Backup e recupero del file di licenza (.slf)

È consigliabile eseguire il backup del file di licenza in caso di danneggiamento del database o del disco rigido del computer della console.
Dopo aver ricevuto il file di licenza, salvarlo in un computer a cui è possibile accedere dalla console
Symantec Endpoint Protection Manager
. Molti utenti salvano la licenza sul computer che ospita
Symantec Endpoint Protection Manager
. Inoltre molti utenti salvano una copia della licenza in un altro computer o in un supporto di archiviazione rimovibile, come misura di sicurezza.
Per eseguire il backup del file di licenza
  1. Copiare i file di licenza
    .slf
    dalla directory in cui sono stati salvati i file nel computer desiderato.
Per recuperare il file di licenza
  • Compiere una delle seguenti attività:
    1. Nella pagina
      Amministratore
      della console di
      Symantec Endpoint Protection Manager
      , fare clic su
      Licenze
      , quindi in
      Attività
      fare clic su
      Recupera una licenza eliminata
      . Nel pannello
      Recupero della licenza
      , selezionare la casella accanto alla licenza eliminata che si desidera recuperare e poi fare clic su
      Invia
      .
    2. Recuperare il file di licenza dal seguente percorso predefinito: C:\Programmi (x86) \Symantec\Symantec Protection endpoint Manager\Inetpub\license. Quando si importa il file di licenza utilizzando la Procedura guidata di attivazione della licenza, Symantec Endpoint Protection Manager inserisce una copia del file in questa cartella.
    3. Accedere al sito Web di Symantec Endpoint Security, quindi fare clic su
      Diritti personali
      . Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla transizione da Symantec a Broadcom - Diritti personali.