Come si sostituisce il file delle comunicazioni client-server nel computer client?

Quando si deve sostituire il file delle comunicazioni client-server nel computer client?
In genere non è necessario sostituire il file Sylink.xml. Tuttavia la sostituzione del file Sylink.xml corrente nel computer client può risultare necessaria nelle seguenti situazioni:
Come si sostituisce il file delle comunicazioni client-server nel computer client?
Se è necessario sostituire il file delle comunicazioni client-server (Sylink.xml) nel computer client, è possibile utilizzare i seguenti metodi:
  • Creare un nuovo pacchetto di installazione client e distribuirlo ai computer client. Utilizzare questo metodo se l'importazione manuale del file Sylink.xml in ambienti di grandi dimensioni non è fisicamente possibile e richiede l'accesso amministrativo.
  • Creare uno script per l'esecuzione dello strumento SylinkDrop, situato nella cartella \Tools del file di installazione.Symantec consiglia l'utilizzo di questo metodo per un numero elevato di client. È inoltre necessario utilizzare lo strumento SylinkDrop se si utilizza uno strumento di gestione software per scaricare il software client nei computer. Il vantaggio dello strumento di gestione software è che il file Sylink.xml viene scaricato non appena l'utente finale accende il computer client. Al contrario, il pacchetto di installazione client scarica il nuovo file Sylink.xml solo dopo che il computer client ha eseguito la connessione al server di gestione.
  • Esportare il file Sylink.xml nel computer client e importarlo manualmente nel computer client. Symantec consiglia l'utilizzo di questo metodo se si desidera utilizzare uno strumento di gestione software. Con uno strumento di gestione software, il processo viene messo in coda e completato ogni volta che gli utenti accendono il computer. Con gli altri metodi, il computer client deve essere online.
    Nella sezione Passaggi per l'esportazione e l'importazione di file di comunicazione sono illustrati i passaggi per effettuare l'esportazione e l'importazione del file Sylink.xml nel computer client.
Passaggi per l'esportazione e l'importazione di file di comunicazione
Passaggio
Descrizione
Passaggio 1: esportare un file che comprende tutte le impostazioni di comunicazione per il gruppo nel quale si desidera includere il client.
Il nome file predefinito è
nome gruppo
_sylink.xml.
Passaggio 2: distribuire il file al computer client.
È possibile salvare il file in un percorso di rete o inviarlo a un utente specifico sul computer client.
Passaggio 3: importare il file nel computer client.
Il file può essere importato nel computer client anche dall'utente.
I client non gestiti non sono protetti da password, quindi non è necessario utilizzare una password nel client. Tuttavia, se si tenta di importare un file in un client gestito protetto da password, è necessario digitare una password. La password è la stessa che viene utilizzata per importare o esportare una politica.
Non è necessario riavviare il computer client.
Passaggio 4: verificare la comunicazione client e server nel client.
Il client si connette immediatamente al server di gestione. Il server di gestione posiziona il client nel gruppo che è specificato nel file di comunicazione. Il client viene aggiornato con le politiche e le impostazioni del gruppo. In seguito alla comunicazione tra il client e il server di gestione, nella barra delle applicazioni del computer client viene visualizzata l'icona dell'area di notifica con il punto verde.