Informazioni sulle modalità di autenticazione del database SQL Server

Symantec Endpoint Protection Manager
supporta due modalità di autenticazione del database SQL Server:
  • Modalità di autenticazione di Windows
  • Modalità mista
SQL Server può essere configurato per l'autenticazione di Windows o l'autenticazione in modalità mista. L'autenticazione in modalità mista consente l'uso delle credenziali di Windows o di quelle di SQL Server. Quando SQL Server viene configurato per l'utilizzo della modalità mista, è possibile impostare
Symantec Endpoint Protection Manager
in modo che utilizzi l'autenticazione di Windows o l'autenticazione in modalità mista. Quando SQL Server viene configurato per l'utilizzo della modalità di autenticazione di Windows, è necessario configurare anche
Symantec Endpoint Protection Manager
in modo che utilizzi la modalità di autenticazione di Windows.
Per le connessioni del database remoto che utilizzano la modalità di autenticazione di Windows, tenere presenti i seguenti requisiti:
  • Per le distribuzioni in un ambiente Active Directory,
    Symantec Endpoint Protection Manager
    e SQL Server devono trovarsi all'interno dello stesso dominio di Windows.
  • Per le distribuzioni in un ambiente di gruppo di lavoro, le credenziali dell'account di Windows devono essere le stesse per i computer locali e i computer remoti.