Importazione o unione di elenchi di impronte digitali di file in
Symantec Endpoint Protection Manager

Gli elenchi di impronte digitali dei file devono essere disponibili nella console di
Symantec Endpoint Protection Manager
in modo da poterli aggiungere alla configurazione del blocco del sistema. Quando si creano gli elenchi di impronte digitali dei file con l'utilità checksum.exe o con uno strumento di checksum di terzi è necessario importare manualmente gli elenchi. È inoltre possibile unire elenchi di impronte digitali di file.
Gli elenchi di impronte digitali dei file creati con il comando Raccogli elenco impronte digitali dei file sono disponibili automaticamente nella console. Non è necessario importarli. Non è possibile modificare gli elenchi di impronte digitali di file creati con il comando Raccogli elenco impronte di file. Tuttavia, è possibile unire un elenco di impronte digitali di file generato dal comando con un altro elenco di impronte digitali di file. Per eseguire nuovamente il comando per rigenerare l'elenco, è necessario unire di nuovo gli elenchi manualmente.
  1. Importazione o unione di elenchi di impronte digitali di file
  2. Nella console, fare clic su
    Politiche
    .
  3. In
    Politiche
    , espandere
    Componenti politica
    e fare clic su
    Elenchi impronte dei file
    .
  4. In
    Attività
    , fare clic su
    Aggiungi un elenco di impronte di file
    .
  5. In
    Aggiunta guidata impronta digitale del file
    , fare clic su
    Avanti
    .
  6. Nel pannello
    Informazioni sulla nuova impronta digitale del file
    , digitare un nome e una descrizione per il nuovo elenco.
  7. Fare clic su
    Avanti
    .
  8. Nel pannello
    Crea impronta digitale del file
    , selezionare una delle opzioni seguenti:
    • Creare l'impronta del file importandola
    • Creare l'impronta del file unendo più impronte del file esistenti
      Questa opzione è disponibile soltanto se sono già stati importati molteplici elenchi di impronte digitali di file.
  9. Fare clic su
    Avanti
    .
  10. Compiere una delle seguenti azioni:
    • Specificare il percorso per l'impronta digitale del file creato. È possibile cercare il file.
    • Selezionare l'elenco delle impronte che si desidera unire.
  11. Fare clic su
    Avanti
    .
  12. Fare clic su
    Chiudi
    .
  13. Fare clic su
    Fine
    .
    L'elenco delle impronte digitali dei file importato o unito appare nella scheda
    Politich
    e in
    Politiche > Componenti politica > Elenchi impronte dei file
    .