Accesso protetto a livello di campo

ccppmop1593
HID_secure_field_level_access
È ora possibile proteggere i campi per garantire che solo gruppi di utenti determinati possano accedere a campi o attributi specifici.
L'amministratore può implementare la protezione a livello di campo in
Clarity
per garantire l'accesso a attributi o campi specifici da parte di gruppi di utenti specifici nei progetti, idee, elementi di investimento personalizzati e oggetti personalizzati. Gli utenti che dispongono dell'accesso agli attributi protetti possono visualizzarli nei layout a griglia e di bacheca. Sebbene la funzionalità di protezione a livello di campo consente di visualizzare o nascondere i campi per gruppi di utenti specifici, l'amministratore può visualizzare tutti gli attributi durante la configurazione dei blueprint.
Importante
.
  • La protezione a livello di campo ha sempre la priorità sui diritti globali o OBS di un progetto o idea.
  • La protezione a livello di campo è applicabile agli investimenti personalizzati, alle idee e ai progetti.
  • La protezione a livello di campo non è applicabile agli attributi TSV in
    Clarity
    .
Esempio:
Si consideri il seguente scenario di esempio.
Il manager di portfolio Sid è responsabile della creazione, modifica e gestione degli elementi di investimento per la propria organizzazione. SID aggiunge il valore del piano di budget stimato per un investimento.
Dettagli utente
Utente 01
Utente 02
Nome
Susan
Jennifer
Ruolo
Responsabile informazioni e comunicazione (CIO)
Manager di prodotto
Gruppo
Responsabile informazioni e comunicazione (CIO)
Investimento PMO
Oggetto
Dati finanziari
Dati finanziari
campi
Piano di budget stimato
Piano di budget stimato
Requisiti:
  • SID desidera che Susan riveda e aggiorni il valore del piano di budget stimato per l'investimento.
  • SID deve condividere il valore del piano di budget stimato con Jennifer per l'assegnazione delle attività e la stima delle tempistiche.
Soluzione:
SID collabora con l'amministratore di sistema per fornire i seguenti diritti:
  • Gruppo CIO:
    Accesso in modifica
    e
    Accesso in visualizzazione
    . In tal modo, Susan è in grado di rivedere e aggiornare il campo Piano di budget stimato.
  • Gruppo Investimento PMO:
    Accesso in visualizzazione
    . In tal modo, Jennifer è in grado di rivedere e aggiornare il campo Piano di budget stimato.
Questa sezione contiene i seguenti argomenti:
2
Prerequisiti
Per accedere ai campi protetti è necessario disporre dei diritti seguenti:
  • È necessario appartenere al gruppo Amministratore di sistema PMO.
  • È necessario disporre del diritto
    Gestione attributi – Navigazione
    . Questo diritto consente di accedere alla pagina di gestione degli attributi di
    Clarity
    . Consente di visualizzare le informazioni relative agli attributi, configurare la protezione degli attributi utilizzando i gruppi di accesso e visualizzare il riquadro
    Attributi
    nell'area di lavoro Amministrazione. La pagina Attributi mostra la griglia generica Attributo contenente tutti gli attributi di tutti gli oggetti.
  • Gli utenti del gruppo PMO devono disporre del diritto
    Protezione a livello di campo - Modifica
    per gli attributi
    Modello e Gruppo di assegnazione
    per modificare o impostare un progetto come modello.
  • Qualsiasi altro gruppo di utenti finali deve disporre del diritto
    Protezione a livello di campo - Visualizzazione
    per gli attributi
    Modello e Gruppo di assegnazione
    per creare progetti usando i modelli.
  • Gli utenti finali o i gruppi che non dispongono dell'accesso per la protezione a livello di campo per gli attributi
    Modello o Gruppo di assegnazione
    non possono effettuare le seguenti operazioni:
    • Impostazione di un progetto come modello
    • Creazione di progetti utilizzando un modello.
  • Conversione dell'idea in progetto: gli utenti devono disporre dell'accesso di
    visualizzazione
    o
    modifica
    per gli attributi
    Modello
    . Se non dispongono di tale accesso, gli utenti non possono convertire le idee in progetti.
  • Se l'attributo è impostato come
    Obbligatorio
    e l'utente dispone solo dell'accesso
    Protezione a livello di campo - Visualizzazione
    , l'utente non può modificare il valore dell'attributo durante la creazione di un'istanza del progetto o dell'idea.
