Requisiti di sistema per
Symantec Endpoint Protection
(SEP) 14.3 RU1 MP1

Generalmente i requisiti di sistema per i seguenti elementi sono gli stessi di quelli dei sistemi operativi su cui sono supportati:
Una versione precedente di Symantec Endpoint Protection Manager potrebbe non essere in grado di gestire correttamente un client con una versione successiva. Potrebbero verificarsi problemi relativi agli aggiornamenti del contenuto e alla gestione del client. Ad esempio, Symantec Endpoint Protection Manager 14.0.1 (o una versione precedente) non è in grado di fornire correttamente un client della versione 14.2 con i relativi nomi specifici della versione. Symantec Endpoint Protection Manager per le versioni precedenti alla 14 MP2 non è in grado di fornire correttamente le versioni client successive alla 14.0.1 con i relativi nomi specifici della versione.
Le tabelle seguenti descrivono i requisiti hardware e software per Symantec Endpoint Protection.
Requisiti di sistema del software
Symantec Endpoint Protection Manager
(SEPM)
Componente
Requisiti
Sistema operativo
  • Windows Server 2008 R2
  • Windows Server 2012
  • Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2016
  • Windows Server 2019
I sistemi operativi desktop non sono supportati.
L'edizione Windows Server Core non è supportata per la versione 14.2x e quelle precedenti.
Browser Web
I seguenti browser supportano l'accesso a
Symantec Endpoint Protection Manager
dalla console Web e la visualizzazione della Guida di
Symantec Endpoint Protection Manager
:
  • Browser basato su Microsoft Edge Chromium (14.3 e versioni successive)
  • Microsoft Edge
    Nota: la versione a 32 bit di Windows 10 non supporta l'accesso della console Web sul browser Edge.
  • Microsoft Internet Explorer 11 (14.2.x e versioni precedenti)
  • Mozilla Firefox da 5.x a 83
  • Google Chrome 87
Database
Symantec Endpoint Protection Manager include un database predefinito:
  • Microsoft SQL Server Express 2014 (per Windows Server 2008 R2)
  • Microsoft SQL Server Express 2017
  • Database Sybase integrato (solo 14.3 MP.x e versioni precedenti)
È possibile anche scegliere di utilizzare un database di una delle seguenti versioni di Microsoft SQL Server:
  • SQL Server 2008 SP4
  • SQL Server 2008 R2, SP3
  • SQL Server 2012 RTM - SP4
  • SQL Server 2014 RTM - SP3
  • SQL Server 2016 RTM, SP1, SP2
  • SQL Server 2017 RTM
  • SQL Server 2019 RTM (14.3 e versioni successive)
I database SQL Server ospitati su Amazon RDS sono supportati (a partire dalla versione 14.0.1 MP2).
Se
Symantec Endpoint Protection
utilizza un database SQL Server e l'ambiente utilizza solo TLS 1.2, assicurarsi che SQL Server supporti TLS 1.2. Potrebbe essere necessario applicare delle patch a SQL Server. Questo consiglio vale per SQL Server 2008, 2012 e 2014. Senza la patch di SQL Server per il supporto a TLS 1.2 possono verificarsi problemi durante l'aggiornamento da Symantec Endpoint Protection 12.1 a 14.
Altri requisiti ambientali
Nelle reti IPv6 pure, è comunque necessario installare e disattivare lo stack IPv4. Se lo stack IPv4 viene disinstallato,
Symantec Endpoint Protection Manager
non funziona.
Requisiti di sistema dell'hardware per
Symantec Endpoint Protection Manager
Componente
Requisiti
Processore
Almeno Intel Pentium Dual-Core o equivalente, consigliati 8 core o più
I processori Intel Itanium IA-64 non sono supportati.
RAM fisica
Almeno 2 GB di RAM disponibili; consigliati almeno 8 GB
Il server
Symantec Endpoint Protection Manager
potrebbe necessitare di ulteriore RAM a seconda dei requisiti RAM di altre applicazioni già installate. Ad esempio, se Microsoft SQL Server è installato sul server
Symantec Endpoint Protection Manager
, sul server devono essere disponibili almeno 8 GB.
