Creazione e gestione delle previsioni di progetto

ccppmop1593
HID_newux_projects_baselines
ccppmop1593
Le previsioni di progetto sono snapshot delle stime relative al totale del lavoro effettivo e pianificato e al totale del costo effettivo e pianificato per un progetto al momento dell'acquisizione. Le previsioni sono statiche.In qualità di manager di progetto, le modifiche apportate al progetto dopo la creazione di una previsione non influiscono sulla previsione corrente. Aggiornare in modo esplicito una previsione affinché le modifiche vengano apportate anche all'ambito o al costo del progetto.
È possibile visualizzare le informazioni sul costo di previsione e sull'allocazione di lavoro. Inoltre, è possibile visualizzare altre informazioni più pertinenti al progetto e all'organizzazione, quali il valore realizzato (EV, Earned Value) e le prestazioni del progetto.
2
Creazione di una previsione di progetto
Linked
È possibile creare previsioni per l'intero progetto utilizzando il modulo Previsione. È possibile creare un numero illimitato di previsioni del progetto. Creare una previsione iniziale prima che le risorse immettano gli orari per un progetto. Dopo aver creato la previsione iniziale, è possibile aggiungerne altre a vari intervalli. È possibile creare una previsione a metà del progetto, al completamento di determinate fasi, oppure alla fine del progetto.
Per poter creare la previsione è necessario sbloccare il progetto. Per eseguire una previsione dettagliata, aprire il progetto in un'utilità di pianificazione desktop, come Open Workbench o Microsoft Project.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Effettuare l'accesso a Clarity e aprire un progetto utilizzando la pagina
    Progetti
    o
    Riquadri di progetto
    .
  2. Fare clic sul modulo
    Previsione
    . Il modulo viene visualizzato solo se è stato aggiunto al blueprint dall'amministratore.
  3. Fare clic su
    Aggiungi riga
    .
  4. Inserire le informazioni richieste. Di seguito si riporta una breve descrizione dei campi seguenti:
    • Nome revisione
      Definisce il nome della revisione della previsione.
      Esempio:
      Previsione iniziale, Previsione a medio termine o Previsione finale.
      Obbligatorio:
    • ID
      Definisce l'identificatore univoco della revisione della previsione.
      Esempio:
      numero di versione della previsione, come v1 o v5.
      Obbligatorio:
    • Revisione corrente
      Definisce una revisione della previsione come previsione attuale. Questo campo è di sola visualizzazione se esiste una revisione della previsione. Per impostazione predefinita, l'ultima previsione creata diventa la previsione di progetto corrente. Se è stata definita solo una previsione, questa diventa la previsione corrente.
      Impostazione predefinita:
      selezionato, se si tratta della prima previsione.
  5. Salvare le modifiche.
Modifica, aggiornamento ed eliminazione delle previsioni di progetto
È possibile modificare il nome e l'ID di revisione e la descrizione di una previsione esistente. È inoltre possibile eliminare le previsioni. Se si elimina la previsione corrente ed è presente un'altra revisione della previsione, la previsione restante diventa la revisione corrente.
È possibile aggiornare le previsioni di progetto esistenti in modo che riflettano le modifiche apportate ad assegnazioni di attività e altre informazioni, come ad esempio i valori effettivi contabilizzati di recente. Quando si aggiorna una previsione, questa diventa la revisione corrente della previsione. Quando si aggiorna una previsione di progetto, vengono aggiornate anche le modifiche apportate alle assegnazioni di attività, alle stime e al riepilogo finanziario. L'aggiornamento di una previsione modifica i relativi valori.
Procedere come descritto di seguito:
  1. Aprire il progetto.
  2. Aprire il menu Proprietà e da Principale fare clic su Previsione.
  3. Fare clic sul nome della revisione della previsione.
  4. Inserire le informazioni richieste. Di seguito si riporta una breve descrizione dei campi seguenti:
    • Revisione corrente
      Definisce una revisione della previsione come previsione attuale. Questo campo è di sola visualizzazione se esiste una revisione della previsione. Per impostazione predefinita, l'ultima previsione creata diventa la previsione di progetto corrente. Se è stata definita solo una previsione, questa diventa la previsione corrente.
      Impostazione predefinita:
      opzione selezionata
    • Nome revisione
      Definisce il nome della revisione della previsione.
      Esempio:
      Previsione iniziale, Previsione a medio termine o Previsione finale.
