal 1 gennaio
      • Annuale
        Ogni.
        Definisce il mese (da gennaio a dicembre) di inizio del periodo.
        Frequenza.
        Definisce l'intervallo annuo di inizio del periodo. L'avvio della ricorrenza può essere impostato su un giorno specifico di ciascun anno, oppure su un giorno specifico della settimana, con intervalli annuali.
        Valori di intervallo giorno
        : 1 - 31
        Valori dell'intervallo
        : Primo, Secondo, Terzo, Quarto o Ultimo
        Giorni della settimana
        : da domenica a sabato
        Impostazione predefinita:
        Annuale a partire dal 1 gennaio
  4. Salvare le modifiche.
Generazione di periodi del valore realizzato
I periodi del valore realizzato (EV) contengono informazioni relative al periodi di reporting del valore realizzato. Il processo Aggiorna cronologia del valore realizzato crea i periodi in base alle necessità. È possibile eliminare soltanto i periodi del valore realizzato che si concludono in successione. Eliminare i periodi del valore realizzato dalla pagina Periodi EV. I periodi del valore realizzato vengono creati automaticamente con l'esecuzione del processo Aggiorna cronologia del valore realizzato, oppure manualmente mediante le seguenti operazioni.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Fare clic su
    Amministrazione
    ,
    Gestione valore realizzato
    ,
    Definizioni periodo
    .
  2. Fare clic sull'icona Calendario accanto al periodi di reporting del valore realizzato di cui si desidera generare un nuovo periodo EV.
    Viene visualizzata la pagina di elenco Periodi EV.
  3. Fare clic su
    Crea
    .
    Viene visualizzata la pagina Genera periodi EV.
  4. Immettere il numero di nuovi periodi.
  5. Salvare le modifiche.