Modifica del periodo di timeout di connessione alla console
Symantec Endpoint Protection Manager

Per proteggere meglio
Symantec Endpoint Protection Manager
, la console chiede di immettere nuovamente nome utente e password dopo un'ora. Per aumentare la sicurezza, è possibile diminuire il periodo di timeout, prima che si debba accedere di nuovo alla console di gestione.
Nelle versioni 12.1.4 (e versioni precedenti) è possibile impostare il periodo di tempo su
Mai
.
Questo periodo di timeout dell'accesso si applica quando si accede alla console di gestione localmente o tramite la console Java remota. Il periodo di timeout dell'accesso per la console Web remota si basa sul valore di timeout minore definito. Ad esempio, se le impostazioni di
Proprietà sito
sono 60 minuti, le impostazioni di Apache sono 30 minuti e le impostazioni del browser sono 10 minuti. il timeout della console avviene dopo 10 minuti.
  1. Per modificare il periodo di timeout per l'accesso alla console Java locale o remota di
    Symantec Endpoint Protection Manager
    , fare clic su
    Amministrazione
    nella console, quindi selezionare
    Server
    .
  2. Fare clic su
    Sito locale
    o su un sito remoto e selezionare
    Modifica proprietà sito
    .
  3. Nella scheda
    Generale
    , fare clic sull'elenco a discesa
    Timeout console
    e selezionare una delle opzioni disponibili per la durata.
  4. Fare clic su
    OK
    .
  5. Per modificare il periodo di timeout in Apache Tomcat per poter rimanere connesso alla console Web remota di
    Symantec Endpoint Protection Manager
    , sul server in cui è in esecuzione
    Symantec Endpoint Protection Manager
    , aprire il file seguente in un editor di testo:
    Programmi
    \Symantec\
    Symantec Endpoint Protection Manager
    \tomcat\etc\conf.properties
  6. Aggiungere la seguente riga, se non è già presente:
    scm.web.timeout.minutes=
    timeout_value
    Il valore
    timeout_value
    indica il numero di minuti di inattività dopo i quali la console si disconnette. Il valore massimo è 60. Il valore 0 ha lo stesso effetto della mancata aggiunta della riga.
    Se la riga è presenta, è possibile modificare il valore di timeout.
  7. Salvare e chiudere il file.
  8. Affinché le modifiche abbiano effetto, aprire i Servizi Windows (services.msc) e riavviare il servizio
    Symantec Endpoint Protection Manager
    .
  9. Per modificare il periodo di timeout in Internet Explorer per poter rimanere connesso alla console Web remota di
    Symantec Endpoint Protection Manager
    , seguire le istruzioni riportate nell'articolo di Microsoft How to change the default keep-alive time-out value in Internet Explorer per modificare la chiave di registro HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\InternetSettings.
  10. Per modificare il periodo di timeout in Mozilla Firefox per poter rimanere connesso alla console Web remota di
    Symantec Endpoint Protection Manager
    , immettere la seguente istruzione nella barra degli indirizzi:
    about:config
  11. Fare clic per confermare la lettura dell'avviso.
  12. Cercare la seguente riga:
    network.http.keep-alive.timeout
  13. Modificare il valore (in secondi) impostando quello desiderato. Il valore predefinito è 115.
Google Chrome non offre impostazioni configurabili per il periodo di timeout di rete.