Requisiti di internazionalizzazione

Quando si installa
Symantec Endpoint Protection Manager
in un ambiente in lingua non inglese o mista, vengono applicate alcune restrizioni.
Requisiti di internazionalizzazione
Componente
Requisiti
Nomi di computer, nomi di server e nomi di gruppi di lavoro
I caratteri non inglesi sono supportati con le seguenti limitazioni:
  • Il controllo nella rete potrebbe non funzionare per un host o un utente che utilizza un set di caratteri a doppio byte o un set di caratteri ASCII alti.
  • I nomi di set di caratteri a doppio byte o i nomi di set di caratteri ASCII alti potrebbero non essere visualizzati correttamente sulla console
    Symantec Endpoint Protection Manager
    o sull'interfaccia utente client.
  • Un nome host lungo che utilizza un set di caratteri a doppio byte o ASCII alti non può superare i limiti consentiti dal NetBIOS. Se il nome host è più lungo di quanto consentito da NetBIOS, la home page, le pagine Controlli e le pagine Report non vengono visualizzate sulla console di
    Symantec Endpoint Protection Manager
    .
Caratteri inglesi
I caratteri inglesi sono richiesti nelle seguenti situazioni:
  • Distribuire un pacchetto client su un computer remoto.
  • Definire la cartella dati server nella Configurazione guidata server di gestione.
  • Definire il percorso di installazione di
    Symantec Endpoint Protection Manager
    .
  • Definire le credenziali quando si distribuisce il client su un computer remoto.
  • Definire un nome di gruppo.
    È possibile creare un pacchetto client per un nome gruppo che contiene i caratteri non inglesi. Potrebbe non essere possibile distribuire il pacchetto client utilizzando la Distribuzione remota guidata quando il nome del gruppo contiene caratteri non inglesi.
  • Distribuzione di caratteri non inglesi sui computer client.
    Alcuni caratteri non inglesi che sono generati sul lato server potrebbero non essere visualizzati correttamente sull'interfaccia utente client.
    Ad esempio, il nome di una posizione che utilizza un set di caratteri a doppio byte non viene visualizzato correttamente sui computer client con un nome che usa un set di caratteri non a doppio byte.
Finestra di dialogo Informazioni sull'utente del computer client
Non utilizzare caratteri a doppio byte o ASCII alti quando si fornisce il feedback nella finestra
Informazioni sull'utente
del computer client, dopo aver installato il pacchetto esportato.
Attivazione guidata della licenza
Non utilizzare caratteri a doppio byte nei seguenti campi:
  • Nome
  • Cognome
  • Nome azienda
  • Città
  • Stato/provincia