Personalizzazione di Auto-Protect per client Mac

È possibile personalizzare le impostazioni di Auto-Protect per i client in esecuzione nei computer Mac.
  1. Per personalizzare Auto-Protect per client Mac
  2. Nella console, aprire una politica di protezione antivirus e antispyware.
  3. In
    Impostazioni Mac
    , in
    Tecnologia di protezione
    , fare clic su
    Auto-Protect e SONAR
    .
  4. Nella parte superiore della scheda
    Dettagli scansione
    , fare clic sull'icona del lucchetto per bloccare o sbloccare tutte le impostazioni.
  5. Selezionare o deselezionare una delle seguenti opzioni:
    • Attiva Auto-Protect
    • Ripara automaticamente file infetti
    • Metti in quarantena file non riparabili
    • Esegui scansione di file compressi
  6. In
    Dettagli scansione generali
    , specificare i file di cui Auto-Protect esegue la scansione.
    Per escludere file dalla scansione, selezionare
    Esegui scansione dell'intero sistema tranne le cartelle specificate
    , quindi aggiungere una politica delle eccezioni centralizzate per specificare i file da escludere.
  7. In
    Dettagli scansione dischi installati
    , selezionare o deselezionare una qualsiasi delle opzioni disponibili.
  8. In
    Rilevamento comportamento sospetto
    , selezionare o deselezionare
    Attiva rilevamento comportamento sospetto
    .
    Questa opzione è disponibile a partire dalla versione 14.3 RU1.
  9. Sulla scheda
    Notifiche
    , impostare le opzioni di notifica, quindi fare clic su
    OK
    .