Schermo
1024 x 768 o superiore
Unità disco rigido quando si installa nell'unità di sistema
Con un database SQL Server locale:
  • Almeno 40 GB disponibili (200 GB consigliati) per il server di gestione e il database
Con un database SQL Server remoto:
  • Almeno 40 GB disponibili (100 GB consigliati) per il server di gestione e il database
  • Ulteriore spazio su disco disponibile sul server remoto per il database
Unità disco rigido quando si installa in un'unità alternativa
Con un database SQL Server locale:
  • L'unità di sistema richiede almeno 15 GB disponibili (100 GB consigliati)
  • L'unità di installazione richiede almeno 25 GB disponibili (100 GB consigliati)
Con un database SQL Server remoto:
  • L'unità di sistema richiede almeno 15 GB disponibili (100 GB consigliati)
  • L'unità di installazione richiede almeno 25 GB disponibili (100 GB consigliati)
  • Ulteriore spazio su disco disponibile sul server remoto per il database
Altro
Una scheda di interfaccia di rete abilitata
Se si utilizza un database SQL Server potrebbe essere necessaria una quantità maggiore di spazio su disco. La quantità e la posizione dello spazio aggiuntivo dipendono dall'unità utilizzata da SQL Server, dai requisiti di manutenzione del database e da altre impostazioni del database.
Requisiti di sistema del software per il client
Symantec Endpoint Protection
per Windows
Componente
Requisiti
Sistema operativo (desktop)
  • Windows 7 (a 32 e a 64 bit; RTM e SP1)
  • Windows Embedded 7 Standard, POSReady e Enterprise (a 32 e 64 bit)
  • Windows 8 (a 32 e a 64 bit)
  • Windows Embedded 8 Standard (a 32 e 64 bit)
  • Windows 8.1 (a 32 e 64 bit), compreso Windows To Go
  • Aggiornamento di Windows 8.1 di aprile 2014 (a 32 e 64 bit)
  • Aggiornamento di Windows 8.1 di agosto 2014 (a 32 e 64 bit)
  • Windows Embedded 8.1 Pro, Industry Pro, Industry Enterprise (a 32 e 64 bit)
  • Windows 10 (versione 1507) (a 32 e 64 bit), compreso Windows 10 Enterprise 2015 LTSB
  • Windows 10 November Update (versione 1511) (a 32 e 64 bit)
  • Windows 10 Anniversary Update (versione 1607) (a 32 e 64 bit), compreso Windows 10 Enterprise 2016 LTSB
  • Windows 10 Creators Update (versione 1703) (a 32 e 64 bit)
  • Windows 10 Fall Creators Update (versione 1709) (a 32 e 64 bit)
  • Windows 10 April 2018 Update (versione 1803) (a 32 e 64 bit)
  • Windows 10 October 2018 Update (versione 1809) (a 32-bit e 64-bit), compreso Windows 10 Enterprise 2019 LTSC.
  • Windows 10 May 2019 Update (versione 1903) (a 32 bit e 64 bit)
  • Windows 10 November 2019 Update (versione 1909) (a 32 bit e a 64 bit) (a partire dalla versione 14.2 RU1)
  • Windows 10 20H1 (Windows 10 versione 2004) (a partire dalla versione 14.3)
  • Windows 10 20H2 (Windows 10 versione 2009) (a partire dalla versione 14.3 RU1)
Sistema operativo (server)
  • Windows Server 2008 R2
  • Windows Small Business Server 2011
  • Windows Server 2012
  • Windows Server 2012 R2
  • Aggiornamento di Windows Server 2012 R2 di aprile 2014
  • Aggiornamento di Windows Server 2012 R2 di agosto 2014
  • Windows Server 2016
  • Windows Server 2019
  • Windows Server, versione 1803 (Server Core) (a partire dalla versione 14.2)
  • Windows Server, versione 1809 (Server Core)
  • Windows Server, versione 1903 (Server Core) (a partire dalla versione 14.2 RU1)
  • Windows Server, versione 1909 (Server Core) (a partire dalla versione 14.2 RU1)
  • Windows Server, versione 2004
  • Windows Server, versione 20H2 (14.3 RU1)
Per un elenco dei sistemi operativi supportati per le release precedenti, consultare la sezione:
Prevenzione contro le intrusioni del browser
Il supporto della prevenzione contro le intrusioni del browser è basato sulla versione del motore del sistema di rilevazione delle intrusioni del client (CIDS).
