Utilizzo del Registro dei rischi per eliminare i file in quarantena nei computer client

È possibile utilizzare il Registro rischi nella console di
Symantec Endpoint Protection Manager
per eliminare i file in quarantena nei computer client. Si esegue il comando
Elimina da quarantina
dal registro per qualsiasi file in quarantina che si desidera eliminare.
Se
Symantec Endpoint Protection
rileva dei rischi in un file compresso, il file compresso viene messo in quarantena nel suo insieme. Tuttavia, il Registro rischi contiene una voce separata per ogni file nel file compresso. Per eliminare tutti i rischi in un file compresso, è necessario selezionare tutti i file del file compresso.
  1. Per utilizzare il Registro rischi eliminare i file dalla quarantena nei computer client
  2. Fare clic su
    Controlli
    .
  3. Nella scheda
    Registri
    , dalla casella di riepilogo
    Tipo registro
    , selezionare il
    registro dei rischi
    , quindi fare clic su
    Visualizza registro
    .
  4. Compiere una delle seguenti azioni:
    • Selezionare una voce nel registro che ha un file che è stato messo in quarantena.
    • Selezionare tutte le voci per i file nel file compresso.
      È necessario avere tutte le voci nel file compresso nella vista del registro. È possibile utilizzare l'opzione
      Limite
      in
      Impostazioni aggiuntive
      per aumentare il numero di voci nella vista.
      In 12.1.x,
      Impostazioni aggiuntive
      corrisponde a
      Impostazioni avanzate
      .
  5. Dalla casella di riepilogo
    Azione
    , selezionare
    Elimina da quarantena
    .
  6. Fare clic su
    Avvia
    .
  7. Nella finestra di dialogo visualizzata, fare clic su
    Elimina
    .
  8. Nella finestra di dialogo di conferma visualizzata, fare clic su
    OK
    .