Disattivazione del firewall di Windows

È possibile specificare le condizioni in cui
Symantec Endpoint Protection
disattiva Windows Firewall.
Symantec Endpoint Protection
ripristina le impostazioni di Windows Firewall allo stato in cui si trovavano prima che venisse installato
Symantec Endpoint Protection
quando si verifica quanto segue:
  • Symantec Endpoint Protection
    è disinstallato.
  • Il firewall di
    Symantec Endpoint Protection
    è disattivato.
Symantec Endpoint Protection
non modifica le regole di politica e le esclusioni di Windows Firewall esistenti.
Se Windows Firewall è disattivato, in genere al riavvio del computer gli utenti di Windows ricevono una notifica.
Symantec Endpoint Protection
disattiva questa notifica per impostazione predefinita in modo che non allarmi gli utenti quando Windows Firewall è disattivato. Se lo si desidera, tuttavia, la notifica può essere riattivata.
  1. Per disattivare Windows Firewall
  2. Nella console, fare clic su
    Politiche
    .
  3. In
    Politiche
    , fare clic su
    Firewall
    .
  4. Compiere una delle seguenti attività:
    • Creare una nuova politica firewall.
    • Nell'elenco
      Politiche firewall
      , fare doppio clic sulla politica firewall da modificare.
  5. In
    Politica firewall
    , fare clic su
    Integrazione Windows
    .
  6. Nell'elenco a discesa
    Disattiva Windows Firewall
    , specificare quando è necessario disattivare Windows Firewall.
    L'impostazione predefinita è
    Disattiva solo una volta
    .
    Per ulteriori informazioni sulle opzioni, fare clic su
    ?
    .
  7. Nell'elenco a discesa
    Messaggio Windows Firewall disattivato
    , specificare se si desidera disattivare il messaggio Windows visualizzato all'avvio, che segnala la disattivazione del firewall.
    L'impostazione predefinita è
    Disattiva
    , il che significa che, all'avvio del computer, l'utente non riceve il messaggio che avvisa che Windows Firewall è disattivato.
  8. Fare clic su
    OK
    .