  • Il sistema non deve consentire di specificare valori per gli attributi obbligatori o non obbligatori agli utenti con il solo diritto di accesso
    Protezione a livello di campo - Visualizzazione
    durante la creazione di una nuova istanza.
  • Durante la creazione di una nuova istanza di investimento personalizzata, il sistema non dovrebbe consentire di specificare i valori per gli attributi obbligatori o non obbligatori con diritti di accesso di sola visualizzazione per la protezione a livello di campo.
Configurazione degli attributi protetti
Procedere come descritto di seguito:
  1. Accedere a
    Amministrazione
    e fare clic su
    Attributi
    . Viene visualizzata la pagina Attributo contenente tutti gli attributi di tutti gli oggetti.
  2. Fare clic sulla casella di controllo nella colonna
    Protetto
    per impostare l'attributo corrispondente come protetto. In base alle seguenti impostazioni del flag Protetto vengono applicate le condizioni descritte di seguito:
    • False: tutti gli utenti possono accedere all'attributo.
    • True: solo gli utenti appartenenti ai gruppi selezionati possono accedere all'attributo.
    • True: se non è impostato alcun gruppo di accesso, nessun utente può accedere all'attributo.
      Nota
      : se si imposta il flag Protetto su True, il sistema non imposta automaticamente alcun gruppo.
  3. Selezionare una riga e fare clic su
    Dettagli
    . Viene visualizzata la finestra Dettagli.
  4. Specificare i gruppi con diritto di accesso per la
    modifica
    e la
    visualizzazione
    .
Tutti gli utenti appartenenti al gruppo specificato possono visualizzare o modificare l'attributo in base all'accesso concesso. È possibile configurare l'accesso per lo stesso attributo in modo indipendente per i diversi tipi di investimento. Se lo stesso attributo viene utilizzato in un progetto e in un'idea o un elemento di investimento personalizzato, è possibile configurare tale attributo come Protetto in uno solo degli oggetti.
Se l'attributo is_template è impostato su
Protetto
e non è stato concesso alcun diritto di accesso, il sistema non consentirà di creare un progetto utilizzando l'opzione
Nuovo da modello.
Oggetti supportati per la protezione a livello di campo
È possibile visualizzare l'elenco degli oggetti che supportano la protezione a livello di campo utilizzando l'opzione
Criterio di raggruppamento
di
.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Accedere a
    Amministrazione
    e fare clic su
    Attributi
    . Viene visualizzata la pagina Attributo contenente tutti gli attributi di tutti gli oggetti.
  2. Trascinare l'intestazione della colonna Oggetto sulla barra
    Criterio di raggruppamento
    . Viene visualizzato l'elenco degli oggetti.
Scenari ed eccezioni
Dopo aver implementato la protezione a livello di campo, tenere in considerazione le eccezioni e gli scenari riportati di seguito.
Blueprint
  • L'amministratore del blueprint può visualizzare tutti gli attributi protetti e non protetti durante la configurazione del blueprint per i progetti, le idee o gli elementi di investimento personalizzati.
  • Se l'utente non dispone di alcun diritto di accesso per i campi protetti nella modalità Anteprima, la sezione viene nascosta nel blueprint.
  • Se l'utente dispone dell'accesso ad almeno uno degli attributi contenuti nella sezione, la sezione dovrebbe essere visualizzata nella modalità Anteprima.
  • Se l'utente dispone dell'accesso ai campi protetti di una sezione, l'utente dovrebbe essere in grado di visualizzare i campi.
  • Se l'utente non dispone dell'accesso ai campi protetti di una sezione, l'utente non potrà visualizzare i campi protetti nella modalità Anteprima.
Riquadro Dettagli
  • Se l'utente dispone dell'accesso ai campi protetti, l'utente dovrebbe poter visualizzare tali campi anche nel riquadro Dettagli.
  • Se l'utente non dispone dell'accesso ai campi protetti, l'utente non dovrebbe poter visualizzare tali campi nel riquadro Dettagli.
  • Se l'utente non dispone dell'accesso ai campi protetti, l'utente non dovrebbe essere in grado di visualizzarli nella pagina Dettagli. Viene visualizzata un'etichetta vuota.