      Obbligatorio:
    • ID revisione
      Definisce l'identificatore univoco della revisione della previsione.
      Esempio:
      numero di versione della previsione, come v1 o v5.
      Obbligatorio:
    • Inizio
      Mostra la data di inizio del progetto o dell'attività al momento di creazione della previsione. Il valore di questo campo è tratto dal campo relativo alla data di inizio nella pagina delle proprietà di pianificazione.
    • Fine
      Mostra la data di fine del progetto o dell'attività nel momento della generazione della previsione. Il valore di questo campo è tratto dal campo relativo alla data di fine nella pagina delle proprietà di pianificazione.
    • Uso
      Visualizza i dati d'uso generati dal sistema al momento della generazione della previsione, conformemente alla seguente formula:
      Usage = Total of Actuals + ETC
      Negli elenchi e nelle portlet, il campo Uso mostra il valore del campo Uso previsione della pagina Proprietà revisione.
    • BCWP
      Visualizza il valore calcolato dal sistema del costo a budget del lavoro eseguito (BCWP). Questo valore viene calcolato e registrato quando si esegue la previsione di un progetto o quando si aggiornano i totali del valore realizzato. BCWP viene denominato anche valore realizzato (EV). Rappresenta l'importo del costo a budget completato (BAC) in base alle prestazioni valutate mediante il metodo di calcolo del valore realizzato.
      I calcoli vengono eseguiti in base al livello di calcolo. Il BCWP viene calcolato ai seguenti livelli:
      • Attività. Il BCWP è basato sul metodo di calcolo del valore realizzato selezionato.
      • Progetto. Il BCWP è la somma del BCWP per tutte le attività WBS di livello 1 del progetto.
      Previsione corrente obbligatoria:
  5. Salvare le modifiche.
Utilizzo delle funzionalità della griglia comune
Di seguito si riportano alcune delle azioni chiave disponibili:
  • Aggiunta di attributi alla griglia dal pannello colonna
    Il pannello della colonna mostra gli attributi associati alle previsioni. È possibile selezionare più attributi per aggiungerli alla griglia. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo del pannello colonna della griglia, consultare la sezione Componenti comuni.
  • Visualizzazione di informazioni aggiuntive su un investimento nel riquadro Dettagli
    È possibile visualizzare informazioni aggiuntive su ciascuna previsione nel riquadro Dettagli. Il riquadro Dettagli è visualizzato con un layout a due colonne e può essere ridimensionato fino ad occupare il 75% della schermata. Il layout Dettagli consente di includere due campi per riga. È possibile trascinare i campi in orizzontale affinché occupino una o entrambe le colonne. Quando si aggiungono attributi associati a investimenti specifici nel riquadro Dettagli,
    Clarity
    aggiunge il tipo di investimento dell'etichetta dell'attributo. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo del riquadro Dettagli della griglia, consultare la sezione Componenti comuni.
  • Analisi degli investimenti con le opzioni di filtro e di ricerca
    È possibile utilizzare le opzioni di ricerca e di filtro per individuare le diverse previsioni, in base alle proprie esigenze. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo delle opzioni di filtro e di ricerca, consultare la sezione Componenti comuni.
  • Personalizzazione della griglia e salvataggio della visualizzazione
    Clarity
    consente di salvare e modificare più visualizzazioni, facilitando il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Di seguito si riportano alcune delle azioni chiave disponibili:
    • Salvare una configurazione esistente nella griglia
    • Aggiornare le visualizzazioni esistenti utilizzando la funzionalità di salvataggio rapido
    • Accedere alle visualizzazioni salvate da altri utenti, se condivise.
    • Contrassegnare le visualizzazioni rilevanti come preferite per accedervi facilmente
    • Selezionare visualizzazioni predefinite
    Quando una visualizzazione viene salvata, questa non sarà disponibile nelle altre gerarchie.
  • Compressione delle righe correlate in base agli attributi di raggruppamento
    È possibile comprimere le righe correlate utilizzando l'opzione Criterio di raggruppamento. La griglia consente di raggruppare i dati in base all'attributo desiderato.
  • Esportazione dei dati in formato CSV
    È possibile esportare i dati di griglia comuni in un file CSV. Se la visualizzazione include non più di 500 righe, il nuovo file di esportazione CSV viene prodotto immediatamente. Se la visualizzazione include più di 500 righe, viene visualizzata una notifica e il file CSV viene scaricato in pochi minuti. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dell'opzione Esporta in CSV, consultare la sezione Componenti comuni.