Installazione di un server di gestione per operazioni di failover o di bilanciamento del carico

Le configurazioni di failover sono utilizzate per mantenere la comunicazione quando i client non possono comunicare con Symantec Endpoint Protection Manager. Il bilanciamento del carico è utilizzato per distribuire la gestione dei client tra i server di gestione. È possibile configurare il failover e il bilanciamento del carico assegnando priorità ai server di gestione negli elenchi dei server di gestione.
Le installazioni per il bilanciamento del carico e il failover sono supportate soltanto quando
Symantec Endpoint Protection Manager
originale utilizza un database Microsoft SQL Server. Anche i file nativi del Client SQL Server devono essere installati nel computer che si utilizza per il failover o il bilanciamento del carico.
  1. Per installare un server di gestione per il failover o il bilanciamento del carico:
  2. Installare Symantec Endpoint Protection Manager.
  3. Nel riquadro
    Configurazione guidata server di gestione
    , selezionare
    Configurazione personalizzata
    e fare clic su
    Avanti
    .
  4. Selezionare il numero di client che si desidera vengano gestiti da questo server e quindi fare clic su
    Avanti
    .
  5. Selezionare
    Installa un server di gestione aggiuntivo in un sito esistente
    , quindi fare clic su
    Avanti
    .
  6. Nel riquadro delle informazioni sul server, accettare o cambiare i valori predefiniti, quindi fare clic su
    Avanti
    .
  7. Nella finestra di dialogo
    Informazioni di Microsoft SQL Server
    , fare clic su
    OK
    nel messaggio relativo all'installazione degli strumenti del client SQL Server.
  8. Fornire i valori del server remoto per le seguenti caselle di testo:
    Passaggio uno
    indica a
    Symantec Endpoint Protection Manager
    dove trovare SQL Server nella rete e include il nome host, il nome istanza e la porta.
    È inoltre possibile selezionare il tipo di autenticazione, tra cui l'autenticazione di Windows e di SQL.
    • Server di database
      \
      instance_name
      Porta server SQL
      Nome database
      Cartella client SQL
      (nel computer locale)
      Se questa casella non viene compilata automaticamente con i percorsi corretti, il programma di utilità del client Microsoft SQL non è installato o non è stato installato correttamente.
  9. Passaggio due
    indica a
    Symantec Endpoint Protection Manager
    come autenticare a SQL Server e comprende il nome di database, l'utente del database e la password dell'utente del database.
    Queste informazioni dovevano essere già disponibili quando è stato installato il primo server di gestione per quel sito.
  10. Fare clic su
    Avanti
    .
  11. Specificare e confermare una password per l'account admin di Symantec Endpoint Protection Manager.
    Facoltativamente, fornire a un indirizzo e-mail dell'amministratore.
  12. Fare clic su
    Avanti
    .
  13. All'avviso, leggere il messaggio di testo quindi fare clic su
    OK
    .
  14. Nel riquadro
    Server di gestione completato
    , fare clic su
    Fine
    .