  • Se l'utente non dispone dell'accesso ai campi protetti, l'utente non dovrebbe essere in grado di recuperare i campi protetti utilizzando le chiamate API REST GET/POST/PATCH.
Campi protetti nel layout Griglia
Gli utenti possono visualizzare o modificare i campi protetti nelle griglie di progetti, idee, investimenti personalizzati o oggetti personalizzati, in base ai diritti di accesso. Si applicano le condizioni seguenti:
Funzionalità
Utenti con accesso ai campi protetti
Utenti senza accesso ai campi protetti
Layout Griglia
I campi protetti sono accessibili dal layout a griglia.
I campi protetti non sono accessibili dal layout a griglia.
Filtro della griglia
Gli utenti possono filtrare i campi protetti dal filtro della griglia.
Gli utenti non possono accedere ai campi protetti dal filtro della griglia. Se gli utenti aprono una visualizzazione salvata con un filtro contenente un campo protetto, potranno visualizzare solo una visualizzazione non salvata.
Criterio di raggruppamento
Gli utenti possono visualizzare i dati della griglia raggruppati in base a un campo protetto in una visualizzazione salvata.
Gli utenti non possono visualizzare i dati di una visualizzazione salvata raggruppati in base a un campo protetto. Gli utenti visualizzeranno una visualizzazione non salvata.
Pannello colonna
Gli utenti possono visualizzare i campi protetti nel pannello della colonna.
I campi protetti non sono visibili nel pannello della colonna.
Esportazione in CSV
Gli utenti dovrebbero essere in grado di esportare i file CSV contenenti attributi protetti.
Gli utenti non possono visualizzare gli attributi protetti per scaricare il file CSV corrispondente.
Campi protetti nella visualizzazione Bacheca
Le seguenti condizioni vengono applicate in base all'accesso concesso agli utenti per i campi protetti nella visualizzazione di bacheca dei progetti o delle idee:
Funzionalità
Utenti con accesso ai campi protetti
Utenti senza accesso ai campi protetti
Visualizzazione salvata
L'utente può visualizzare la visualizzazione salvata.
Viene visualizzato un messaggio indicante che il campo non è disponibile e viene mostrata una visualizzazione non salvata.
Titolo scheda (il titolo della scheda di una visualizzazione salvata contiene un campo protetto)
L'utente può visualizzare la scheda.
L'utente può visualizzare la scheda ma il titolo della scheda viene mostrato vuoto.
Colonna (se impostata come protetta)
L'utente può visualizzare la colonna.
Il titolo della colonna viene cancellato e impostato su Nessuno. La colonna denominata
Nessuno
viene mostrata con i dati corrispondenti.
Scheda Colonna
L'utente può visualizzare la scheda Colonna.
La scheda Colonna sul lato destro della pagina non è visibile in quanto non sono presenti colonne da nascondere o visualizzare.
Colore
L'utente può visualizzare il campo protetto con il colore impostato.
L'opzione di visualizzazione Colore è deselezionata e impostata su Nessuno.
Campi della scheda
L'utente può visualizzare i campi della scheda.
L'opzione Visualizza per i campi della scheda è deselezionata.
Metriche della scheda
L'utente può visualizzare le metriche della scheda.
L'opzione Visualizza per le metriche della scheda è deselezionata.
Visualizzazione (se una visualizzazione viene modificata e contiene campi protetti.)
L'utente può visualizzare i campi protetti.
Viene visualizzato un messaggio e la visualizzazione viene mostrata come non salvata (senza i campi protetti).
Esempio: l'utente salva una visualizzazione in un progetto, un'idea, un investimento personalizzato o un oggetto personalizzato, i campi vengono quindi protetti dall'amministratore. Se l'utente non dispone dell'accesso ai campi protetti e apre la visualizzazione salvata, viene visualizzato un messaggio e
Clarity
mostra la visualizzazione come non salvata.
Impatto ed eccezioni
Questa sezione descrive l'impatto e le eccezioni corrispondenti all'applicazione della protezione a livello di campo nelle idee, progetti o elementi di investimento personalizzati.