Requisiti di sistema dell'hardware per il client
Symantec Endpoint Protection
per Windows
Componente
Requisiti
Processore (per i computer fisici)
  • Processore a 32 bit: Intel Pentium da almeno 2 GHz o equivalente (consigliato Intel Pentium 4 o equivalente)
  • Processore a 64 bit: Pentium 4 da almeno 2 GHz o equivalente con supporto x86-64
    I processori Itanium non sono supportati.
Processore (per i computer virtuali)
Minimo un socket virtuale e un core per socket a 1 GHz (consigliati un socket virtuale e due core per socket a 2 GHz)
La prenotazione di risorsa hypervisor deve essere attivata.
RAM fisica
1 GB (2 GB consigliato) o più, se richiesto dal sistema operativo
Schermo
800 x 600 o superiore
Unità disco rigido
I requisiti di spazio su disco dipendono dal tipo di client che si installa, dall'unità in cui viene installato e dalla posizione dei file di dati del programma. La cartella dei dati del programma si trova solitamente nell'unità di sistema, nella posizione predefinita C:\ProgramData.
Lo spazio su disco disponibile nell'unità di sistema è sempre richiesto, indipendentemente dall'unità di installazione scelta.
I requisiti di spazio sono basati sui file system NTFS. È inoltre richiesto spazio aggiuntivo per gli aggiornamenti dei contenuti e i registri.
Requisiti di sistema dell'unità disco rigido per il client
Symantec Endpoint Protection
per Windows quando viene installato nell'unità di sistema
Tipo di client
Requisiti
Standard
Con la cartella dei dati del programma situata nell'unità di sistema:
  • 395 MB*
Con la cartella dei dati del programma situata in un'unità alternativa:
  • Unità di sistema: 180 MB
  • Unità di installazione alternativa: 350 MB
Incorporato/VDI
Con la cartella dei dati del programma situata nell'unità di sistema:
  • 245 MB*
Con la cartella dei dati del programma situata in un'unità alternativa:
  • Unità di sistema: 180 MB
  • Unità di installazione alternativa: 200 MB
Dark network
Con la cartella dei dati del programma situata nell'unità di sistema:
  • 545 MB*
Con la cartella dei dati del programma situata in un'unità alternativa:
  • Unità di sistema: 180 MB
  • Unità di installazione alternativa: 500 MB
* Durante l'installazione sono richiesti 135 MB aggiuntivi.
Requisiti di sistema dell'unità disco rigido per il client
Symantec Endpoint Protection
per Windows quando viene installato in un'unità alternativa
Tipo di client
Requisiti
Standard
Con la cartella dei dati del programma situata nell'unità di sistema:
  • Unità di sistema: 380 MB
  • Unità di installazione alternativa: 15 MB*
Con la cartella dei dati del programma situata in un'unità alternativa:**
  • Unità di sistema: 30 MB
  • Unità dei dati del programma: 350 MB
  • Unità di installazione alternativa: 150 MB
Incorporato/VDI
Con la cartella dei dati del programma situata nell'unità di sistema:
  • Unità di sistema: 230 MB
  • Unità di installazione alternativa: 15 MB*
Con la cartella dei dati del programma situata in un'unità alternativa:**
  • Unità di sistema: 30 MB
  • Unità dei dati del programma: 200 MB
  • Unità di installazione alternativa: 150 MB
Dark network
Con la cartella dei dati del programma situata nell'unità di sistema:
  • Unità di sistema: 530 MB
  • Unità di installazione alternativa: 15 MB*
Con la cartella dei dati del programma situata in un'unità alternativa:**
  • Unità di sistema: 30 MB
  • Unità dei dati del programma: 500 MB
  • Unità di installazione alternativa: 150 MB
* Durante l'installazione sono richiesti 135 MB aggiuntivi.