Eccezioni riguardanti gli attributi
La protezione a livello di campo non può essere applicata agli attributi seguenti:
  • Oggetto Progetto:
    • Nome
    • ID investimento
    • Inizio
    • Fine
    • ID blueprint attivo
  • Oggetto Idea:
    • Oggetto
    • ID
    • Data di inizio
    • Data di fine
    • ID blueprint attivo
  • Oggetto Investimento personalizzato:
    • Nome
    • ID
    • Nome
    • Data di inizio
    • Data di fine
    • ID blueprint attivo
  • Oggetto master personalizzato
    • Nome
    • ID
    • ID blueprint attivo
  • Oggetto secondario personalizzato
    • Nome
    • ID
  • Attività da eseguire
    • Nome
    • ID
  • Rischio/problema/modifica
    • ID
    • Nome
    • Includi nel Report di stato
  • Team
    • Attributi TSV
Aree non interessate
La protezione a livello di campo non viene applicata alle aree seguenti:
  • Interfaccia utente di
    Classic PPM
    • Studio
      • Oggetti
      • Visualizzazioni
      • Pagine di portlet (incluse le pagine secondarie protette)
      • Portlet
      • Provider di dati e query
    • Report e processi
    • Audit Trail
  • Open Work Bench (OWB)
  • Microsoft Project (MSP)
  • XML Open Gateway (XOG)
  • Script GEL senza API REST
  • Processi
  • Data warehouse e HDP
Integrazioni di terze parti
La protezione a livello di campo viene applicata alle seguenti integrazioni di terze parti:
  • Rally: la protezione a livello di campo è applicabile e può essere implementata con Rally. Se si dispone dell'accesso agli attributi protetti, è possibile passare gli attributi e il relativo valore a Rally.
  • Script GEL con API REST: tutte le integrazioni devono disporre dell'accesso in modifica o visualizzazione agli attributi, affinché le API REST possano comunicare con l'applicazione o il software di terze parti.
Per qualsiasi integrazione di terze parti, l'utente dell'integrazione deve disporre dell'accesso agli attributi protetti rilevanti. In caso di errori, rivolgersi all'amministratore per consultare i dettagli nei file di registro.
Creazione di nuove etichette per gli attributi predefiniti e personalizzati in
Clarity
È ora possibile utilizzare la griglia Attributi di
Clarity
per creare etichette per gli attributi predefiniti e personalizzati. Questa funzionalità consente di utilizzare etichette più rilevanti per la propria organizzazione rispetto all'utilizzo delle etichette generiche di Clarity. Queste etichette sono valide solo in
Clarity
e non comportano alcun impatto in Classic PPM. Ad esempio, l'utente modifica la lingua in una delle sei lingue supportate (francese, tedesco, spagnolo, portoghese brasiliano, italiano, giapponese). In tal caso, è possibile immettere l'etichetta nella lingua selezionata e utilizzarla in
Clarity
.
Per aggiornare un'etichetta in una lingua di destinazione, verificare che le impostazioni dell'account associate al proprio nome utente siano impostate sulla stessa lingua.
Di seguito sono elencati alcuni punti chiave da considerare:
  • È possibile creare etichette solo per gli oggetti supportati nella griglia Attributi. Il modo più semplice per verificare quali oggetti sono supportati nella griglia consiste nell'aggiungere un filtro Oggetto e visualizzare l'elenco degli oggetti disponibili.
  • Se si modifica l'etichetta di attributo per un attributo associato all'oggetto di investimento astratto, non sarà possibile modificare l'etichetta associata all'attributo ereditato.
  • Clarity non applica le nuove etichette nei seguenti casi:
    • Quando si crea un piano di costi nei moduli Dati finanziari e Piani finanziari, l'attributo di raggruppamento non visualizzerà le etichette modificate.
    • Quando si utilizzano i parametri di filtro nelle pagine Riquadri di progetto e Attività personali.
    • Quando si visualizzano le etichette di attributo nella griglia multiogetto delle attività.
    • Quando si visualizza la finestra modale delle notifiche relative alle conversazioni.
    • Quando si visualizzano gli attributi Avanzamento lavoro e Fase di lavoro nei tipi di investimento personalizzato.
    • Quando si visualizzano i mapping dei campi di integrazione e il popover Mapping di ricerca.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Accedere a
    Amministrazione
    e fare clic su
    Attributi
    .
  2. Utilizzare il selettore di colonna per aggiungere il campo
    Etichetta
    alla griglia.
  3. Immettere l'etichetta per i campi rilevanti.