** Se la cartella dei dati del programma si trova nell'unità di installazione alternativa, aggiungere 15 MB all'unità dei dati del programma. Tuttavia, il programma di installazione richiede sempre 150 MB disponibili nell'unità di installazione alternativa durante l'installazione.
Requisiti di sistema del client
Symantec Endpoint Protection
per Windows Embedded
Componente
Requisiti
Processore
Intel Pentium da 1 GHz
RAM fisica
256 MB
Questa cifra si riferisce all'installazione del client incorporato
Symantec Endpoint Protection
. Se si implementano anche funzionalità aggiuntive di una soluzione integrata come ad esempio EDR, è necessaria una quantità di RAM fisica aggiuntiva.
Unità disco rigido
Il client
Symantec Endpoint Protection
VDI/incorporato richiede il seguente spazio su disco rigido disponibile:
  • Installato nell'unità di sistema: 245 MB
  • Installato in un'unità alternativa: 230 MB nell'unità di sistema e 15 MB nell'unità alternativa
Durante l'installazione sono richiesti 135 MB aggiuntivi.
Questi valori presumono che la cartella dei dati del programma si trovi nell'unità di sistema. Per ulteriori informazioni o per i requisiti degli altri tipi di client, vedere i requisiti di sistema del client
Symantec Endpoint Protection
per Windows.
Sistema operativo Embedded
  • Windows Embedded Standard 7 (a 32 e a 64 bit)
  • Windows Embedded POSReady 7 (a 32 e a 64 bit)
  • Windows Embedded Enterprise 7 (a 32 e a 64 bit)
  • Windows Embedded 8 Standard (a 32 e 64 bit)
  • Windows Embedded 8.1 Industry Pro (a 32 e a 64 bit)
  • Windows Embedded 8.1 Industry Enterprise (a 32 e a 64 bit)
  • Windows Embedded 8.1 Pro (a 32 e a 64 bit)
Componenti minimi necessari
  • Filter Manager (FltMgr.sys)
  • Performance Data Helper (pdh.dll)
  • Servizio Windows Installer
Modelli
  • Compatibilità delle applicazioni (impostazione predefinita)
  • Segnaletica digitale
  • Automazione industriale
  • IE, Media Player, RDP
  • Decoder
  • Thin client
Il modello di configurazione minima non è supportato.
Il filtro di scrittura avanzato (EWF) e il filtro di scrittura unificato (UWF) non sono supportati. Il filtro di scrittura consigliato è il Filtro di scrittura basato su file (FBWF) installato con il filtro del registro.
client
Symantec Endpoint Protection
per i requisiti di sistema di Mac
Componente
Requisiti
Processore
Intel Core 2 Duo a 64 bit o versioni successive
RAM fisica
2 GB di RAM
Unità disco rigido
1 GB di spazio disponibile su disco rigido per l’installazione
Schermo
800 x 600
Sistema operativo
  • macOS da 10.15 a 10.15.7
  • macOS 11 (Big Sur) su un processore Intel Core i5 e versioni successive
Per un elenco dei sistemi operativi supportati per le versioni precedenti, consultare la sezione Compatibilità Mac con il client Endpoint Protection.
Requisiti di sistema del client
Symantec Endpoint Protection
per Linux
Componente
Requisiti
Hardware
  • Intel Pentium 4 (2 GHz) o superiore
  • 500 MB di RAM disponibile (si consigliano 4 GB di RAM)
  • 2 GB di spazio disponibile su disco se
    /var
    ,
    /opt
    e
    /tmp
    condividono lo stesso volume o filesystem
  • 500 MB di spazio disponibile su disco in ogni
    /var
    ,
    /opt
    e
    /tmp
    su volumi differenti
Sistemi operativi
Sistemi operativi supportati a partire dalla versione 14.3 RU1:
  • Amazon Linux 2
  • CentOS 6, 7, 8
  • Oracle Enterprise Linux 6, 7, 8
  • Red Hat Enterprise Linux 6, 7, 8
  • SuSE Linux Enterprise Server 12.x, 15.x
  • Ubuntu 14.04 LTS, 16.04 LTS, 18.04 LTS, 20.04 LTS
Sistemi operativi supportati per la versione 14.3 MP1 e le versioni precedenti:
  • Amazon Linux
  • CentOS 6U3 - 6U9, 7 - 7U7; 8; 32 bit e 64 bit
  • Debian 6.0.5 Squeeze, Debian 8 Jessie; 32 bit e 64 bit
  • Fedora 16, 17; 32 bit e 64 bit
  • Oracle Linux (OEL) 6U2, 6U4, 6U5, 6U8; 7, 7U1, 7U2, 7U3, 7U4
  • Red Hat Enterprise Linux Server (RHEL) 6U2 - 6U9, 7 - 7U8, 8-8U2
  • SUSE Linux Enterprise Server (SLES) 11 SP1 - 11 SP4, 32 bit e 64 bit; 12, 12 SP1, 12 SP3, 64 bit
  • SUSE Linux Enterprise Desktop (SLED) 11 SP1 - 11 SP4, 32 bit e 64 bit; 12 SP3, 64 bit
  • Ubuntu 12.04, 14.04, 16.04, 18.04 (a partire della versione 14.3); 32 bit e 64 bit
Per un elenco dei kernel del sistema operativo supportati per le release precedenti, consultare la sezione Elenco delle distribuzioni e dei kernel Linux con driver/moduli precompilati di Auto-Protect per Symantec Endpoint Protection per Linux 14.x.
Ambienti desktop grafici
È possibile utilizzare i seguenti ambienti desktop grafici per visualizzare il client
Symantec Endpoint Protection
per Linux:
  • KDE
  • Gnome
  • Unity
L'agente Symantec per Linux 14.3 RU1 non dispone di un'interfaccia utente grafica.
Altri requisiti di ambiente (14.3 MP1 e versioni precedenti)
  • Glibc
    Non è supportato alcun sistema operativo che esegue glibc in una versione precedente alla 2.6.
  • net-tools o iproute2
    Symantec Endpoint Protection
    utilizza uno di questi due strumenti, a seconda di quanto è già installato sul computer.
  • OpenSSL 1.0.2k-fips o versioni successive
  • Strumenti per sviluppatori
    Il processo di compilazione automatica e di compilazione manuale per il modulo Auto-Protect del kernel richiedono l'installazione di determinati strumenti per sviluppatori. Questi strumenti includono gcc e i file di origine e intestazione del kernel. Per dettagli sui componenti da installare e sulla modalità di installazione per versioni specifiche di Linux, consultare:
  • Pacchetti dipendenti basati su i686 nei computer a 64 bit
    Molti dei file eseguibili nel client Linux sono programmi a 32 bit. Per i computer a 64 bit è necessario installare i pacchetti basati su i686 dipendenti prima di installare il client per Linux.
    Se i pacchetti basati su i686 dipendenti non sono stati installati, è possibile installarli dalla riga di comando. Questa installazione richiede i privilegi di utente con privilegi avanzati, che i seguenti comandi dimostrano con
    sudo
    :
    • Per le distribuzioni basate su Red Hat:
      sudo yum install glibc.i686 libgcc.i686 libX11.i686 libnsl.i686
    • Per le distribuzioni basate su Debian:
      sudo apt-get install ia32-libs
    • Per le distribuzioni basate su Ubuntu:
      sudo dpkg --add-architecture i386
      sudo apt-get update
      sudo apt-get install gcc-multilib libx11-6:i386